© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Ecco Che Cosa Mangiare Se Si Soffre Di Artrite

Ecco Che Cosa Mangiare Se Si Soffre Di Artrite

Molte persone soffrono di artrite: un’infiammazione che interessa le articolazioni e si accompagna a sintomi come dolore, arrossamento, gonfiore.
Numerosi medici e nutrizionisti sono concordi nel dire che l’artrite può essere curata, o quanto meno alleviata, grazie ad una corretta ed appropriata alimentazione basata sull’eliminazione di alcuni prodotti e sul consumo di molti altri.
Quali sono, quindi, i regimi alimentari più adatti a chi soffre di artrite? E soprattutto, che cosa è opportuno fare per sentirsi meglio?
La prima cosa da sapere è che l’artrite, nelle persone in sovrappeso, risulterà molto più accentuata ed invalidante. Questo dovrebbe indurci, quindi, a ridurre l’apporto giornaliero di calorie e a mantenere un’alimentazione sana ed equilibrata.

PRODOTTI DA EVITARE

A tal proposito, esiste una carrellata di prodotti alimentari da evitare totalmente, nel caso in cui si soffra di artrite.

In particolare, è importante eliminare, dalla propria alimentazione, alimenti che comportano infiammazione articolare, come il latte, la margarina, la farina, il grano, la crusca, lo zucchero, il sale, il caffè, la cioccolata, la caffeina, le patate bianche ed i peperoni rossi.

E’ possibile, oltre che più salutare, sostituire la carne rossa, con il consumo di pesce ricco di acidi grassi, omega-3 e vitamina E, come le sardine, il tonno, il salmone, la trota e le aringhe.
Una maggiore assunzione di frutta e verdura, in particolare di mele, pesche, more, mango, fragole, kiwi, meloni, cavoli, zucca, spinaci, broccoli e cavolini di Bruxelles, si rivela particolarmente efficace contro i sintomi più comuni dell’artrite.

LE DIETE CHE COMBATTONO L’ARTRITE

Tra le diete ribattezzate anche come diete anti-artrite, c’è, in prima linea, quella vegetariana.
Si tratta di uno stile alimentare basato sull’eliminazione della carne e sul consumo di frutta, verdura, legumi.
Alcuni studi condotti su pazienti con artrite reumatoide hanno dimostrato che questo stile alimentare comporta una marcata riduzione dell’infiammazione ed un grande miglioramento in una lasso di tempo di uno o due anni.

Esiste, poi, la Dong Diet sviluppata nel 1975 da un medico cinese. Questo regime prevede l’esclusione della carne rossa, dei latticini, dell’alcol, della frutta e di tutti gli alimenti che contengono conservanti ed altri additivi.
La dieta Nightshade (meno nota rispetto alle altre), è nata nel 1960 grazie all’idea di un orticoltore e prevede l’eliminazione di frutta e verdure come pomodori, peperoni, patate, melanzane ed altri elementi che causano infiammazione e dolori articolari.

Anche la dieta ayurvedica mira a correggere le infiammazioni che possono svilupparsi nel nostro organismo. Questo regime alimentare, ad esempio, fa leva su alimenti e spezie come la curcuma, il pepe di cayenna e lo zenzero.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

2 Commenti

  1. Quai cibidovrei evitare di mangiare con artrde reumatoide?quali fanno bene

    • Buonasera Giovanni e benvenuto,

      » provi a limitare: asparagi, birra, caffè, carni rosse – carne di maiale, latte, pomodoro, vino bianco, zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *