© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Bellezza “Fai-da-te” » Cosa Mangiare Per Avere Un Bel Viso

Cosa Mangiare Per Avere Un Bel Viso

Una bella pelle è segno di salute. Ecco perché ogni trattamento deve essere iniziato dall’interno, quindi fai attenzione a quello che mangi!

PELLE SECCA

Cosa dovresti mangiare
Alimenti ricchi di grassi monoinsaturi come l’avocado, l’olio d’oliva e gli agrumi. Questi grassi “buoni” aumentano l’elasticità della pelle e prevengono la disidratazione, così non perderà la brillantezza. Sempre tra i cibi consigliati sono inclusi anche gli acidi grassi omega 3 del pesce, l’olio di semi di lino e l’olio di primula. Inoltre, il cavolo contiene zolfo organico, che è in grado di prevenire la secchezza e l’irritazione della pelle.

Cosa evitare
I grassi saturi, per non sbilanciare la prostaglandina (responsabile per la salute della pelle) e gli alimenti che contengono grassi e oli idrogenati. Ultimo ma non meno importante, la caffeina: può disidratare i tessuti interni e la pelle, quindi devi bere molta acqua se non puoi rinunciare al caffè.

ACNE

Cosa dovresti mangiare
Lo zinco – un minerale naturale – è un alleato nella lotta contro la pelle grassa. I migliori alimenti che contengono zinco sono le cozze e le mandorle; per prevenire il gonfiore del viso, mangia molta frutta e verdura, ricche di Vitamina B6. Inoltre la verdura e la frutta arancioni contengono beta carotene, che il corpo converte in Vitamina A, che riduce i grassi.

Cosa evitare
Gli alimenti ricchi di iodio – le alghe utilizzate nella cucina giapponese (sushi) e il sale da cucina (stimola le ghiandole sebacee e irrita i pori). I prodotti lattiero-caseari contengono ormoni e residui di antibiotici che possono contribuire alla comparsa dell’acne, quindi devi tenere il consumo a un livello minimo.

IRRITAZIONI

Cosa dovresti mangiare
Pesce, cetrioli, cipolla, aglio, zenzero e liquirizia, perché sono calmanti e mantengono sotto controllo l’infiammazione della pelle. Uno degli alimenti con proprietà straordinarie è il tofu. Per dare più gusto ai piatti, cospargili con spezie come il curry, che dà un colore arancione ed è ricco di curcuma, un potente antiossidante e anti-infiammatorio.

Cosa evitare
Stai lontana dai cibi di colore giallo o rosso, dagli alimenti che contengono glutammato monosodico e riduci l’apporto di grassi saturi. Le bevande bollenti, l’alcol e la caffeina fanno gonfiare i vasi sanguigni, che spiega l’arrossamento temporaneo della pelle. Devi evitare anche le nocciole, ricche di niacina, che lo favoriscono altrettanto.

OCCHI GONFI

Cosa dovresti mangiare
Asparagi, prezzemolo e tè, che sono dei diuretici naturali e aiutano a ridurre i gonfiori; le banane – ricche di potassio – e gli agrumi invece aiutano a mantenere i fluidi al livello normale. Il pepe di Caienna è un alleato importante per la circolazione, aiuta il drenaggio linfatico della zona intorno agli occhi. Un effetto immediato lo danno i cetrioli: metti alcune fette fredde sugli occhi, come impacchi. È molto rilassante!

Cosa evitare
L’alcol e il pane contengono lievito, che spiega l’infiammazione degli occhi. Si sa che il sale è collegato a sua volta al gonfiore di alcune zone: evita la salsa di soia e la maggior parte dei cibi semilavorati (gli alimenti da riscaldare nel forno a microonde o le specialità gastronomiche).

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Qual E' Il Vostro Tipo Di Pelle? Test Da Fare In Casa

Qual E’ Il Vostro Tipo Di Pelle? Test Da Fare In Casa

Grassa, secca o mista: quale dei tre tipi corrisponde alla vostra pelle? Ecco come scoprire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...