© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » OSTEOPOROSI: PREVENIRLA SIN DA GIOVANI

OSTEOPOROSI: PREVENIRLA SIN DA GIOVANI

Maria Bruno – L’osteoporosi è quella condizione fisica determinata dalla perdita di massa ossea che può essere legata a fattori alimentari, genetici o patologici. Quando si arriva a tale condizione, lo scheletro è più esposto al rischio di fratture da cui possono derivare problematiche più o meno gravi.
Per questa ragione è bene curare il disturbo o, meglio ancora, impegnarsi sin da giovani a prevenirlo con la corretta alimentazione e la sana attività fisica.

DIETA E OSTEOPOROSI

Alcuni consigli:

○ Evitare di consumare troppo spesso dolci e bevande alcoliche;
○ Ridurre il sale in cucina poiché il sodio può portare alla demineralizzazione delle ossa;
○ Non fumare: il fumo indebolisce le ossa.

La dieta di chi vuole prevenire o curare l’osteoporosi deve essere principalmente ricca di vitamina D e calcio. L’importanza della vitamina D non deve essere trascurata: essa aiuta il nostro organismo ad assorbire il calcio. In estate otteniamo vitamina D (che più che una vitamina è un ormone) con la sola esposizione al sole, ma in inverno è importante assumerla con gli alimenti: uova, salmone e latte.

Alimenti che non devono mancare:

○ Latte (anche scremato va bene e ne servono circa due bicchieri al giorno);
○ Pesce azzurro;
○ Yogurt bianco;
○ Acqua bicarbonato/calcica (per esempio Ferrarelle, Sangemini, Lete, Uliveto).

Alimenti da ridurre:

○ Troppe proteine vanno evitate poiché fanno perdere calcio con le urine;
○ Sodio (per i motivi citati sopra);
○ Cibi integrali in eccesso disturbano l’assimilazione di calcio;
○ Alcolici: inibiscono l’attività delle cellule che formano le ossa.
○ Anche la caffeina non deve mai essere troppa poiché favorisce la perdita di calcio con le urine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
OSTEOPOROSI: PREVENIRLA SIN DA GIOVANI
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
OSTEOPOROSI: PREVENIRLA SIN DA GIOVANI
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Nefrectomia Radicale, Semplice e Parziale: Operazione Al Rene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *