© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Sfoghi Cutanei: Ecco Come Curarli

Sfoghi Cutanei: Ecco Come Curarli

Chiazze sulla pelle, arrossamenti sospetti e fastidiosi, accompagnati da un insopportabile prurito.
Si chiamano, volgarmente, sfoghi cutanei e sono piccole eruzioni sulla pelle, frutto di infezioni, allergie o punture di insetto, dagli sbalzi caldo/freddo, dalla pressione, dallo stress e farmacia penicillina, l’aspirina, l’ibuprofene (Moment, Antalgil, Brufen ed altri) e i farmaci per tenere sotto controllo la pressione sanguigna.. Altri fattori in grado di innescare questo tipo di reazioni, sono i pollini, le polveri, i peli degli animali, gli acari ed alcuni generi alimentari.
Una delle più conosciute eruzioni cutanee si chiama orticaria, caratterizzata proprio dalla comparsa di segni rossi e gonfi.

A livello di l’orticaria ed altre eruzioni sono dovute al rilascio di istamina ad opera di specifiche cellule delll’organismo (mastociti).

RIMEDI FARMACOLOGICI

Ridurre gli effetti legati all’allergia è possibile attraverso gli antistaminici che sono in grado di conferire sollievo anche se non sono privi di qualche effetto collaterale, come la sonnolenza.
E’ importante consultare il medico di fiducia, in presenza di sintomi particolari come difficoltà respiratorie, affanno, sensazione di testa vuota, o vertigini.
In alcuni casi, infatti, il rischio è di sviluppare l’anafilassi che potrebbe portarci alla morte.

RIMEDI NATURALI

I rimedi essenzialmente naturali, invece, contemplano una serie di piante e di erbe in grado di contrastare le manifestazioni dell’allergia.
Ad esempio, le lozioni alla calamina o all’amamelide sono in grado di ridurre l’effetto dei lividi grazie alle loro proprietà fortemente astringenti.
Il latte di magnesia o il Pepto-Bismol, invece, aiutano ad alleviare il persistente prurito che accompagna solitamente le eruzioni allergiche.
Esistono poi diverse ricette da seguire, con pochi ma essenziali ingredienti: ad esempio, versate in una piccola tazza qualche goccia di acqua e di bicarbonato di sodio e mescolate fino ad ottenere un composto denso e pastoso. Quindi stendetelo sul punto dolorante ed attendete che esso sortisca l’effetto lenitivo sperato.
Un altro unguento terapeutico, invece, consiste nel mescolare un cucchiaino di aceto con un cucchiaio di acqua tiepida. Il liquido va applicato con delicatezza sul punto in questione, utilizzando un batuffolo di cotone.
C’è chi, poi, segue un vecchio rimedio popolare cinese che prevede di bollire zucchero e zenzero fresco ed aceto per alcuni minuti; quindi aggiungere dell’acqua tiepida ed applicare più volte al giorno.

In alternativa agli antistaminci, inoltre, molti esperti di erboristeria suggeriscono l’impiego dell’ortica in capsule (è possibile assumere fino a sei capsule di 400 milligrammi al giorno).
Creme all’aloe vera o burro di Karitè.
Evitando invece l’uso di creme, lozioni contenenti alcol, trucchi che possano mettere a rischio il makeup della vostra pelle.

TECNICHE EFFICACI

Fare un bagno freddo o applicare un impacco freddo sull’eruzione cutanea, si rivela un’ottima soluzione dal momento che il freddo restringe i vasi sanguigni ed ha un potente effetto decongestionante. Per alleviare ulteriormente il prurito, potete aggiungere all’impacco la farina d’avena colloidale.

ALIMENTAZIONE

L’alimentazione è un aspetto che va oltremodo curato. Per questo gli esperti suggeriscono di assumere 1.000 milligrammi di olio di pesce in capsule, tre volte al giorno. Questo alimento contiene acidi grassi essenziali dalle forti proprietà anti – infiammatorie. Il salmone, il pesce azzurro ed il tonno bianco sono ottime fonti di acidi grassi.

Di contro, è preferibile ridurre il consumo di crostacei, noci, cioccolato, pesce, pomodori, uova, bacche fresche e latte.
Per comprendere realmente le cause che hanno innescato la reazione allergica, è necessario sottoporsi a test specifici che ci daranno una certa attendibilità.
Ad ogni modo, alla comparsa dei primi sintomi sospetti è importante stilare una sporta di diario alimentare contenente gli alimenti da noi abitualmente consumati ed individuare legami tra l’assunzione di determinati alimenti e la comparsa di sintomi strani.
Nel diario è importante annotare anche i farmaci o i rimedi naturali solitamente assunti.

RIDURRE LO STRESS

Lo stress è foriero dell’allergia.
Per allentare le pressioni, quindi, possiamo provare diversi rimedi: bere tisane rilassanti come la camomilla, la valeriana e la melissa; imparare tecniche efficaci di rilassamento come lo yoga o la musicoterapia.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Sfoghi Cutanei: Ecco Come Curarli
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Sfoghi Cutanei: Ecco Come Curarli
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

reazione allergica

Emergenza Allergia: Che Cosa Fare In Caso Di Reazione Allergica?

Questo articolo è incentrato sulla , l’anafilassi, ed il relativo pericolo di vita. Il numero …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...