© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » COME CONTROLLARE LA FAME AL RIENTRO DA LAVORO

COME CONTROLLARE LA FAME AL RIENTRO DA LAVORO

Sandra Ianculescu – Quando arrivi a casa dal lavoro, alla sera, vorresti far fuori tutto quello che trovi nel frigorifero? Per non combinare un disastro e per prenderti cura della tua silhouette, ti offriamo cinque trucchi per non assaltare il frigo alla sera!
Spesso la fame è la sola responsabile di tutti i peccati golosi che commettiamo. Non importa cosa sia . Basta che abbia un buon aspetto ed un buon odore e finisce direttamente nella nostra bocca.
Per debellare questa cattiva abitudine alimentare dobbiamo prima attenuare il tuo senso della fame.
Si possono seguire diverse vie. In passato abbiamo scritto già altri post a riguardo. Quello che conta è cercare di evitare gli eccessi culinari a cena, regolarizzando i pasti della giornata.

Ecco i migliori trucchi per non essere così affamata alla sera e per non “assaltare” il frigorifero!

1. Fai uno spuntino leggero alle 5-6 di pomeriggio!

Frutta, yogurt, noci / semi crudi o altre opzioni sane sono raccomandate come spuntino dopo pranzo. In questo modo, eviti di avere una “fame da lupo” quando arrivi a casa alla sera. La tentazione di mettere sul tavolo tutto ciò che trovi nel frigorifero non sarà così intensa e troverai più facile contenerti.

2. La spesa va fatta a stomaco pieno!

Se hai programmato una sessione di spese sulla via di ritorno dal lavoro, è preferibile rinviarla se senti di aver fame. Aspetta di tornare a casa, mangia qualcosa di leggero e dopo puoi andare a fare la spesa senza preoccuparti. In questo modo, sarà più facile non deviare gli acquisti in articoli appetitosi e golosi, ma anche tanto ricchi di zuccheri e grassi.

3. Sulla via di ritorno verso casa, pensa a un menù sano per la cena e rispettalo!

In macchina, metro, tram o autobus, puoi concepire un menu sano per la cena. Prepara qualcosa di semplice e veloce, senza molte calorie per prenderti cura della silhouette.

4. Non tenere in frigorifero o in casa dolci, chips, salumi e formaggi vari

Se il tuo frigorifero è ben organizzato e non contiene scaffali di prodotti alimentari processati dall’industria e malsani per il tuo organismo, allora il rischio di eccedere nel mangiare è notevolmente diminuito. Non avrai scelta e sarai costretta a mangiare sano.

5. Mangia un frutto o una carota subito dopo essere arrivata a casa

Così allontanerai la fame fino a quando la cena sarà pronta. Affetta su un piatto un frutto o un ortaggio per mangiare prima di preparare la cena. Carote, sedano, okra, mele, cetrioli – sono tutti adatti come spuntino prima della cena. Questo di solito bandirà la fame, t’impedirà di fare scelte malsane, e inoltre, non mangerai troppo a cena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *