© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » L’Abbronzatura Preparatoria è Sicura?

L’Abbronzatura Preparatoria è Sicura?

Se pensiate che crearci un’abbronzatura preparatoria sia il metodo più sicuro per evitare scottature, beh, ripensateci. I telegiornali e l’industria dei solari ci dicono da anni di crearci un’abbronzatura preparatoria per evitare scottature prima dell’esposizione al sole, ma la verità è che non è una verità.

Da un punto di vista esclusivamente clinico, l’abbronzatura è un’alterazione della pelle, quindi è pelle danneggiata a prescindere. L’Organizzazione Mondiale della Sanità sostiene che crearsi un’abbronzatura preparatoria tramite lampade a raggi UVA non è sicuro. Perché i raggi UVA penetrano la pelle in profondità, e sono quelli che causano il cancro. Non ci sono evidenze cliniche che lettini e docce solari dunque siano meno dannosi e più sicuri del sole stesso. Ciò che è stato stimato, è che un’abbronzatura da solarium offre una protezione bassissima, nell’ordine di 2-3 SPF, quando quella raccomandata per tutti è di almeno 30 SPF; un valore irrisorio, dunque, che non vale il rischio.

Secondo una ricerca della University of Minnesota’s School of Public Health and Masonic Cancer Center, un’abbronzatura da salone di bellezza aumenta il rischio di contrarre il cancro di almeno il 74%. A conferma di questa tesi, la Mayo Clinic, un’organizzazione statunitense specializzata nella pratica e ricerca medica, ha rilevato un netto aumentare delle diagnosi di cancro alla pelle tra i giovani e i giovanissimi, ovvero ragazzi e ragazze al di sotto dei trent’anni; si pensa che la responsabilità sia da attribuire in larga parte ai solarium. Ormai presenti ovunque, i solarium vengono usati molto spesso dai ragazzini, più per moda che per utilità; soprattutto perché consentono, in poco tempo e con poco dispendio di denaro, di cambiare la colorazione della pelle, facendoli così sentire attraenti e parte del gruppo.

Ed è un discorso che ha a che fare non soltanto con i mesi estivi e primaverili. Non appena inizia la stagione, il solarium diventa punto di incontro per molti giovani che vogliano prepararsi o che viceversa non possano permettersi di andare a sciare. Il solarium diventa quindi uno strumento per entrare a far parte del gruppo, e per non sentirsi a disagio tra i compagni. Inoltre, si ha la convinzione che l’abbronzatura ci renda più appetibili all’altro sesso, un’altra leva importante per gli adolescenti, senza sapere però che tende a disidratare molto la pelle, accelerandone il processo di invecchiamento.

Ma il sole fa anche bene.

Il giusto quantitativo ci permette di migliorare la nostra pelle, soprattutto se è di tipo giovane, con tendenza ad ingrassare e a sviluppare acne. Il sole e l’aria di mare permettono infatti ai pori di aprirsi e depurarsi e ai brufoli di seccare. Inoltre, il sole ci aiuta a sintetizzare vitamina D, necessaria per favorire l’assorbimento del calcio, fondamento delle nostre ossa.
Dunque noi di Salute e Benessere non vi diciamo di non esporvi al sole, ma di farlo con molta cautela, con i prodotti giusti e i consigli adeguati. Non rischiate la pelle, leggete qui quali sono gli errori commessi più frequentemente durante l’esposizione al sole.

Autore | Enrica Bartalotta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Farmaci falsi: credevo di averle sentite tutte, ma più passano gli anni e più resto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...