© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Psoriasi Collegata Ad Un Più Alto Rischio Di Depressione

Psoriasi Collegata Ad Un Più Alto Rischio Di Depressione

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Le persone con psoriasi potrebbero avere il doppio della probabilità di soffrire di depressione rispetto alle persone con una condizione normale della pelle, secondo una nuova ricerca.

“La psoriasi di solito è una malattia piuttosto visibile” ha detto il dottor Roger Ho, assistente professore di dermatologia alla New York University School of Medicine in New York City.
“I pazienti affette da psoriasi hanno paura di venire stigmatizzati dalla gente, e sono preoccupati di come le persone che non hanno familiarità con la malattia possano reagire nei loro confronti.”

I fattori genetici o biologici potrebbero avere un ruolo nel legame tra depressione e psoriasi, ed è necessario uno studio ulteriore, ha aggiunto. Ad ogni modo, i risultati mostrano che tutti coloro che sono affetti da psoriasi potrebbero trarre beneficio da uno screening per la depressione, ha detto Ho, e anche i loro amici e familiari dovrebbero essere messi al corrente di tale connessione.

I risultati verranno esposti Giovedì ad un meeting della American Academy of Dermatology a New York City. Non sono ancora stati pubblicati su riviste e sono da considerare risultati preliminari.

La maggior parte delle persone con psoriasi ha delle macchie rosse e in rilievo sulla pelle, coperte da squame bianche-argento. Queste macchie appaiono solitamente sul cuoio capelluto, gomiti, ginocchia, schiena, mani e piedi.

I ricercatori hanno analizzato le risposte di circa 12.000 adulti negli Stati Uniti nel sondaggio del 2009-2012 condotto dallo U.S. Centers for Disease Control and Prevention.

Complessivamente, quasi il 3% degli intervistati ha riferito di avere la psoriasi, e circa l’8% ha sofferto di depressione grave in base alle loro risposte ad uno screening valutativo. Tra quelli affetti da psoriasi, il 16,5% aveva sintomi sufficienti per una diagnosi di depressione grave.

Coloro che avevano un qualsiasi grado di psoriasi avevano il doppio della probabilità di soffrire di depressione, anche tenendo conto del sesso, età, razza, peso, livello di attività fisica, precedenti di infarto, diabete, fumo, consumo di alcool.

La depressione è una delle maggiori preoccupazioni per chi soffre di psoriasi, ha dichiarato Delphine Lee, una dermatologa al John Wayne Cancer Institute at Providence Saint John’s Health Center in Santa Monica, Calif.

“I pazienti con psoriasi devono sapere che ci sono molti altri problemi di salute collegati a questa condizione, come malattie cardiovascolari e metaboliche, ad esempio il diabete, e disturbi psicologici o psichiatrici” ha affermato Lee. “Affinché si possa pensare alla salute generale, al di là della pelle, è importante massimizzare la qualità della vita della persona.”

“Molti aspetti della psoriasi possono condurre alla depressione” ha detto Doris Day, dermatologo al Lenox Hill Hospital in New York City.

Quello che conta di più, a parte la gravità , è la zona dell’infiammazione. Alcuni dei pazienti non indossano pantaloni corti se hanno macchie sulle gambe, perché si sentono in imbarazzo, ha detto.

“In più, dato che è una malattia cronica, non si può sapere se peggiorerà o se ci sarà un periodo di riposo”, dice Day. “Usi trattamenti locali tutto l’anno, e, appena smetti, tutto torna come prima. È molto deprimente, e può influire sulla autostima e sulla qualità della vita. ”

Anche la preoccupazione su come il trattamento possa influire sulla propria salute in futuro può contribuire alla depressione, ha spiegato Day.

“È sgradevole, può dare prurito, le persone sono preoccupate che possa estendersi in altre zone del corpo, hanno paura degli effetti collaterali dei farmaci, dell’artrite psoriasica, sono preoccupati quando assumono il farmaco il gravidanza e di trasmettere la malattia ai propri figli.”

Day raccomanda alle persone affette da psoriasi di affidarsi ad un trattamento psicologico per studiare a fondo la propria depressione.

“Si tratta di una connessione emotiva per scoprire in che modo questa condizione sta influenzando la persona” ha spiegato Day.

Non cercare aiuto può peggiorare le cose, ha affermato il dott. Tien Nguyen, un dermatologo alla Orange Coast Memorial Medical Center in Fountain Valley, Calif.

“La psoriasi può causare un enorme stress emotivo” ha detto, notando che alcuni dei suoi pazienti con la malattia potrebbero avere pensieri suicidi. “Lo stress è una nota causa aggravante della psoriasi, quindi tende ad innescarsi un circolo vizioso.”

Day ha aggiunto che è importante fare visita regolare dal dermatologo per conoscere i nuovi farmaci disponibili.

“Ci sono alcuni trattamenti sorprendenti che offrono grande sicurezza e possono dare risultati duraturi” , ha concluso Day.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Psoriasi Collegata Ad Un Più Alto Rischio Di Depressione
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Psoriasi Collegata Ad Un Più Alto Rischio Di Depressione
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

mononucleosi immagine

Mononucleosi in Adulti, Giovani e Bambini: Sintomi, Cura e Rischi in Gravidanza

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *