© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Tutti I Rischi Di Una Dieta Lampo

Tutti I Rischi Di Una Dieta Lampo

Esistono diversi modi per perdere peso, tutti riconducibili a due macro categorie: i metodi sani e quelli non sani.
Perché abbia effetti veri e duraturi nel tempo, una dieta deve basarsi su un regime alimentare equilibrato e su un’attività fisica quotidiana e costante.
Tutto il resto (diete fai-da-te o, peggio, diete lampo) non fanno altro che arrecare seri problemi di salute e scompensi.
Ecco, quindi, quali sono gli effetti collaterali di una dieta lampo.

TONO MUSCOLARE KO

La maggior parte delle diete lampo prevede un regime alimentare troppo restrittivo. Alcune diete addirittura vietano di mangiare cibo solido per diversi giorni. Inutile dire che questi regimi determinano carenze dei nutrienti importanti per il corretto funzionamento del corpo.
A fronte di un apporto energetico carente, l’organismo cerca di sostenersi attingendo ad altre riserve di energia, come le cellule muscolari: questo determina una perdita di massa muscolare.

ALLENTAMENTO DELLA PELLE

Un altro effetto collaterale derivante da un regime alimentare scorretto, è l’allentamento cutaneo.
Visto che il corpo perde massa grassa velocemente, la pelle non avrà il tempo necessario di adattarsi alla nuova silhouette. La pelle flaccida si riscontrerà in particolari zone del corpo, come i glutei, le braccia e l’addome.
Il fenomeno è particolarmente visibile nei pazienti obesi sottopostisi ad un trattamento di liposuzione e che hanno subito, quindi, l’improvvisa asportazione di tessuti adiposi.
Per correggere il fenomeno della pelle flaccida, di solito, è necessario sottoporsi ad un intervento chirurgico.

AFFATICAMENTO

Chi decide di abbracciare un regime dietetico oltremodo restrittivo dovrà fare i conti con carenze di energia ed affaticamento.
In particolare, si incontreranno notevoli difficoltà nell’affrontare i ritmi serrati di tutti i giorni e persino i gesti più banali.
La mancanza di energia incide negativamente anche sull’equilibrio psichico e rischia di privarci della motivazione necessaria per seguire la dieta.

PERDITA DI CAPELLI

Un’altra realtà con cui fare i conti, durante la dieta, è la perdita di capelli.
Questo problema si manifesta in particolare se si sceglie di sottoporsi a metodi rapidi ed improvvisi di perdita di peso.
Il fenomeno è dovuto alla carenza di proteine, elementi essenziali per la salute del capello. Purtroppo, un sistema alimentare troppo restrittivo non è in grado di garantire il giusto apporto di proteine e questo danneggia enormemente i capelli, rendendoli fragili e secchi. A poco a poco, queste condizioni possono portare a fenomeni di alopecia diffusa e ad una massiccia caduta.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Spremute: Salutari e Disintossicanti o Trappola Dietetica?

Spremute e Centrifugati: Salutari e Disintossicanti o Trappola Dietetica?

Le spremute – se credete ai suoi fan più accaniti – sono un modo perfetto …

Un commento

  1. Certamente i dimagrimenti troppo rapidi non sono salutari per i motivi sopra esposti.

    Tuttavia è possibile perdere peso nel minor tempo possibile, vale a dire senza “termpi morti” in cui il peso sembra essersi stabilizzato e non scende più.

    Per questo è fondamentale abbinare una costante attività fisica ad un’alimentazione equilibrata, la quale si può ottenere in modo semplice una volta che si è capito come e quanto mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...