© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Sport » Esercizi Cardio: Ecco Come Utilizzare Gli Attrezzi In Modo Corretto

Esercizi Cardio: Ecco Come Utilizzare Gli Attrezzi In Modo Corretto

Gli attrezzi cardio ti aiutano a lavorare sodo durante un periodo di tempo molto breve, rendendo efficiente il tuo allenamento. La maggior parte delle persone però non usa correttamente tali apparecchi. Scopri quali sono gli errori da correggere per bruciare più calorie.

Tapis roulant

Il tuo stile

Errore: Saltare troppo. Mentre corri, la testa dovrebbe rimanere più o meno alla stessa altezza per non affaticare le articolazioni e, in generale, per non affaticarti troppo presto.

Correzione: Migliora la flessibilità per bilanciare l’andatura. Prova con le leg swings (oscillazioni delle gambe): afferra il manubrio, alza una gamba e fai oscillare l’altra avanti e indietro, mantenendo il busto immobile. Quest’esercizio ti aiuterà a sciogliere le gambe.

Il tuo allenamento

Errore: Corse troppo lunghe, costanti e piane.

Correzione: Fai corse più brevi e difficili, mescolando velocità e inclinazioni per creare gli intervalli. Inizia con un 2% di inclinazione e dopo diverse sessioni allenati al 10%. (In salita cammina semplicemente).

Cyclette

Il tuo stile

Errore: Il sedile è troppo basso o troppo alto. Il sedile basso affatica le gambe e stressa le ginocchia; se invece è molto alto, i fianchi ondeggiano rendendo l’esercizio inefficace.

Correzione: Regola il sedile! Siediti e posiziona il tallone al centro del pedale, la parte della pianta del piede che normalmente si usa per camminare. La gamba deve essere pienamente estesa, nel punto più basso della rotazione del pedale. Muovendo il piede sul pedale nella corretta posizione, avrai la giusta quantità di piegamento.

Il tuo allenamento

Errore: Incrociare invece di caricare

Correzione: Varia l’intensità, con 2 – 3 minuti di pedalata ad alto ritmo e un riposo di 3 minuti e ripeti per 15 minuti. Fai una pausa di tanto in tanto; ciò aggiunge una nuova dimensione al tuo allenamento. Il riposo richiede più muscoli, non solo per spingere i pedali, ma anche per supportare e bilanciare il corpo.

Ellittica

Il tuo stile

Errore: Troppo poca resistenza. Molte persone non usano tanto i muscoli delle loro gambe.

Correzione: Imposta correttamente la resistenza in modo da sentire che stai spingendo la rampa verso il basso.

Il tuo allenamento

Errore: Annoiarsi

Correzione: Fai gli intervalli. Raggiungerai così una maggiore intensità di allenamento per un periodo di tempo più lungo. Allenati per 90 secondi di tanto in tanto e riposa il doppio del tempo. Quando aumenta il tuo livello di fitness, riduci il tempo di riposo.

Step

Il tuo stile

Errore: Mantenerti con le mani. Molte persone mettono le mani sulla barra e bloccano i gomiti.

Correzione: Appoggia leggermente le mani sulle barre solo per l’equilibrio. Tieni il corpo in posizione verticale ma con una leggera inclinazione in avanti.

Il tuo allenamento

Errore: Poca resistenza

Correzione: Procedi lentamente con una resistenza impegnativa. Renderai l’allenamento più duro, aumentando la frequenza cardiaca e così brucerai più grassi.

Vogatore

Il tuo stile

Errore: Le tue mani urtano le ginocchia e ciò ti fa perdere il ritmo.

Correzione: Cerca di creare un movimento fluido e pensa alla vogata come a una danza, contando 1-2-3 e 3-2-1. Al punto 1 spingi con le gambe; al 2 fai oscillare il corpo appoggiandoti indietro; al punto 3 porta le braccia verso la fine della gabbia toracica, ruotando il volante.

Poi inverti la sequenza: al punto 3 estendi le braccia; al 2 fai oscillare il corpo; al punto 1 porta le gambe in su dopo che il manubrio passa le ginocchia.

Il tuo allenamento

Errore: Un esercizio lungo e costante che finisce per risultare inefficace. Perdi troppo tempo utilizzando il vogatore a una intensità moderata.

Correzione: Con una resistenza media, esegui 4 – 6 sessioni di 10 minuti ad alta intensità e poi riposo 2 – 3 minuti. Ciò consente alla tua frequenza cardiaca di abbassarsi un po’. Risultato: Brucerai più calorie e uscirai prima dalla palestra.

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Un commento

  1. Articolo davvero interessante. I consigli sul posizionamento del piede mentre si utilizza la cyclette mi ha aiutato molto a capire dove sbagliavo (sedile troppo basso e sforzo eccessivo sulle ginocchia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *