© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » 12 Segni Di Depressione Nell’Uomo

12 Segni Di Depressione Nell’Uomo

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Più di 5 milioni di uomini soffrono di depressione ogni anno.
La depressione clinica in donne o uomini può causare tristezza e perdita di interesse nelle attività, una volta ritenute invece piacevoli. La depressione a volte può manifestarsi in modi diversi, in persone diverse: mentre i sintomi utilizzati per diagnosticare la depressione sono identici a prescindere dal sesso, spesso la causa principale può essere diversa fra uomini e donne.

Di seguito troverai elencati 12 tipici sintomi di depressione negli uomini.

1 – Fatica

Le persone depresse subiscono una serie di cambiamenti fisici ed emotivi. Si può provare un senso di fatica, così come di ritardo psicomotorio o rallentamento dei movimenti fisici, vocali e dei processi di pensiero.
Secondo gli studiosi, gli uomini hanno probabilità maggiori rispetto alle donne di soffrire di sintomi fisici da affaticamento, fra gli altri, come disturbi principali.

2 – Dormire troppo o troppo poco

Problemi di sonno, come l’insonnia, svegliarsi molto presto la mattina o al contrario un eccessivo sonno, sono sintomi comuni della depressione: alcuni dormono 12 ore al giorno e si sentono ancora esausti, oppure si rigirano nel letto e si svegliano ogni due ore.
Come nel caso dell’affaticamento, i disturbi del sonno sono uno dei sintomi principali che gli uomini depressi possono riferire al proprio medico, dicono gli esperti.

3 – Mal di pancia o mal di schiena

I problemi di salute come la stitichezza o la diarrea, così come il mal di testa e il mal di schiena, sono comuni nelle persone depresse.
Gli uomini spesso non si rendono conto che il dolore cronico e i disturbi digestivi vanno di pari passo con la depressione: secondo focus group condotti dal National Institute of Mental Health le persone depresse si accorgono di stare davvero male fisicamente e ciò fa parte del disturbo medico.

4 – Irritabilità

Invece di sembrare tristi, gli uomini depressi spesso mostrano segni di irritabilità. Se si parla di una componente emotiva, potrebbe essere la tristezza con irritabilità. I pensieri negativi sono un aspetto comune della depressione e gli uomini riferiscono di sentirsi irritabili perché stanno avendo costantemente pensieri negativi.

5 – Difficoltà di concentrazione

Il ritardo psicomotorio può rallentare la capacità di un uomo di elaborare le informazioni, così come la perdita di concentrazione può portarlo a disabilità al lavoro o altre attività. La depressione riempie di pensieri negativi, quasi come una intrusione, si è rallentati e si pensa costantemente a cose negative nel mondo. Come risultato rende molto difficile mettere a fuoco qualsiasi cosa. In pratica la depressione è una forma di insufficienza cerebrale reversibile e quando si è depressi, è come la “CPU” [unità centrale di elaborazione] del nostro cervello-computer, non funzionasse correttamente.

6 – Rabbia e ostilità

In alcuni soggetti maschili, la depressione si manifesta rendendoli ostili, arrabbiati o aggressivi. Un uomo che si rende conto che qualcosa non va, potrebbe ritenere necessario compensare dimostrando che è ancora forte e capace. La rabbia e l’ostilità sono diverse dall’irritabilità perché la rabbia tende ad essere un’emozione più forte, che è diversa dal vero senso di irritazione. Alcuni studiosi sostengono inoltre che gli uomini diventano ostili soprattutto se si sono ritirati a causa della depressione e si sentono sotto pressione a causa di amici o familiari che li spronano a reinserirsi in società.

7 – Stress

Gli uomini possono avere più probabilità di riportare lo stress fra i sintomi di depressione: non è siano più stressati, ma è che è più socialmente accettabile da dire. Lo stress e la depressione possono anche percorrere un strada a doppio senso, infatti è esatto dire che sentirsi stressati può essere un indicatore di depressione clinica, ma può altrettanto essere parte della causa. La ricerca ha dimostrato che l’esposizione prolungata allo stress può portare a cambiamenti sia nel corpo che nel cervello, che a loro volta possono portare alla depressione.

8 – Ansia

La ricerca ha dimostrato un forte legame tra i disturbi da ansia e la depressione. Gli uomini si dichiarano maggiormente ansiosi rispetto alle donne, ma i disturbi da ansia sono circa due volte più frequenti nei soggetti di sesso femminile. Questo perché? Perché è spesso più facile per gli uomini parlare di ansia, piuttosto che definirsi tristi. Gli uomini possono riferire di problemi connessi al lavoro e della sua eventuale perdita, che ostacola la loro capacità di provvedere a sé stessi e alla famiglia: in questo modo, potrebbe essere più facile per loro spiegare il concetto di preoccupazioni e paure.

9 – Abuso di sostanze

L’abuso di sostanze spesso accompagna la depressione. La ricerca ha dimostrato che gli alcolisti hanno quasi il doppio delle probabilità di soffrire di depressione rispetto alle persone che non riportano problemi con l’alcol. Può succedere sia per gli uomini e le donne, ma l’uso di droghe o dell’alcool per mascherare i sentimenti di disagio è una strategia di molti uomini al posto di cercare assistenza sanitaria. Questo perché c’è un pregiudizio culturale che suona come ‘dovrei essere in grado di risolvere questo problema da solo e quindi userò qualche sostanza a mia disposizione per riuscirci’.

10 – Disfunzione sessuale

La depressione è un tipico motivo di perdita del desiderio e di disfunzione erettile, inoltre è particolarmente problematico perché si tratta di un sintomo che gli uomini non sono inclini a riferire. I problemi di prestazione possono derivare dalla depressione, che così peggiora. Tuttavia, la disfunzione erettile può anche essere il risultato di altre condizioni mediche o dell’assunzione di farmaci antidepressivi, difatti di per sé non è ritenuto segnale di depressione. Gli specialisti ci indicano che non si può provare un solo sintomo, ma un gruppo di sintomi.

11 – Indecisione

“Avevo i soldi in banca, ma non pagavo le bollette perché non riuscivo a decidermi quale pagare per prima”. È mai capitato di sentire uomini parlare in questi termini? Alcune persone hanno naturalmente difficoltà a prendere decisioni, quindi l’incapacità di fare scelte di solito è preoccupante solo se ci si trova di fronte a un comportamento nuovo. Si tratta di un problema di elaborazione delle informazioni e infatti la depressione rallenta la capacità di decidere.

12 – Pensieri suicidi

Le donne hanno maggiori probabilità di tentare il suicidio, ma gli uomini hanno quattro volte più probabilità di morire se ci provano. Una ragione è che gli uomini tendono a scegliere i metodi più letali e spesso utilizzano armi da fuoco, riuscendoci la prima volta. Gli uomini più anziani sono a maggiore rischio di suicidio e medici non sempre riescono a notare i sintomi della depressione: più del 70% delle vittime di suicidio in età molto matura hanno fatto visita al proprio medico di base entro un mese della loro morte. La depressione non è una componente normale della fase di invecchiamento negli uomini o donne.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
12 Segni Di Depressione Nell’Uomo
4.67 (93.33%) 9 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
12 Segni Di Depressione Nell’Uomo
4.67 (93.33%) 9 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D'Allarme

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D’Allarme

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

2 Commenti

  1. Salve..ho letto questo articolo e sono preoccupata,molto.Ho un amico che non sta bene, una brava persona.e allora ho cercato di capire cosa li sta succedendo…
    In breve..stiamo insieme,non passa un giorno senza vederci,siamo stati insieme anche intimamente,facevamo l’amore una volta,ma ora non più.alle mie domande di capire cosa sta succedendo mi ha risposto”Elena,ti voglio bene come non ho mai voluto a nessuno,ma andiamo avanti così…”ora io non so cosa fare,come agire per non danneggiarlo di più.Vorrei aiutarlo,vorrei guarirlo…ci tengo troppo a lui.
    Per favore,dittemi come mi devo comportare,cosa devo fare..????
    Grazie..!

  2. Complimenti per l’articolo S&B!

    E’ vero sono presenti tutti questi sintomi! Lo so per esperienza perché ne ho sofferto per più di 20 anni.

    In più aggiungerei l’anedonia ovvero l’assenza di piacere nel fare le cose (che una volta ci davano soddisfazione).

    Fortunatamente oggi esistono le cure necessarie per porvi rimedio totalmente o in parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *