© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Depressione Invernale, O E’ Qualcos’altro?

Depressione Invernale, O E’ Qualcos’altro?

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Mancano vari mesi prima dell’arrivo della primavera. La maggior parte di noi desidera fortemente giorni più lunghi e un po’ di luce in questo periodo dell’anno, ma alcune persone sviluppano un disturbo affettivo stagionale (SAD) che rende la loro vita  invernale molto triste e difficile . Sembra che il sole influenzi i messaggi inviati al cervello dagli occhi. Ciò coinvolge gli ormoni e le sostanze chimiche del cervello. Quando la luce scarseggia, sembra che le sostanze chimiche vitali per prevenire la depressione diminuiscano a loro volta. Ecco perché il SAD non colpisce la gente in estate ed è meno comune nei paesi vicino all’equatore.  Tale condizione è quattro volte più comune nelle donne che negli uomini, mentre la depressione è (solo) due volte più comune nelle donne.

Potrebbe essere solo una depressione invernale?

La depressione invernale induce una leggera sensazione di tristezza, favorisce l’aumento di peso, fa sentire stanchi e desiderosi di rannicchiarsi in casa piuttosto che uscire. La vita può essere un po’ meno divertente, ma a differenza del SAD non influenza gravemente la vita e di solito permette di svolgere le normali attività quotidiane.

Quali sono i sintomi della depressione?

Se siete preoccupati di avere la depressione o il SAD, chiedetevi se, nell’ultimo mese o giù di lì, avete sofferto più della metà dei giorni dei seguenti sintomi:

  • sensazione di umore basso, depresso o infelice;
  • mancanza di godimento nel fare cose che di solito piacciono.

Se la risposta è sì, cercate di ricordare se sono presenti altri sintomi come  difficoltà di concentrazione, problemi di sonno o difficoltà ad addormentarsi, estrema stanchezza, sensazione di aver deluso gli altri, perdita di appetito o stimolo a mangiare troppo . Molte persone che non sono depresse sviluppano alcuni di questi sintomi, ma vale la pena consultare il medico in presenza di numerosi sintomi, in quanto potrebbe essere indice di depressione latente. Ovviamente, se l’umore è così basso che si hanno pensieri suicidi e di morte, è necessario cercare aiuto urgente.

Che differenza c’è tra SAD e depressione?

I sintomi del SAD sono simili alla depressione, ma nel primo caso è molto più probabile sentirsi costantemente affamati, piuttosto che perdere l’appetito. Ciò significa che si potrebbe aumentare di peso. Si tenderà anche a spendere lunghe ore dormendo e si avrà difficoltà a svegliarsi piuttosto che avere problemi di insonnia. La tempistica della comparsa dei sintomi è la chiave –  i sintomi del SAD si sviluppano di solito in autunno e svaniscono intorno al periodo di Pasqua .

Cosa fare per alleviare i sintomi?

Uno dei migliori trattamenti per il SAD e la depressione invernale è uscire – più facile a dirsi che a farsi, se ci si sente tristi e stanchi. Si potrebbe invitare un amico ad unirsi per una passeggiata, sedendo su una panchina per un’ora o due, se possibile. Facendo una camminata a passo svelto si farà anche esercizio fisico – ciò aumenterà le sostanze chimiche che creano sensazioni di benessere nel cervello.

C’è bisogno di seguire un trattamento?

Il tipo e la durata del trattamento dipenderanno dalla situazione personale e dalla gravità dei sintomi. Anche se il SAD è causato dalla mancanza di luce, può sicuramente essere aggravato da problemi personali. Una terapia psicologica può essere molto utile in questi casi. Il medico di famiglia può rivolgersi ad uno specialista in caso di necessità – l’obiettivo sarà quello di eliminare i processi di pensiero inutili che scatenano o aumentano i sintomi di depressione o SAD.

Nei casi più gravi, il medico può prescrivere farmaci antidepressivi. Non preoccupatevi, non creano dipendenza. Per i casi gravi di SAD, il medico può consigliare di iniziare il trattamento in autunno e interromperlo in primavera, ogni anno.

Illuminare la propria vita

Il trucco è questo. Comprate una lampada lightbox (chiedete consiglio al vostro medico di fiducia, anche se purtroppo non sono fornite dal sistema sanitario nazionale). Bisogna sedersi a distanza di 60-90 cm da essa, per un periodo da 30 minuti fino a tre ore al giorno (a seconda dell’intensità della luce). Questo dovrebbe far sentire meglio. Si può effettuare il trattamento anche mentre si legge o si guarda la TV.

Troppo bello per essere vero? Sì – sembra che la luce invii messaggi al cervello che influenzano direttamente le sostanze chimiche in esso prodotte. È utile per quattro persone su cinque affette da SAD, ed efficace anche nel giro di una sola settimana di trattamento.

Autore | Viola Dante

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Depressione Invernale, O E’ Qualcos’altro?
3.41 (68.22%) 146 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Depressione Invernale, O E’ Qualcos’altro?
3.41 (68.22%) 146 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D'Allarme

Informazioni Veloci Sul Mal Di Schiena: Cosa Fare e Segnali D’Allarme

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *