© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Makeup Dritte » COME USARE IL PROFUMO: ALCUNI CONSIGLI

COME USARE IL PROFUMO: ALCUNI CONSIGLI

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Sandra Ianculescu – Prima di passare ai SI e i NO del profumo, ti ricordo che ogni profumo ha tre note: la nota di testa (forte, a volte pungente, ma che fa posto alla nota successiva piuttosto rapidamente, in circa 5-10 minuti), la nota di cuore (molto più delicata, è l’aroma caratteristico di ogni individuo, dura 10-20 minuti) e la nota di fondo (l’espressione finale di un profumo, ottenuta dopo l’asciugatura, che condivide il vero carattere della fragranza).

SI

– Prova il profumo quando hai la pelle pulita e fresca e l’olfatto riposato e inalterato (da un raffreddore, per esempio).
– Applica il profumo sulla pelle, sulle zone generatrici di calore: i polsi, la parte interna dei gomiti, collo, décolleté, la zona dell’ombelico, dietro le ginocchia, caviglie. Preferibilmente solo 3 incavi a tua scelta, perché profumarli tutti significherebbe attentare alla salute e allo stato d’animo di quelli intorno a te – segui il principio “il meno è più”.
– Tieni conto dei fattori che possono influenzare il tuo profumo: tipo di pelle, altri prodotti cosmetici profumati utilizzati (creme, gel, shampoo, saponi, ecc), la composizione della pelle, l’eventuale ciclo mestruale, i farmaci (attenzione alle pillole contracettive e agli antibiotici che possono cambiare il tuo profumo), l’alimentazione.
– Per quanto riguarda gli altri prodotti cosmetici utilizzati – si raccomanda che siano non profumati, solo un po’ profumati o che la loro fragranza si unisca in un modo armonioso con il profumo o il deodorante che indossi; il problema è risolto se scegli prodotti della stessa gamma con il profumo.
– Durante la stagione calda, si raccomandano le fragranze fiorite, verdi, mentre i mesi freddi sono favorevoli alle fragranze legnose e orientali.
– Conserva il tuo profumo in un luogo lontano dalla luce, calore, umidità o variazioni di temperatura e ricorda che a contatto ripetuto con l’aria, può facilmente cambiare il suo odore (ideale è utilizzarlo entro i primi sei mesi dall’acquisto).

NO

– Non strofinare la zona dopo aver indossato il profumo, perché puoi alterare i suoi delicati ingredienti e non sentirai propriamente la nota di testa.
– Non applicare profumo direttamente sui vestiti, gioielli o accessori, se non vuoi avere delle spiacevoli sorprese, come la decolorazione o annerimento…
– Non provare più di 2-3 profumi, altrimenti rischi di disorientare l’olfatto che non sarà più in grado di distinguere correttamente le fragranze;
– Non esagerare con la quantità: ricorda che tu indossi il profumo, non lui indossa te! Se ti capita di spruzzare troppo profumo, puoi alleviare l’odore applicando alcool mentolato con un batuffolo di cotone.
– Non ti profumare eccessivamente quando vai in ufficio, al lavoro o a vari incontri di lavoro; tieni le fragranze sensuali, speziate per la sera e per le occasioni speciali;
– Non annusare il profumo direttamente dalla bottiglia, perché al primo contatto ispirerai solo la parte piccante dell’alcool e la nota di testa.
– Non spruzzare troppo profumo sui capelli perché li può seccare e puoi anche ottenere un risultato sgradevole (in contatto con il sebo dai capelli può cambiare l’odore).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

I Migliori Prodotti Di Bellezza Commestibili

I Migliori Prodotti Di Bellezza Commestibili!

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *