© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » 4 Modi Di Cucinare Con I Pomodori

4 Modi Di Cucinare Con I Pomodori

Cattura il gusto dell’estate: compra un grappolo di pomodori organici presso il tuo farmer’s market più vicino e goditelo, in quattro diversi modi.

1. Zuppa cruda

Prendi tre grossi pomodori gialli o arancioni (che sono meno acidi di quelli rossi) e passali al frullatore. Aggiungici due peperoni gialli, una grossa pesca, un cetriolo, una cipolla di piccole dimensioni, e infine aglio, olio d’oliva, aceto di Jerez, salsa piccante e una manciata di prezzemolo fresco. Lascia la zuppa riposare e guarniscila con alcune fette di avocado, che aggiungeranno grassi buoni al tuo piatto.

2. Pomodori e tofu

Mescola una parte di silken tofu con della ricotta, e usa il composto come ripieno per cannelloni, come strati per le lasagne, o come companatico alle tue crêpes. I pomodori saranno la salsa d’accompagnamento e guarnizione. Oppure, puoi sempre decidere di usare un grappolo di pomodori ciliegini come completamento di un mini-stufato di tofu e verdure. Mi raccomando, aggiungi i pomodori solo a cottura quasi ultimata; così appassiranno senza seccare, o bruciare.

3. Pomodori ripieni

Compra dei pomodori da insalata o da sugo, di quelli che siano belli grandi e capaci di stare in piedi da soli, così da poterli riempire. Taglia via la parte alta del pomodoro, che useremo come cappello (volendo) e rimuovine la polpa. Spargi all’interno un po’ di sale e lascia che cuocia. Puoi sciacqua bene i pomodori e tamponali per asciugarli. Il tuo ripieno sarà costituito da un composto di bulgur o quinoa, cipollotto fatto a pezzetti e coriandolo, un pizzico di cumino, una spruzzata d’olio d’oliva e di succo di limone, per guarnire. Completa con una grattata di pane secco, in modo da creare una crosticina che poi in forno diverrà croccante. Inforna per 30 minuti a circa 180°C e prima di servire, aggiungi il cappellino di pomodoro.

4. Contorno grigliato

Infilza dei pomodorini agli spiedi. Falli andare sulla piastra o alla griglia per due minuti o tre. Innaffia con olio d’oliva e una spolverata di pepe ed origano fresco. I pomodori saranno perfetti come contorno di un secondo piatto o come companatico ad una pietanza vegetariana; formaggi, pesce, uova sono i prodotti più indicati. Si sconsiglia infatti di non abbinare mai il pomodoro alla carne perché essendo acido, potrebbe compromettere la digestione delle proteine.

Un consiglio finale

Non conservare mai i pomodori in frigo. Il frigo infatti ferma il processo di maturazione, alternandone il gusto e facendoli diventare molli e farinosi.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l’Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo.
Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *