© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Sport » COME MANGIARE QUANDO FAI SPORT: 6 SEGRETI

COME MANGIARE QUANDO FAI SPORT: 6 SEGRETI

Sandra Ianculescu – Ogni tipo di attività fisica aiuta a bruciare più calorie e a perdere peso. Scopri quali sono gli alimenti da mangiare e quali da evitare, quando fai dello sport regolarmente!

Alcuni cibi come i dolci non sono raccomandati nelle prime due ore dopo l’allenamento, se vuoi perdere peso. Allo stesso modo, ci sono alcune regole che devi osservare quando ti alleni per perdere peso o per mantenerti in forma.
Ecco qui i secreti di una giusta alimentazione quando fai lo sport:

1. Acqua minerale dopo l’allenamento

Dopo circa mezz’ora o anche un’ora dopo l’allenamento, si consiglia di bere acqua minerale, perché aiuta a remineralizzare il corpo. Questo è essenziale perché durante l’allenamento molti minerali vengono persi con la sudorazione.

2. Non mangiare dolci, frutta e pasta per 1-2 ore dopo l’allenamento

Se vuoi perdere peso, devi forzare l’organismo a consumare le riserve già esistenti, invece di dargli un eccesso di zucchero subito dopo l’allenamento. Se vuoi sbarazzarti del grasso in eccesso con lo sport, allora certamente non vuoi che le riserve di glicogeno, esaurite dal movimento, siano di nuovo riempite con glucosio alimentare.

3. Non mangiare 3 ore prima di allenarti

Questo ti aiuterà a correre più facilmente, a bruciare le riserve già esistenti e a evitare gli esercizi fisici nel processo di digestione.

4. Allenati di mattina

Il periodo migliore per qualsiasi allenamento è la mattina, prima della colazione. Questo ti aiuterà a bruciare più calorie durante il giorno, perché stimola il metabolismo. I depositi di glicogeno epatico sono quasi scarichi dopo la notte, così saranno messi in gioco i depositi di grasso come fonte di energia, e verranno consumati durante l’allenamento.

5. Mangia proteine dopo un allenamento

La cosa migliore sarebbe quella di mangiare proteine (carne, uova, formaggio, ceci, lenticchie, piselli, fagioli) dopo un allenamento e limitare il consumo di carboidrati (pane, marmellata, frutta, cereali). La spiegazione sarebbe che le proteine richiedono più energia per essere digerite, mentre i carboidrati liberano rapidamente il glucosio e favoriscono facilmente il recupero dei depositi di grasso.

6. Lascia i carboidrati per uno spuntino

Il consiglio degli esperti è quello di mangiare carboidrati solo come piccolo spuntino tra i pasti principali. Una barretta di cereali, la frutta e i biscotti sono raccomandati circa 30-45 minuti prima dell’esercizio e solo se sono passate più di 4-5 ore dopo l’ultimo pasto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l’Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo.
Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *