© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Salute » Piedi Maleodoranti: 5 Rimedi Per Risolvere Il Problema

Piedi Maleodoranti: 5 Rimedi Per Risolvere Il Problema

Per liberarsi del cattivo odore dei piedi bisogna sconfiggere due nemici: batteri e sudore. In realtà i piedi non puzzano a causa del sudore, ma perché esso crea un ambiente umido ideale per la proliferazione dei batteri. Infatti il sudore è inodore per la maggior parte delle volte (fa eccezione quello provenente dalla zona ascellare e dalla zona genitale). Nel sudore di queste ghiandole (dette apocrine) ci sono proteine e amminoacidi, responsabili dell’odore particolarmente sgradevole. Quando si nutrono, i batteri emanano una specie di gas, che è la fonte del problema. Se riesci a mantenere i piedi puliti e asciutti e a combattere i batteri, non devi preoccuparti se ti trovi in una stanza con altre persone. La questione è che è più facile a dirsi che a farsi. Se hai bisogno di un piccolo aiuto per sbarazzarti dei batteri che causano cattivo odore, puoi mettere in ammollo i piedi secondo questi 5 metodi.

1. Semplice pediluvio con Epsom Salt

L’ Epsom salt o sale inglese è un solfato di magnesio che neutralizza gli odori e, in più, può essere molto rilassante per i piedi doloranti.

Avrai bisogno di…

• mezza tazza di Epsom salt

• 8 tazze di acqua calda

• un recipiente per il pediluvio

Indicazioni

Dissolvi l’ Epsom salt in un recipiente con le 8 tazze di acqua calda e immergici i piedi per 30 minuti. Ripeti l’operazione 1 – 2 volte al giorno. Asciuga accuratamente.

2. Pediluvio con salvia e rosmarino

La salvia è astringente e inoltre ha proprietà antibatteriche, antivirali e antimicotiche. Anche il rosmarino è un astringente, oltre ad essere antibatterico e antimicotico. Ciò vuol dire che entrambe le piante minimizzano la produzione di sudore da parte delle ghiandole sudoripare. Meno sudore significa un ambiente meno adatto alla proliferazione dei batteri.

Avrai bisogno di…

• un cucchiaino di rosmarino secco

P U B B L I C I T A'

• un cucchiaino di salvia secca

• un recipiente per il pediluvio

Indicazioni

Riempi il recipiente con acqua bollente e aggiungi le erbe. Lasciale in infusione fino a quando l’acqua non si raffredda abbastanza per poter immergere i piedi per 30 minuti. Ripeti l’operazione 1 – 2 volte al giorno.

3. Pediluvio frizzante con bicarbonato di sodio e limone

Il bicarbonato di sodio si può utilizzare per vari scopi, ma quando si tratta di piedi maleodoranti può fare miracoli. Aiuta naturalmente a controllare gli odori, uccidere funghi e batteri e ad ammorbidire i piedi. Il limone è un astringente e contribuisce a ridurre l’eccessiva sudorazione che causa il cattivo odore. In più, lascia un gradevole profumo.

Avrai bisogno di…

• ¼ di tazza di bicarbonato di sodio

• 8 tazze di acqua tiepida

• succo di un limone

• un recipiente per il pediluvio

Indicazioni

Metti il bicarbonato di sodio nel recipiente di coprilo con l’acqua tiepida. Aggiungi il succo di un limone e mescola un po’. Immergi i piedi per 15 – 20 minuti e poi asciuga accuratamente.

4. Pediluvio con aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele potrebbe sembrare poco indicato per i piedi maleodoranti, ma in realtà funziona molto bene contro gli odori cattivi. Crea un ambiente acido che impedisce la proliferazione dei batteri e di conseguenza riduce il cattivo odore.

Avrai bisogno di…

• mezza tazza di aceto di sidro di mele

• 5 – 8 tazze di acqua calda

• un recipiente per il pediluvio

Indicazioni

Metti l’acqua nel recipiente e aggiungi l’aceto di sidro di mele. Immergi i piedi per 15 minuti due volte al giorno. Se vuoi puoi sciacquare i piedi prima di asciugarli accuratamente.

5. Pediluvio con tè nero

Si dice che mettere in ammollo i piedi nel tè nero sia un ottimo rimedio per rimuovere gli odori sgradevoli, probabilmente a causa degli alti livelli di tannini (o acido tannico) nel tè. Come già è stato detto, l’acido crea un ambiente ostile per i batteri e probabilmente agisce anche come astringente. È difficile trovare prove scientifiche, ma forse vale la pena provare dato che molte persone giurano che il tè nero funzioni davvero!

Avrai bisogno di…

• 5 bustine di tè nero

• 4 tazze di acqua calda

• un recipiente per il pediluvio

Indicazioni

Versa l’acqua molto calda nel recipiente e aggiungi le bustine di tè nero. Lasciale in infusione per 10 minuti e poi immergi i piedi per altri 20. Asciuga i piedi accuratamente. Fai quest’operazione una volta al giorno.

Nota: Avere piedi maleodoranti crea disagi, ma con un po’ di dedizione, conoscenza e qualche pediluvio si può risolvere il problema con successo.

Suggerimenti:

• Cambia spesso i calzini;

• Cospargi le scarpe con bicarbonato di sodio. Non solo assorbe totalmente l’odore, ma aiuta anche a mantenere i piedi asciutti e a uccidere i batteri;

• Se è possibile, indossa scarpe con la punta aperta (open toe);

• Evita calzini di materiale sintetico, perché impediscono ai piedi di respirare.

Nel corpo umano ci sono 2 – 3 milioni di ghiandole sudoripare e mezzo milione di esse sono situate sotto i piedi. Gli scienziati pensano che sia dovuto al fatto che nell’antichità, quando l’uomo camminava a piedi e ancora non aveva le scarpe, i piedi si surriscaldavano al contatto con la terra bruciata dal sole. Il gran numero di ghiandole sudoripare permettevano ai piedi di poter respirare meglio.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

2 Commenti

  1. Salve dott mio marito ha dei piedi maleodoranti e sembra come se la pelle sotto la pianta è come mangiata è la puzza e tremenda che possiamo fare ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *