© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » MG: MINERALE CHE COMBATTE LA STANCHEZZA

MG: MINERALE CHE COMBATTE LA STANCHEZZA

Sandra IanculescuMagnesio, il minerale che combatte la stanchezza. 10 alimenti dove puoi trovarlo

Un adulto ha bisogno di 300-420 mg di magnesio al giorno per mantenere il suo equilibrio fisico e mentale. Gli specialisti raccomandano una lista delle migliori fonti di magnesio, da assumere per non sentirsi più stanchi.
Secondo gli esperti, 3 adulti su 4 assumono dosi di magnesio insufficienti rispetto a quella giornaliera raccomandata. Una delle principali cause della carenza di magnesio è la dieta povera a causa di una maggiore sollecitazione del corpo, causata dallo stress: più siamo stressati, più magnesio perdiamo. Inoltre, un assorbimento intestinale deficitario può abbassare il livello del magnesio nel corpo.
I sintomi della carenza di magnesio sono il nervosismo, l’irritabilità, la stanchezza, i disturbi minori del sonno, sintomi di ansia, e per quelli con un’attività fisica più intensa, crampi muscolari e formicolio.

Gli alimenti ricchi di magnesio

Una dieta equilibrata che contiene tanti alimenti ricchi di magnesio può garantirti l’apporto giornaliero necessario. Ecco quali sono le fonti più ricche:

1. Lattuga

Contiene tanto magnesio che stimola le cellule del corpo e ha un ruolo molto importante nel ristabilire e mantenere l’equilibrio nervoso.

2. Banane

Sono una delle migliori merende, perché forniscono molta energia. Questo beneficio è dato dal magnesio e potassio, due minerali che si trovano in abbondanza in questi frutti.

3. Fagioli rossi

Una tazza di fagioli rossi contiene 70 mg di magnesio ed è una fonte importante di proteine e fibre.

4. Fagioli neri

Una tazza di fagioli neri contiene 120 mg di magnesio, quindi non dimenticate di mangiarne regolarmente.

5. Il riso integrale

Una tazza di riso integrale contiene 84 mg di magnesio. Per un contributo rilevante, combina il riso con i fagioli neri e altre verdure. Inoltre, sia i fagioli neri che il riso integrale hanno proteine incomplete che, insieme, forniscono gli aminoacidi essenziali necessari per il corpo.

6. Lenticchie

Una tazza di lenticchie porta un contributo significativo di proteine, fibre e 72 mg di magnesio. Le lenticchie sono un ottimo sostituto della carne e forniscono importanti sostanze nutritive, favorendo una migliore digestione.

7. Pappa d’avena

Mangia per la prima colazione una tazza di pappa d’avena che ti fornirà energia per tutta la giornata, apportando ben 61 mg di magnesio.

8. Quinoa

Contiene proteine complete, e una mezza tazza di quinoa equivale a una dose di 118 mg di magnesio.

9. Spinaci

Una mezza tazza di spinaci lessi contiene 78 mg di magnesio, ma anche una quantità significativa di calcio.

10. Pane di farina integrale

Due fette di pane integrale contengono 46 mg di magnesio. Per una merenda energizzante, puoi mangiare un panino con burro di arachidi e fette di banana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
MG: MINERALE CHE COMBATTE LA STANCHEZZA
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
MG: MINERALE CHE COMBATTE LA STANCHEZZA
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...