© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Come Riuscire A Dormire Quando Non Sei Stanco e Assonnato?

Come Riuscire A Dormire Quando Non Sei Stanco e Assonnato?

Vai a letto (o per un pisolino), ma per qualche motivo non sei stanco e assonnato. Ci sono molte cose che puoi fare per addormentarti più facilmente e questo articolo si concentrerà su poche, semplici e veloci soluzioni.

1. Regola la temperatura della camera in modo che sia leggermente più fresca di quella che è adatta a te. Un lieve calo della temperatura induce il sonno. Non infreddolirti troppo, soprattutto ai piedi. I piedi freddi spesso disturbano il sonno, quindi è meglio indossare un paio di calzini.

2. Regola l’illuminazione: se preferisci dormire completamente al buio, copri tutte le luci, come quella dell’orologio-sveglia digitale o qualsiasi altro dispositivo elettronico che è in camera. Se preferisci le luci soffuse, indossa una mascherina per gli occhi o abbassa le luci, finché non sono abbastanza comode per dormire. Mai dormire con le luci accese, in quanto disturbano il sonno e impediscono di farti sentire stanco e rilassato.

3. Regola il livello del suono: è stato rilevato che con rumori casuali (sound machine o ventilatore) le persone si addormentano più rapidamente. Inoltre, alcune persone trovano rilassante il ticchettio di un orologio. Se si preferisce la tranquillità, spegnere tutto ciò che fa rumore.

4. Regola la tua posizione: tieni la schiena diritta e fai in modo che il collo non sia troppo in alto o troppo in basso. Evita di dormire a pancia in giù. Se dormi su un fianco, metti un cuscino o un asciugamano arrotolato tra le ginocchia per mantenere i fianchi in una posizione neutra.

5. Rendi più comodo il tuo letto: cambia il tuo cuscino con quello che hai nella stanza degli ospiti. Se il materasso è grumoso, capovolgilo o coprilo con un tappetino di gomma o con altre coperte.

6. Allontana la noia: questo varia da persona a persona ma, qualunque sia l’attività, dovrebbe farti rilassare il cervello e non impegnarlo, come fa una musica soft e rilassante o una lettura leggera. Possono funzionare anche alcuni tipi di puzzle o giochi, come il Sudoku o Solitaire.

7. Fai esercizi di respirazione: prova la respirazione addominale, pranayama yoga, o un minuto di respirazione. Respirare lentamente rallenta il battito cardiaco e abbassa la pressione sanguigna, quindi non farlo se soffri di ipotensione.

8. Pensa a qualcosa di rilassante e ripetitivo: per esempio, immagina di lavarti con piccole onde calde a intervalli regolari che coincidono con la respirazione. Medita per calmarti e svuotare la testa. Se sei preoccupato per qualcosa in particolare, immagina di superare le tue paure. Pensa a uno dei luoghi più belli e rilassanti che hai mai visto (un limpido ruscello in un campo fiorito). Questo dovrebbe aiutarti a rilassarti, ma se ti fa venire voglia di urinare, pensa a un luogo alternativo. Un buon consiglio è quello di concentrarti sulle parti del corpo. Mentre sei a letto, inizia con le mani e tendi i muscoli: premi e rilascia, immaginando di liberare quella zona. Poi passa agli avambracci e continua per tutto il corpo fino a raggiungere le dita dei piedi. Ora inizia dalla punta dei piedi e ritorna alle mani. Il tuo corpo sarà rilassato e pronto per dormire.

Consigli:

• Utilizza il bagno per metterti a tuo agio. Un ambiente caldo e un bagno rilassante dovrebbero provocare sonnolenza.
• Evita eccitazione e stimolanti prima di dormire. Evita esercizi vigorosi, di guardare la televisione, utilizzare il computer, bere tè, caffè o consumare tabacco.
• Prova a bere un po’ di latte caldo prima di andare a letto.
• I rimedi alle erbe possono essere utili, dato che comprendono camomilla, valeriana, tè Kava, Suntheanine, melatonina (tecnicamente un ormone), che forniscono un sonno profondo e riposante senza gli effetti collaterali prodotti dai farmaci per dormire.
• Fissati in una sola cosa: questo fa stancare gli occhi.
• Non avere il telefono vicino.
• Tieni gli occhi chiusi e prima che te ne renderai conto, starai dormendo serenamente.
• Respira lentamente e immagina di stare in un posto da sogno.
• Pensa a un bel sogno che hai fatto e ricrealo nella tua mente.
• Non scendere dal letto a meno che non sia un’emergenza.
• Non guardare un film horror prima di dormire.

Avvertenze:

• Non sforzarti a dormire, pensando: “Devo dormire adesso, altrimenti…”. Questo crea ansia, che impedisce il sonno.
Sii rilassato.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Come Riuscire A Dormire Quando Non Sei Stanco e Assonnato?
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Come Riuscire A Dormire Quando Non Sei Stanco e Assonnato?
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Palmitoiletanolamide pea

Palmitoiletanolamide (PEA): Antidolorifico, Antinfiammatorio – Integratore Alimentare

PALMITOILETANOLAMIDE – E’ stata scoperta nel 1957 e il Premio Nobel Prof.ssa Rita Levi Montalcini …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...