© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Bellezza » Makeup Dritte » Make Up: Qualche Segreto Per Apparire Sempre Al Top

Make Up: Qualche Segreto Per Apparire Sempre Al Top

Maria Bruno – Se e quando decidiamo di truccarci, dobbiamo prestare attenzione a diversi dettagli, altrimenti rischiamo di accentuare i nostri difetti o crearne qualcuno nuovo.

L’arte del make up è basata su regole precise ed è bene conoscere qualche segreto che ci aiuti ad apparire radiose.

Per prima cosa è bene effettuare una semplice pulizia del viso utilizzando latte detergente e tonico. Non dimentichiamo, quindi, di applicare la crema idratante che deve essere leggera e non dovrebbe lasciare la pelle unta o lucida.

Veniamo al primo segreto

Se non siamo giovanissime e abbiamo superato i 30 anni, possiamo mescolare il fondotinta con un po’ di crema antirughe prima di applicarlo sul viso. Stendiamolo partendo dall’interno del viso e andando poi verso l’esterno: ciò servirà a rendere la pelle più liscia e ad attenuare le rughe d’espressione.

Se abbiamo bisogno del correttore, per esempio per coprire le occhiaie, ricordiamo che questo deve essere almeno una tonalità più chiaro del fondotinta. Possiamo anche applicare un po’ di cipria sulle zone in cui stendiamo il correttore, prima ancora di procedere con il fondotinta. La cipria non deve mai essere colorata, bensì bianca o trasparente poiché la sua funzione non è quella di dare colore alla pelle, ma ha il compito di opacizzare l’incarnato ed evitare che appaia lucido. Fronte, naso e mento sono le zone in cui possiamo concederci un tocco di cipria in più.

Altro piccolo segreto

Se vogliamo coprire i brufoletti o, in generale, qualche macchia rossa, dobbiamo utilizzare il correttore verde, altrimenti rischiamo solo di mettere più in evidenza il rossore.

Passiamo alle labbra.

Non ci accontentiamo del lucidalabbra e vogliamo un rossetto colorato che duri diverse ore? Anche in questo caso il segreto c’è. Basta passare un velo di fondotinta sulle labbra, poi un leggero tocco di cipria. A questo punto possiamo applicare la matita seguendo il naturale contorno. La matita deve avere lo stesso colore del rossetto o può essere al massimo più scura di una sola tonalità. La matita dovrebbe essere sfumata anche verso l’interno delle labbra e, a questo punto, possiamo passare il nostro rossetto che riuscirà ad avere una buona tenuta.

Finita la serata è obbligatorio rimuovere ogni traccia di make up con il latte detergente o con un olio adatto al caso. Mai coricarsi con la pelle truccata, rischiamo solo di farla invecchiare troppo in fretta.

Autore | Maria Bruno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *