© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Stress: I Cibi Che Lo Combattono

Stress: I Cibi Che Lo Combattono

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Ad oggi, chi non ha una vita appesantita dallo stress? E lo stress, ormai lo sappiamo, è il nostro più acerrimo nemico. Troppo stress può far aumentare la pressione sanguigna, causare problemi di stomaco, mettere a soqquadro le tue abitudini legate al sonno. E come se non bastasse, lo stress può portare all’aumento di peso e ci sono almeno un paio di ragioni dietro a tutto questo.

Innanzitutto, quando ti senti spossata, è facile usare il cibo come fonte di conforto e quindi scegliere alimenti che siano poveri in nutrienti ma altamente calorici; proprio perché non devono essere cucinati, sono rapidi da consumare, e sempre a portata di mano. Secondo, lo stress stimola il rilascio dell’ormone dello stress, il cortisolo, che è responsabile del tuo peso, ed è quindi in grado di farti ingrassare.

Per evitare di accumulare chili, segui questi pochi segreti che ti aiuteranno a: combattere abitudini alimentari sbagliate, contrastare lo stress e perdere peso. Questo piano ti porterà ad essere strettamente osservante dal lunedì al venerdì, dandoti la possibilità di un po’ di respiro nel weekend.

Cibi che combattono lo stress

1: Elimina i carboidrati cattivi

Inizia eliminando tutti i carboidrati dalla tua dieta. Ciò include qualsiasi cosa che contenga dei semplici zuccheri a qualcosa di più complesso come farina; e quindi snack processati, patate, eccetera. Dal lunedì al venerdì cerca di eliminare anche i carboidrati integrali, e rimani sulle proteine magre invece, di frutta e verdura.

Mangia frumento integrale

Nel weekend, prediligi il frumento integrale – ovvero un frumento provvisto di chicchi che mantengano tutto il guscio – il tuo lasciapassare per i carboidrati. Questi chicchi – disponibili in forma dura o morbida – sono particolarmente versatili, ricchi in proteine, e carboidrati complessi che ti faranno sentire sazia, dandoti al tempo stesso un alto livello di energia durante tutto il giorno. Aggiungili alle insalate, ai cereali o uniscili alla frutta secca per uno snack salutare.

2. Aggiungi 2 snack ricchi di proteine al giorno

Quando ti coglie il desiderio di uno snack a metà mattina o a metà pomeriggio, hai bisogno di qualcosa che sia in grado di darti il giusto carburante per completare la giornata. Molte persone chiedono aiuto alle patatine o ai carboidrati raffinati, ma questi cibi causano solo picchi di energia momentanei che poi ti lasciano stanca e spossata sul finale. La chiave per restare sazia e per regolare i tuoi livelli di energia, è far sì che le proteine siano parte del tuoi pasti come dei tuoi snack.

Aggiungi una polvere proteica a base vegetale

Aggiungi una polvere proteica a base vegetale al tuo snack di metà mattina o di metà pomeriggio; polvere di canapa ad esempio o di semi di lino. Preparati un frullato vegetale con spinaci surgelati, oppure vai verso il dolce con fragole surgelate, e aggiungici la polvere che preferisci.

3. Il potere dei cibi viola

Ad ogni pasto, aggiungi dei cibi viola, come le prugne, le melanzane o il cavolo viola – le verdure e la frutta viola sono ricchissimi di antiossidanti molto potenti, in grado di migliorare il tuo stato di salute globale.

Prendi in considerazione le patate viola

Le patate viola – una specie antica e rara proveniente dal Perù – si sono dimostrate in grado di abbassare la pressione sanguigna e di ridurre lo stress.

4. Evita i cibi confezionati

Molte di noi quando hanno fame, si allungano per raggiungere la soluzione più rapida e veloce: gli snack confezionati. Spesso e volentieri succede quando siamo impegnate, o stressate, anche se sappiamo bene che non sarebbero la scelta migliore da compiere. Opta per questa regola: se contiene ingredienti che non riesci a pronunciare, non mangiarlo.

Pensa ai contenitori da asporto

Anziché piluccare da una busta confezionata qualcosa di cui non sai di che si tratta, compra contenitori da asporto, magari che abbiano divisori, per creare diversi compartimenti. A colazione, impacchetta i tuoi snack proteici, un po’ di alimenti viola e tutto l’occorrente detto fin qui ora, in un contenitore con chiusura ermetica: eviterai di comprare cibi che non ti fanno bene, risparmiando in soldi, tempo e salute.

Ricorda, semplicemente, di rimanere vigile dal lunedì al venerdì. Oltre a goderti i carboidrati (integrali) nel weekend, premiati in altri modi dandoti al dolce, magari con un pezzo di cioccolato fondente. La ragione per cui questo piano funziona è che ti consente di gestirti come più preferisci, perché è flessibile e non prettamente proibitivo.

Alcuni segreti di bellezza per guarire la pelle stressata

Non solo lo stress influisce sul nostro organismo, ma anche sul nostro aspetto esteriore, specialmente sulla nostra pelle, causando di tutto, dalla disidratazione alle rughe ai brufoli. Il segreto per una pelle radiosa e salutare, sta nell’usare prodotti naturali anziché carichi di componenti chimici; sempre secondo il principio dell’antica saggezza ayurvedica: se non sai pronunciarlo, o non è abbastanza puro da mangiarlo, non usarlo sulla tua pelle, almeno non quotidianamente. (Ovviamente questo discorso non deve avere a che fare con creme e preparati medicinali prescritti dal tuo dottore.)

Qui ti presentiamo tre prodotti che potresti utilizzare per rendere la tua pelle più bella. Sono preparati naturali, di cui potresti averne già gli ingredienti necessari a casa!

1. Olii di cottura

Gli olii che vengono usati in cucina, come ad esempio l’olio di cartamo (o l’olio di cocco) si condensano con l’umidità. Prepara dunque un mix per il corpo con olio di cottura e un paio di gocce di olio di lavanda o estratto di vaniglia, per ricevere una sferzata al sapore di aromaterapia. La lavanda è nota per trattare molte condizioni, dal mal di testa alle infiammazioni, ed è inoltre in grado di aiutare circolazione e dare un effetto calmante. Puoi usare questo mix come trattamento per il tuo corpo: passalo nei capelli, sulle ginocchia, sui gomiti, eccetera.

Crema per il corpo

1 tazza di olio di semi di girasole (o di olio di cocco)
½ cucchiaino di lavanda o estratto di vaniglia

2. Spezie

Le spezie giocano un ruolo importante nella medicina ayurvedica e nelle routine di bellezza. Prova a mescolare tra loro le classiche spezie indiane – cumino e coriandolo – per farne una maschera di bellezza perfetta per purificare la pelle ed esfoliare lo strato superficiale epiteliale di cellule morte. Applica questo impasto sul viso e lascialo su per 30 minuti prima di risciacquare

Maschera purificante

1 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di coriandolo
3-5 gocce d’acqua

3. Le basi per infornare

Alcuni ingredienti che usiamo come basi per cuocere al forno, sono capaci di ridare alla tua pelle un aspetto nuovamente giovane. Spezzetta qualche mandorla, aggiungici del latte, dello zucchero, e fanne una pasta. Massaggiaci per bene la pelle – non dimenticare il collo ed il petto – e lasciala su per 30 prima di sciacquarla via. Questo detergente naturale è in grado di lasciarti la pelle soda, liscia e idratata.

Detergente contro le rughe

½ cucchiaino di latte in polvere
Un pizzico di zucchero
3 mandorle fresche (oppure opta per la farina di mandorle o la polvere di mandorle)
Un pizzico di zenzero
Acqua

Se questo regime non ti ha soddisfatto e pensi ci voglia altro; se pensi che la flessibilità non faccia al caso tuo, conserva la parte sui trucchi di bellezza, e prova a consultare quest’altro piano.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *