© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Cosa Non Devi Mangiare A Stomaco Vuoto

Cosa Non Devi Mangiare A Stomaco Vuoto

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Quando ti svegli tardi, hai fretta e non sai cosa fare per correre più velocemente al lavoro, è possibile che tu scelga alimenti che ti sono semplicemente a portata di mano: questa è un’abitudine affatto sana, perché alcuni cibi non dovrebbero essere consumati a stomaco vuoto, in quanto possono causarti dei problemi.

Ecco un elenco degli alimenti che non devi mangiare a stomaco vuoto

Dolci

Anche se sono deliziosi e ti addolciscono dalle prime ore del mattino, il consumo di zucchero a stomaco vuoto porta a un aumento improvviso del livello di zucchero nel sangue e anche se al momento ti offre una sensazione di energia, è transitoria. Purtroppo, a un certo punto, il livello di zucchero nel sangue diminuisce improvvisamente e ti dà uno stato di sonnolenza.
Se diventa un’abitudine, è molto probabile che le oscillazioni di glucosio aumentino la resistenza all’insulina e con il tempo può favorire la comparsa del diabete.
Inoltre, il consumo di dolci disturba l’acidità nello stomaco.

Pomodori

L’acido gastrico prodotto dallo stomaco produce una reazione chimica a contatto con il succo di pomodoro, anch’esso molto acido. Questa reazione porta ad indigestione, gonfiore e dolori.
È consigliato mangiare pomodori solo dopo aver mangiato una quantità moderata di cibo per evitare tali problemi.

Alimenti freddi

Se bevi acqua fredda o mangi gelato a stomaco vuoto, puoi affrontare una contrazione del tratto gastro – intestinale o delle arterie. Queste contrazioni possono causare disturbi endocrini o altre malattie croniche.

Latte

Il latte contiene grandi quantità di proteine, ma per assorbirle in modo ottimale, è meglio mangiare prima cibi ricchi di carboidrati. Quindi, associa sempre il latte con cereali, biscotti e altri alimenti ad alto contenuto di carboidrati.

Il consumo di tè a stomaco vuoto potrebbe diluire la concentrazione di succo gastrico, che può ridurre la funzione digestiva. Purtroppo questo può causare vertigini, nausea e palpitazioni. Prima di bere tè, si consiglia di consumare altri alimenti (cereali, pane al burro, ecc.)

Alcol

L’alcol stimola la secrezione quando viene bevuto a stomaco vuoto, cosa che può causare -con il tempo- gastrite o ulcera. Si raccomanda di bere alcol dopo aver mangiato, mai a stomaco vuoto.

Aglio

L’aglio contiene allicina, una sostanza chimica colpevole di irritazione alle pareti intestinali, crampi allo stomaco e perturbazione del sistema gastrointestinale. Anche se è noto per le sue numerose proprietà terapeutiche, l’aglio deve essere consumato con moderazione, mai a stomaco vuoto.

Mandarini

Consumati a stomaco vuoto, i mandarini possono causare nausea e vomito, a causa delle grandi quantità di zucchero e acidi che stimolano la secrezione del succo gastrico.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Cosa Non Devi Mangiare A Stomaco Vuoto
4.63 (92.5%) 8 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Cosa Non Devi Mangiare A Stomaco Vuoto
4.63 (92.5%) 8 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

2 Commenti

  1. Une sono vere, altre no. Per esempio ciò che è dato dalla natura non fa male allo stomaco, perche la natura dà relativamente per la possibilità di nutrirsi, la mela (mi viene ridere), l’aglio a stomaco vuoto e buonissimo perchè pulisce e se percaso ci sono batteri o vermi intestinali, li uccide o elimina. Vero che fa male se si mangia troppo, ma in modo regolato no. Non è consentito per il periodo di gravidanza. Neanche il te, dipende come e addolcificato, con zucchero naturale o fatto (il zucchero bianco non lo consumo), e anche il mandarino, ha solo 0.3 di zuccheri, e un vegetale ricco di antiossidanti. Questo articolo potete consigliarlo alle persone anziane o malate.

  2. Vorrei avere chiarimenti sulla zucca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *