© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » I Vegetali Che Non Dovrebbero Mai Mancare A Tavola

I Vegetali Che Non Dovrebbero Mai Mancare A Tavola

Maria Bruno – Che frutta, ortaggi e verdure siano indispensabili per la salute e la bellezza di ogni persona è ormai chiaro. Ma quali sono i vegetali che dovremmo quotidianamente portare a tavola e perché?

Arance. Sono ricche di sostanze che prevengono molte forme di cancro e contengono antiossidanti preziosi per conservare la giovinezza dell’organismo. Ricchissime di vitamina C, le arance facilitano l’assorbimento di alcuni minerali (soprattutto del ferro) che ingeriamo con gli alimenti.

Aglio. È uno dei migliori alleati dell’apparato cardiocircolatorio. Se consumato crudo, riduce il colesterolo, regolarizza la pressione sanguigna e tiene sotto controllo la glicemia. L’aglio, inoltre, aiuta a sconfiggere numerosi virus e batteri che si insinuano nel nostro organismo.

Banane. Ci aiutano a contrastare la stanchezza e l’affaticamento; grazie all’elevato contenuto di potassio prevengono i crampi muscolari e possono ridurre gli inestetismi della cellulite.

Cipolla. È un ottimo antibiotico e antibatterico, cura le infezioni dell’apparato urinario, previene l’arteriosclerosi, il diabete e l’ipertensione.

Carciofi. Sono perfetti per depurare l’organismo a partire dal fegato. I carciofi hanno un intenso effetto diuretico, sono ricchi di antiossidanti e quindi perfetti per prevenire molte malattie (tra cui cancro e arteriosclerosi) oltre che l’invecchiamento in generale.

Carote. Proteggono la salute degli occhi e della pelle ritardandone l’invecchiamento.

Kiwi. Sono estremamente ricchi di vitamina C e rafforzano il sistema immunitario aiutando a prevenire influenza e raffreddore. sono un toccasana per la circolazione del sangue e riducono il colesterolo.

Broccoli e cavoli. Le proprietà di questi vegetali li rendono perfetti per prevenire ictus, infarti, cancro e problemi agli occhi come la cataratta. Numerose ricerche garantiscono il loro ruolo fondamentale nella prevenzione di molte forme di tumore e questo li rende vegetali da portare in tavola anche tre volte a settimana.

Pomodori. Sono ricchissimi di licopene, un potente antiossidante che previene il cancro e combatte l’invecchiamento della pelle rendendola sana e giovane a lungo.

Finocchi. Sono indicati per chi lotta contro disturbi dell’apparato digerente. Combattono il meteorismo, purificano gli organi e favoriscono la corretta digestione.

Lenticchie, fagioli e ceci. Offrono un buon apporto di acidi grassi omega-3 prevenendo, quindi, malattie dell’apparato cardiocircolatorio. Rallentano l’invecchiamento e, se abbinati ad alimenti ricchi di vitamina C, offrono all’organismo una buona dose di ferro.

Pistacchi, mandorle, nocciole e noci. Combattono la stanchezza, aiutano a fare un pieno di acido folico (fondamentale per gli anemici), ripuliscono i vasi sanguigni e aiutano a mantenere tonica la muscolatura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *