© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Foruncoli

Foruncoli

Che cos’è un foruncolo?

Foruncolo è un’altra parola per definire una bolla: si tratta di una infezione batterica o fungina di un follicolo pilifero. Il follicolo pilifero infetto può essere in qualsiasi parte del corpo, non si limita al cuoio capelluto. Quando il follicolo pilifero si infetta, la pelle intorno si infiamma a sua volta. Il foruncolo si presenta come una bolla in rilievo, di colore rosso ma può anche rompersi e drenare fluido.

I foruncoli più comunemente si trovano sul viso e sul collo, ma si potrebbero anche sviluppare su una coscia o sulle natiche.

Quali sono le cause dei foruncoli?

Qualsiasi tipo di batteri o funghi può causare un foruncolo. La causa più comune è un batterio chiamato Staphylococcus aureus. Anche le bolle possono derivare da una infezione da stafilococco: ognuno di noi ne ha sulla propria pelle, è un evento normale, ma il batterio provoca un‘infezione solo se entra nel sangue attraverso una ferita aperta, come un taglio o un graffio. Una volta che il batterio è nel sangue, il sistema immunitario cerca di combatterlo e la bolla è in realtà il risultato dei globuli bianchi che lavorano per eliminare l’infezione.

Si hanno maggiori probabilità di sviluppare un foruncolo se il sistema immunitario è compromesso, o se si soffre di una patologia medica che causa una guarigione più lenta delle ferite. Diabete e eczema (una malattia cronica caratterizzata da pelle estremamente secca e prurito) sono due esempi di condizioni croniche che possono aumentare il rischio di sviluppare i foruncoli. Il rischio può anche aumentare se ci si trova sempre a stretto contatto con qualcuno che ha già una infezione da stafilococco.

I sintomi di un foruncolo

Un foruncolo può iniziare come una macchia benigna sulla pelle, simile ad un brufolo. Come l’infezione peggiora, tuttavia, la bolla può diventare dolorosa e difficile da gestire. I batteri e le cellule morte della pelle possono poi sedimentare sotto la pelle, formando il pus. La pressione di questo accumulo di detriti può causare la rottura del foruncolo con conseguente rilascio dei suoi fluidi. Il dolore è di solito il sintomo peggiore di un foruncolo che si rompe, ma molto probabilmente migliorerà dopo che si è vuotato.
Foruncoli sintomi
Secondo la Mayo Clinic (studio del 2010), le dimensioni dei foruncoli vanno da piccolo come un pisello a grande come una pallina da golf. La pelle intorno al follicolo pilifero infetto può diventare rossa, gonfia e tenera. A volte è anche possibile che porti a cicatrici.

Lo sviluppo di diverse bolle nella stessa area del corpo è chiamata carbonchio, che può arrivare a causare febbre e brividi. Questi sintomi sono meno comuni con un unico foruncolo.

Il trattamento dei foruncoli

Molte persone non hanno bisogno di vedere un medico per ricevere un trattamento, a meno che le bolle non restino troppo grandi a lungo, non si rompano, o siano molto dolorose per più di due settimane. Di solito entro questo lasso di tempo un foruncolo si è già svuotato e avrà cominciato a guarire.

Il trattamento per foruncoli ostinati, in genere, comprende misure volte a promuovere il drenaggio e la guarigione. Impacchi caldi possono aiutare a velocizzare la rottura di un foruncolo, vanno fatti durante il giorno, per facilitare il drenaggio. Continuate ad applicare calore per fornire sia guarigione che sollievo dal dolore dopo che vi si è rotto un foruncolo; lavatevi le mani e la parte colpita accuratamente e frequentemente con acqua tiepida e sapone antibatterico per evitare la diffusione dello stafilococco ad altre zone del corpo.

Rivolgetevi al medico se il foruncolo rimane intero o se provate dolore dopo un paio di settimane: potrebbero essere necessari antibiotici per eliminare l’infezione. Il medico potrebbe anche scegliere di drenare manualmente la bolla, con strumenti sterili, nel suo ambulatorio. Non tentate di romperlo manualmente mediante spremitura, pizzicandolo o praticando un taglio: può aumentare il rischio di infezione più profonda e di cicatrici più gravi.

Complicazioni da foruncoli

Foruncoli trattamentiLa maggior parte dei foruncoli guarisce senza intervento medico o complicazioni. In rari casi i foruncoli possono portare a condizioni mediche più complesse e pericolose. La setticemia è un’infezione del sangue che può verificarsi dopo un foruncolo: questo tipo di infezione, chiamata sepsi, può portare a infezioni del rivestimento del cuore o al cervello.

Un’altra possibile complicazione associata ai foruncoli è lo sviluppo di un’infezione chiamata MRSA. L’acronimo MRSA è l’abbreviazione di Staphylococcus aureus resistente alla meticillina. Gli antibiotici standard per il trattamento di foruncoli e altri tipi di infezione non sono in grado di eliminarla e il vostro medico probabilmente vi prescriverà un diverso tipo di antibiotici chiamati vancomicina, se si sviluppa questa infezione più grave.

Prevenite i foruncoli attraverso una buona igiene personale. Lavatevi spesso le mani, pulite tutte le ferite aperte e mantenetele coperte con delle bende. Evitate il contatto con le persone infettate dallo stafilococco o dalla MRSA.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Foruncoli
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Foruncoli
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Meningite | Sintomi, Trasmissione e Contagio, Vaccino e Cure

Meningite: Sintomi, Trasmissione e Contagio, Vaccino, Bambini e Infezione Fulminante da Meningococco

Questo articolo è pienamente concentrato sulla meningite. Toccherò molti dei temi fondamentali che riguardano questa …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...