© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » 10 Supercibi Estivi Da Aggiungere Alla Tua Dieta

10 Supercibi Estivi Da Aggiungere Alla Tua Dieta

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

L’estate è foriera dei frutti più succosi e delle verdure più fresche. Qui sotto, noi di Salute & Benessere abbiamo creato una lista dei 10 cibi più pieni di nutrienti, indicandone per ciascuno i benefici, e il periodo in cui potrai trovarli non di serra; per non farli mai mancare alla tua dieta!

1. Pesche

Periodo: Da luglio a settembre

Benefici: Le pesche sono ricche di vitamina C, e sono inoltre un’eccellente fonte di vitamina B6, niacina, e acido folico. Le pesche contengono inoltre potassio, importanti per la salute della circolazione; evitano l’insorgere dei crampi, prevengono l’osteoporosi e la calcolosi. Inoltre, le pesche sono ricche in fibre, ciò le rende perfette per una dieta dimagrante e per chi ha problemi di stomaco e intestino perché facilmente digeribili.

2. Avocado

Periodo: Da agosto a ottobre

Benefici: Ci sono grassi e grassi; quelli degli avocado sono buoni. Gli avocado sono inoltre ricchi di carotenoidi, antiossidanti potentissimi in grado di prevenire la osteoartrite, l’artrite reumatoide, e di aiutare a migliorare la circolazione sanguigna. Betacarotene, luteina, neochrome, sono alcuni dei nutrienti contenuti nell’avocado, capaci di controllare il livello di zuccheri nel sangue; indicati per i diabetici, sono addirittura in grado di prevenire il cancro della bocca, della pelle e della prostata.

3. Ananas

Periodo: Da marzo a luglio

Benefici: Questo frutto tropicale acidulo contiene bromelina, un enzima che migliora la digestione e previene la formazione dei coaguli; quindi, migliora anche la circolazione sanguigna. L’ananas aiuta anche ad evitare il gonfiore tipico dei mesi estivi, perché contenendo molta acqua, aiuta il tuo organismo a depurarsi di quella in eccesso; per questo si dice che l’ananas fa dimagrire.

4. Barbabietole

Periodo: Da giugno a novembre

Benefici: Questa radice contiene fitonutrienti quali la betanina che dà il tipico colore rosso intenso quasi viola alla barbabietola, ed è ricca in fibre e antiossidanti quali il betacarotene. Inoltre, le barbabietole sono conosciute in quanto fonte di acido folico, consigliato soprattutto in gravidanza per uno sviluppo sano del sistema osteoscheletrico del bambino. L’acido folico aiuta inoltre a prevenire il cancro del colon e l’osteoporosi.

5. Melanzane

Periodo: Da agosto a ottobre

Benefici: La melanzana contiene alti livelli di triptofano, un amminoacido essenziale che aiuta a regolare l’appetito, a migliorare la qualità del sonno, e a mantenere alto l’umore. Le melanzane sono inoltre particolarmente efficaci per la salute del sistema cardio-circolatorio. Anche la buccia della melanzana è importante, perché ricca di nasunina, un potente antiossidante e colorante naturale contenuto nelle Solanacee, la famiglia di cui le melanzane fanno parte. La nasunina pare protegga la membrana delle cellule dai danni dei radicali liberi, impedendo così lo svilupparsi del cancro.

6. Mirtilli

Periodo: Da luglio a settembre

Benefici: Anche se piccoli, i mirtilli contengono benefici enormi. Sono infatti ricchi di antociani, il pigmento naturale che dona loro quel colore così intenso; questo colorante è anche un antiossidante, capace di avere un’azione antinfiammatoria sull’organismo: migliora l’umore, le funzionalità del cervello e tiene lontano il cancro.

7. Peperoni rossi

Periodo: Da luglio a ottobre

Benefici: I peperoni rossi, croccanti e succosi, sono particolarmente poveri in calorie (circa 25 per conca) e anche i più sani. I peperoni nella versione rossa infatti, contengono betacarotene in misura largamente maggiore rispetto ai peperoni verdi (circa 11 volte di più), e contengono il 240% della dose di vitamina C giornaliera consigliata.

8. Anguria

Periodo: Da maggio ad agosto

Benefici: L’anguria è composta dal 92% di acqua e dal restante 6% di zucchero; ecco perché è uno dei frutti più reidratanti dell’estate. Lo zucchero naturale contenuto nell’anguria, ti aiuta a mantenere alto il livello di elettroliti, ovvero i minerali che perdiamo quando sudiamo. Incredibile a dirsi, l’anguria è inoltre ricca di vitamina A e vitamina C, che migliorano la vista e le funzionalità del sistema immunitario.

9. Pomodori

Periodo: Da luglio a ottobre

Benefici: Sarebbe meglio comprare i pomodori sempre maturi, perché più sono rossi più contengono licopene, un antiossidante particolarmente importante. Il licopene pare essere responsabile di numerosi benefici: è in grado di proteggere i vasi sanguigni e la pelle dai danni dei raggi solari; è inoltre in grado mantenere il tuo sistema cardio-circolatorio sano, perché previene e aiuta a combattere malattie quali infarto, perdita della memoria e impotenza.

10. Uva

Periodo: Da agosto a ottobre

Benefici: L’uva abbonda in fitonutrienti quali i flavanoli (da non confondere con i flavonoidi), gli acidi fenolici e i carotenoidi, nonché di antiossidanti e nutrienti importanti come la vitamina C e il manganese. Nonostante la sua zuccherosa dolcezza, l’uva è un frutto non particolarmente calorico; adatta anche alla fine di un pasto, si presta molto bene come companatico di formaggi, nei dolci, e in formato salsa o conserva come accompagnamento di carni stufate dal sapore particolarmente intenso. E non dimentichiamo il vino. È stato provato che l’uva aiuta a combattere diversi tipi di cancro, migliora la pressione sanguigna, e migliora le funzionalità cognitive.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *