© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » I 15 PROBLEMI DI SALUTE + COMUNI E I RELATIVI RIMEDI

I 15 PROBLEMI DI SALUTE + COMUNI E I RELATIVI RIMEDI

Sandra Ianculescu – Spesso, il singhiozzo o un brufolo appena comparso o il gonfiore di un occhio o le labbra screpolate possono essere dei problemi davvero fastidiosi.
Eppure la prassi comune della maggior parte delle persone è quella di ignorare questi problemi, aspettando che passino da soli. Ma perchè aspettare se possiamo curarli e farli scomparire?

Ecco alcuni dei problemi più comuni seguiti dalle soluzioni da intraprendere il prima possibile per una pronta guarigione?

Acqua nelle orecchie

“Nella maggior parte dei casi, è sufficiente inclinare la testa da un lato e trovare l’angolo giusto per permettere all’acqua di defluire autonomamente fuori dagli orecchi”, dice il dottore Rachel C. Freeman, assistente professore di pediatria presso l’Università di Medicina dell’Indiana. Anche tenere l’asciugacapelli a pochi centimetri dall’orecchio può essere una soluzione per questo problema, ma il medico avverte che il dispositivo deve essere impostato all’intensità minima.
Se l’asciugacapelli è troppo caldo o troppo rumoroso, è possibile ferirsi o danneggiare più o meno gravemente l’udito.

Singhiozzo

I rimedi più conosciuti, come bere un bicchiere d’acqua mentre si sta seduti con la testa inclinata all’indietro o trattenere il respiro, possono essere d’aiuto. “Molte di queste soluzioni funzionano perché interrompono il ciclo di respirazione e permettono al diaframma di rilassarsi”, dice Freeman.

Bocca secca

Devi bere più acqua. La gomma da masticare o un lecca-lecca senza zucchero possono anche loro aiutare. Ridurre la caffeina è un’altra soluzione. Inoltre, se la persona con questo problema è una fumatrice, dovrebbe smettere di fumare.
“Se nessuna di queste soluzioni risolve il problema, si deve consultare un medico. Un altro possibile problema potrebbe essere l’infezione delle vie respiratorie, sinusite cronica o diabete”, spiega il Dott. Roshini Raj, editore per la rivista Health.

Le vesciche ai piedi

“La cosa migliore che puoi fare è quella di lasciarle in pace. Le vesciche si possono infettare facilmente e non si raccomanda di romperle eccetto nel caso in cui fossero molto grandi,” raccomanda Freeman. “Se devi rompere una vescica, è necessario avere le mani pulite, usare un ago sterile per consentire al fluido di uscire e non devi rimuovere la pelle che la copre”, rilancia il dottore.

Starnuti frequenti

“Se starnutisci spesso, devi registrare con molta attenzione quando questo succede e pensare di conseguenza se potresti o meno essere allergica a qualcosa. La polvere, il polline e gli animali sono le cause più comuni di allergie”, dice Freeman.
Consultare un allergologo è la soluzione migliore. Dopo aver trovato la causa, evitarla sarà facile.

Torcicollo

Devi prestare attenzione alla posizione che tieni e mantieni per lungo tempo. Se sei in ufficio, è necessario assicurarti che il tavolo, la sedia, la tastiera e il monitor siano posti per lavorare facilmente ed in ergonomia.
Le stesse raccomandazioni valgono anche per il lavoro a casa. “Il posto migliore per utilizzare il portatile è su una scrivania, non sulle gambe”, dice il Dr. Raj. “Se dopo una settimana di calmanti, massaggi o ghiaccio, il dolore persiste, consulta un medico.”

Labbra screpolate

Inumidirle con la lingua non fa che peggiorare la situazione. L’applicazione frequente di creme appositamente progettate è la soluzione giusta per questo problema.
Inoltre, il Dr. Raj avverte che alcune crepe comparse nell’angolo della bocca possono essere un segno di carenza di vitamine. Quindi occhio alla alimentazione. Mai trascurare frutta e verdura.

Febbre muscolare

Dr. Raj ha detto che la febbre muscolare che occorre occasionalmente non è un motivo di preoccupazione. Gli alimenti ad alto contenuto di potassio, come le banane o l’avocado sono consigliati per aumentare il potassio. “Devi assicurarti d’idratati adeguatamente prima di fare esercizi fisici e non sottovalutare mai l’importanza del riscaldamento e dello stretching”.

Intorpidimento dei piedi

Il movimento del piede in cerchio può rapidamente liberarti da questo problema. Se l’intorpidimento accade alle mani, stringere e rilassare il pugno è il rimedio più appropriato. “Il cambiamento di posizione, stare a gambe incrociate solo per un po’ e fare delle pause nelle quali muoversi, prevengono questo problema”, ha detto il dottor Freeman.
Se la parte intorpidita del corpo non ritorna rapidamente allo stato normale, potresti avere problemi con i nervi o con la circolazione e dovresti consultare uno specialista.

Peli incarniti

Devi smettere di depilarti per un periodo. Se questo non risolve il problema, il medico dovrebbe prescriverti una crema speciale.
Inoltre, prima della depilazione, dovresti massaggiare la pelle con un asciugamano caldo.

Le punture di zanzare

Se sei già stata punta, ci sono delle creme speciali da applicare fino a quando non senti più il bisogno di grattarti. Tuttavia, il miglior rimedio è quello di prevenire e non farsi pungere dalle zanzare fin dall’inizio. Indossare abiti che coprono gran parte del corpo e le soluzioni anti-zanzare (applicate anche sui vestiti) possono prevenire le punture delle zanzare. Abbiamo trattato in maniera più approfondita questo problema in un articolo incentrato totalmente sulle zanzare ed i rimedi da attuare per prevenirne i morsi.

Gola irritata

Bere più liquidi, fare gargarismi con acqua calda salata e prendere degli antidolorifici sono delle soluzioni piuttosto efficaci contro questo genere di problema. Inoltre un umidificatore nella camera da letto può prevenire questo problema.

La pelle secca

Se la condizione è causata dai fattori ambientali, puoi utilizzare creme e fare docce con acqua tiepida, invece di calda.

Gonfiore

L’esercizio fisico può essere l’ultima cosa alla quale si potrebbe pensare quando ti fa male lo stomaco, ma una camminata di 10-15 minuti può fare la differenza. Dr. Raj raccomanda, inoltre, l’esercitazione di una leggera pressione in un movimento circolare, con quattro dita, sopra l’ombelico, per cinque minuti.

Brufoli sul viso

Se provi a spremere un brufolo e lo fai nel modo sbagliato, rischi di creare una cicatrice da acne permanente. Per rimuoverlo correttamente, coprilo con un asciugamano umido e caldo per tre minuti. Poi avvolgiti le dita in un fazzoletto e premi delicatamente il brufolo da entrambi i lati fino a quando il liquido esce. Se invece si tratta di un punto nero e non è facile rimuoverlo, fermati e riprova più tardi. Sarebbe meglio non spremere le puntine. In tutti i casi, non usare mai le unghie!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *