© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Per Ogni Esigenza La Colazione Ideale. Di Cosa Hai Bisogno

Per Ogni Esigenza La Colazione Ideale. Di Cosa Hai Bisogno

Maria Bruno – I nutrizionisti, e non solo, lo ripetono continuamente: la colazione è il pasto più importante della giornata e non dovremmo mai rinunciare ad essa. Le ragioni sono tante, per esempio saltare la colazione non aiuta a dimagrire (anzi, potrebbe essere vero il contrario), oltretutto ci impedisce di affrontare la giornata con la giusta vitalità.

Ma cosa possiamo mangiare subito dopo il risveglio? Potremmo deciderlo in base ai nostri bisogni, alle carenze oppure tenendo conto degli obiettivi che vogliamo raggiungere. In ogni caso, però, può diventare un’ottima abitudine bere due bicchieri d’acqua (non fredda) appena svegli, ancor prima della colazione vera e propria. A cosa serve? Purifica l’organismo, aiuta i muscoli a restare tonici, stimola l’attività intestinale, contrasta la ritenzione idrica e tanto altro ancora.

Per quanto riguarda, invece, la colazione, prendiamo in considerazione le nostre personali esigenze.

Se abbiamo carenza di minerali (come il ferro) possiamo partire alla grande abbinando vitamina C e alimenti ricchi di minerali, acido folico e vitamine del gruppo B. Spremuta di arance, cioccolato fondente (o , in alternativa, una manciata di pistacchi) e cereali integrali, sono l’abbinamento adatto al caso.

Se, invece, il nostro problema è la stipsi, meglio evitare gli agrumi e affrontare il risveglio con yogurt e cereali integrali oppure con yogurt e frutta (pere e prugne secche sono perfette).

La cellulite ci tormenta e non vuole sparire? In questo caso possiamo puntare su ribes, mirtilli e fragole, magari accompagnati da succo di pompelmo rosa (oppure dallo yogurt) e una fetta di pane integrale. Può sembrare strano ma anche i fastidiosissimi sintomi della menopausa possono essere alleviati da una buona colazione: basta bere per qualche settimana una tazza di latte di soia anziché il solito latte vaccino.

Siamo spesso di cattivo umore o ci sentiamo privi d’energia? Yogurt bianco magro, pane integrale con confettura di frutti rossi senza aggiunta di zuccheri e una manciata di mandorle sono, in questo caso, il modo migliore per iniziare al meglio una nuova giornata.

Autore | Maria Bruno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *