© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » I Benefici Dei Pomodori

I Benefici Dei Pomodori

I pomodori non sono solo frutti buoni e versatili, sono anche in grado di farti bene perché contengono e posseggono elementi salutari e proprietà benefiche.

Tengono lontana la depressione

Alcuni ricercatori giapponesi hanno scoperto come mangiare prodotti che contengano pomodoro almeno due volte alla settimana, allontani il rischio di depressione negli anziani di almeno il 46%, rispetto a chi ne mangia solo una volta alla settimana o anche meno. Chi mangia pomodori quotidianamente, allontana il rischio che la depressione si manifesti, di almeno il 52%. Nessun altro frutto o ortaggio ha dimostrato di avere un effetto simile sul nostro organismo.

Aiutano i muscoli a mantenersi forti

Un pomodoro bello grosso contiene circa il 9% del tuo fabbisogno di potassio (all’incirca lo stesso quantitativo di una banana). Il potassio è estremamente utile e necessario al nostro organismo in quanto è importante per le funzionalità del cuore, della digestione e dell’attività muscolare.

P U B B L I C I T A'

Proteggono dal rischio di contrarre il cancro della prostata

Uno studio pubblicato in Cancer Prevention Research ha dimostrato come i pomodori siano in grado di essere più efficaci di qualsiasi altro frutto o ortaggio, nel proteggere dal cancro della prostata. Stesso discorso per quanto riguarda la soia. La ricerca, condotta dagli scienziati dell’università dell’Illinois su alcuni topi, ha saputo provare come gli animali che erano stati alimentati con pomodori non avevano sviluppato cancro della prostata, mentre gli animali non cibati né con soia né con pomodori avevano sviluppato delle lesioni.

Proteggono dal rischio di contrarre malattie come ictus e osteoporosi

I pomodori contengono licopene, una potente antiossidante. Uno studio finlandese pubblicato su Neurology nel 2012, ha dimostrato come uomini con alti livelli di licopene nel sangue, avevano un 59% di rischio in meno di sviluppare ictus o infarti. Questo perché i pomodori aiutano a tenere lontano il colesterolo. Un basso livello di licopene è inoltre associato allo svilupparsi dell’osteoporosi. Oltre che nei pomodori, il licopene si può trovare in alimenti come angurie, cachi e pompelmi.

Sono dotati di proprietà antinfiammatorie

I pomodori sono ricchi di vitamina C, un elemento ritenuto fondamentale per il corretto funzionamento del nostro sistema immunitario. L’OMS indica che la quantità di vitamina C da assumere giornalmente debba essere pari a 45 mg. 100 gr di pomodori maturi contengono 25 mg, mentre 100 gr di conserva di pomodoro contiene 43 mg.

Fanno dimagrire

Pare infatti che i pomodori contribuiscano ad aiutare l’organismo nella perdita di peso. Ciò avverrebbe poiché sarebbero in grado di stimolare la produzione della carnicina, un amminoacido utilizzato dall’organismo per trasformare i lipidi in energia.

Proteggono la vista

I pomodori fanno bene agli occhi e proteggono la vista. Per via del loro contenuto in betacarotene e luteina, sono in grado di tenere gli occhi al riparo dalle malattie degenerative. Broccoli, melanzane, spinaci, zucche e zucchine sono altri alimenti in grado di proteggere gli occhi e la capacità visiva.

Hanno proprietà digestive

I pomodori sono in grado di favorire il buon funzionamento dell’intestino, per via del loro contenuto in fibre vegetali quali l’emicellulosa e la cellulosa, che sono particolarmente presenti nella sua buccia. Per questo il consumo di pomodori viene spesso consigliato a coloro che soffrono di stitichezza e di intestino pigro.

Hanno proprietà diuretiche

Per via del suo elevato contenuto d’acqua, il pomodoro è in grado di stimolare la diuresi, soprattutto se è consumato fresco e crudo, senza l’aggiunta di sale. Altri alimenti tipici dell’estate in grado di favorire la purificazione dell’organismo tramite l’eliminazione dei liquidi in eccesso, sono angurie, meloni e cetrioli.
Per non perderti una sola proprietà benefica, approfitta delle nostre ricette; per cucinare con i pomodori in maniera varia ma salutare.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *