© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Dieta: 8 Metodi Sani Per Cucinare I Fagiolini

Dieta: 8 Metodi Sani Per Cucinare I Fagiolini

Provate questi modi rapidi e deliziosi per aggiungere i fagiolini ai vostri pasti… non potrete più farne a meno!

1. Per la colazione o il brunch

Aggiungete dei fagiolini tritati finemente a julienne in una frittata, quiche, o uova strapazzate.

2. Gustoso contorno

Aggiungete i fagiolini sbucciati e tagliate a del cuscus con pomodori tritati, cipolla dolce e prezzemolo, con un generoso pizzico di cumino. Ottimo come contorno di piatti a base di agnello o salmone alla griglia.

3. Cena veloce

Tritate e mescolate dei fagiolini a fette di peperone rosso con aglio tritato e zenzero, fettine di bistecca magra e un po’ di salsa di soia, saltando tutto in padella. Servite con del riso integrale.

4. Insalata nizzarda

Preparate questa deliziosa insalata unendo verdure a foglia verde, uova sode e fagiolini sottili cotti al vapore, patate novelle, tonno in scatola o alla griglia, chicchi d’uva, pomodorini e olive nere. Servite con aceto balsamico e olio di oliva.

5. Antipasto arcobaleno

Aggiungete dei fagiolini gialli, viola e verdi ad una insalata di verdura fresca: avrete subito un antipasto leggero, gustoso e di grande effetto.

6. Salsa veloce

Preparate una purea di fave fresche o di fagiolini mescolati a formaggio feta, aglio, cumino, olio d’oliva e yogurt.

7. Grigliati al barbecue

Mescolate dei fagiolini verdi e gialli con un filo d’olio e aglio tritato. Grigliateli a fuoco medio finché sono teneri e iniziano a diventare di colore marrone, circa sei-otto minuti.

8. Contorno a base di mandorle

Mescolate dei fagiolini verdi e gialli in una padella con poco burro e alcune mandorle tritate. Fate soffriggere fino a quando inizieranno a diventare di colore marrone. Da servire come contorno ideale per pollo alla griglia o pesce bianco.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *