© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Salute » Ecco Come Calcolare Le Calorie Che Di Bruciano A Riposo

Ecco Come Calcolare Le Calorie Che Di Bruciano A Riposo

Marirosa Barbieri – Care amiche, sapevate che il nostro corpo consuma calorie anche quando è totalmente a riposo?

In gergo si chiama metabolismo basale ed è la velocità con cui l’organismo brucia calorie quando è rilassato, è sveglio ma a digiuno da circa 12 ore.

In realtà anche quando non siamo in giro per lavoro, non facciamo attività fisica, il nostro corpo è impegnato in altre attività: respirazione, circolazione, digestione.
Non tutti, ovviamente, perdono calorie in egual modo. Il metabolismo basale varia da persona a persona e da corporatura a corporatura.
Come faccio a conoscere il mio metabolismo basale (a sapere cioè quante calorie brucio mentre sono a riposo)?

Esistono diversi strumenti di calcolo che prendono in considerazione l’indice di massa corporea, la quantità di grasso nel corpo, l’altezza, l’età, le abitudini, lo stile di vita (sedentario, attivo, iperattivo).

Il principio è questo: più pesante sei, più alto è il tuo metabolismo basale (più consumerai calorie). Viceversa: più sei magro, minore sarà il tuo metabolismo basale.

Questo metabolismo è, di norma, più elevato negli uomini che nelle donne. Una formula di base di Harris & Benedict valida per calcolare il metabolismo basale nelle donne è questa: 655 (coefficiente di base)+ 9,6 volte il peso in kg + 1,8 volte l’altezza in centimetri – 4,7 volte l’età.

Per gli uomini, la formula è la seguente: 66 + 13,7 volte il peso in kg + 5 volte l’altezza in centimetri – 6,8 volte età.
Ci sono tuttavia servizi online che permettono di calcolare automaticamente il proprio metabolismo basale inserendo semplicemente dei dati e parametri: età, sesso, peso, lavoro, attività fisica.
E’ bene ricordare che il metabolismo basale fluttua in base a diversi elementi: sbalzi ormonali, stati d’animo, assunzione di farmaci (come gli antidepressivi)

Dunque, una volta scoperto quanto consumiamo a riposo, dobbiamo adattare la dieta e lo stile alimentare al metabolismo basale. Questo è molto importante per garantire il giusto equilibrio tra entrate ed uscite energetiche del nostro corpo.

Per aumentare il metabolismo basale, è necessario fare attività fisica quotidiana. Il regolare movimento, infatti, ci farà perdere peso e questo, come già detto, ci garantirà un buon metabolismo basale.

E’ importante anche selezionare il tipo di attività fisica in grado di garantirci un effetto soddisfacente. In ogni caso, è sempre bene consultare uno specialista che saprà suggerirci e consigliarci il metodo migliore per mantenerci in forma.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Ecco Come Calcolare Le Calorie Che Di Bruciano A Riposo
4.2 (84%) 10 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Ecco Come Calcolare Le Calorie Che Di Bruciano A Riposo
4.2 (84%) 10 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

obesità

Obesità, Dalla A Alla Z. Scopri Se Sei A Rischio e Come Intervenire

2 Commenti

  1. L’affermazione “più magro sei, più è alto il tuo metabolismo basale” e la formula “66+13.7 volte il peso in kg + 5 volte l’altezza in centimetri – 6.8 volte età” sono in contraddizione.
    Difatti secondo la citata formula più diminuisco il peso più basso risulta il BMR. Si potrebbe contestare che qui si parla di magrezza e non di “poco peso” ma è inverosimile pensare che un soggetto pesi meno del proprio peso ideale e ciononostante abbia una quantita di grasso superiore alla media (mai visto un soggetto sottopeso e grasso).

    • Viola Dante

      Paolo benvenuto e grazie per il tuo commento.

      Hai perfettamente ragione e potrei dirti che si tratterebbe di una svista, ma non sarebbe la prima da parte di Marirosa.
      Ecco perchè da parecchi mesi sono la sola a scrivere e correggere i vecchi articoli su questo sito.

      Grazie per avermi aiutato a trovare questo errore.

      In ogni caso, se ti servisse un articolo dedicato al dimagrimento, posso consigliarti la lettura di questa pagina: dimagrire. L’autrice son io =)

      Ciao e ancora grazie

      Dott.ssa Viola Dante
      Fb: https://www.facebook.com/viola.dante.1
      Newsletter: http://eepurl.com/ZN0QL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *