© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Anemia: Scheda Base

Anemia: Scheda Base

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Cos’è l’anemia?

L’anemia è una patologia che si sviluppa quando nel sangue mancano globuli rossi o emoglobina. Quest’ultima è una parte fondamentale dei globuli rossi, in quanto trasporta ossigeno. Se hai livelli bassi di globuli rossi o emoglobina nel sangue, vuol dire che alle cellule del tuo corpo non arriva abbastanza ossigeno. I sintomi dell’anemia – come la stanchezza – si verificano perché gli organo non ottengono ciò di cui hanno bisogno per funzionare correttamente.

Importanti fattori da ricordare sono:

• alcune forme di anemia sono ereditarie e i neonati possono soffrirne sin dalla nascita;

• le donne in età fertile sono particolarmente propense a una carenza di ferro, dovuta dalla perdita di sangue che implicano le mestruazioni e le impo richieste di sangue durante la gravidanza;

• gli anziani corrono un grande rischio di anemia, a causa della cattiva alimentazione e di altre patologie.

Esistono vari tipi di anemia, tutti diversi in quanto a causa e trattamento. L’anemia sideropenica (provocata da una prolungata carenza di ferro) è il tipo più comune ed è curabile con cambiamenti alimentari e con integratori di ferro. Alcune forme di anemia – come quella che si sviluppa durante la gravidanza – è spesso considerata normale. Tuttavia, esistono anche tipi di anemia che possono procurare problemi di salute per tutta la vita.

Quali sono le cause dell’anemia?

Ci sono più di 400 tipi di anemia, divisibili in tre gruppi:

1. anemia causata da perdita di sangue;

2. anemia causata dalla produzione ridotta o anomala di globuli rossi;

3. anemia causata dalla distruzione dei globuli rossi.

Anemia causata da perdita di sangue

I globuli rossi possono essere persi in seguito a un’emorragia, la cui durata spesso si prolunga, lasciando passare inosservato il grave problema. Questo tipo di sanguinamento cronico può derivare da:

• problemi gastrointestinali, come ulcere, emorroidi, gastrite (infiammazione dello stomaco) e tumore;

• uso di farmaci antinfiammatori non steroidei, come ibuprofene, che possono essere causa di ulcere e gastriti;

• mestruazioni e parto nelle donne, in particolare se il sanguinamento mestruale è eccessivo o se si tratta di gravidanza multipla.

Anemia causata dalla produzione ridotta o anomala di globuli rossi

Questo tipo di anemia si verifica quando i globuli vengono prodotti in quantità ridotta o non funzionano correttamente. Entrambe le situazioni possono essere dovute a una mancanza di minerali e vitamine. Patologie associate a questo tipo di anemia sono:

• anemia falciforme: si tratta di una malattia ereditaria che implica una forma a mezzaluna adottata dai globuli rossi, a causa di un difetto genetico. Si indeboliscono rapidamente, quindi l’ossigeno non arriva ad alcuni organi del corpo, causando anemia. I globuli rossi a forma di mezzaluna possono rimanere bloccati in piccoli vasi sanguigni, provocando dolore;

• anemia dovuta a una carenza di ferro nell’organismo: il midollo osseo nel centro dell’osso ha bisogno di ferro per produrre emoglobina, la parte dei globuli rossi che trasporta ossigeni agli organi del corpo. Senza una adeguata quantità di ferro, il corpo non può produrre emoglobina per i globuli rossi. Da tutto ciò risulta una anemia da carenza di ferro, che può essere causata da: una dieta povera di ferro, specialmente se si tratta di neonati, bambini, adolescenti, vegetariani e vegani; mestruazioni; esigenze dovute a una gravidanza a all’allattamento al seno; frequenti donazioni di sangue; allenamento di resistenza; determinati farmaci, cibi e bevande contenenti caffeina; patologie dell’apparato digerente come il morbo di Crohn o la rimozione chirurgica di una parte dello stomaco o dell’intestino tenue;

• anemia causata da una carenza di vitamine (come la B12 e il folato): queste due vitamine sono necessarie per la produzione di globuli rossi. A questo tipo di anemia sono associate varie patologie, come:

* anemia megaloblastica: vitamina B12 e folato sono entrambi carenti;

* anemia perniciosa: scarso assorbimento della vitamina B12, causato da patologie come il morbo di Crohn, da un’infezione parassitaria intestinale, da HIV, dalla rimozione chirurgica di una parte dello stomaco o dell’intestino tenue;

* carenza alimentare: mangiare poco o niente carne può causare una carenza di vitamina B12, mentre eccedere con la cottura o mangiare troppo poche verdure può causare una carenza di folati;

* altre cause di carenza di vitamine: gravidanza, assunzione di determinati farmaci, abuso di alcool, malattie a livello intestinale;

• problemi al midollo osseo o alle cellule staminali: possono impedire al corpo di produrre abbastanza globuli rossi. Anemie derivanti da tali problemi possono essere:

* anemia aplastica: si verifica quando c’è una notevole riduzione nel numero delle cellule staminali o sono assenti. L’anemia aplastica può essere ereditaria, può verificarsi senza cause apparenti o può verificarsi quando il midollo osseo viene attaccato con farmcaci, radioterapia, chemioterapia o infezione;

* talassemia: si verifica quando i globuli rossi non maturano e crescono appropriatamente. Anche la talassemia può essere ereditaria e la sua gravità varia da lieve a pericolosa per la vita; la forma più grave di talassemia è l’anemia di Cooley;

* l’esposizione al piombo è tossica per il midollo osseo e comporta una riduzione del numero di globuli rossi. L’avvelenamento da piombo si verifica negli adulti in seguito all’esposizione dovuta al lavoro e nei bambini che, per esempio, mangiano pezzetti di vernice. Anche la ceramica smaltata può contaminare cibo e liquidi con il piombo;

• anemia associata ad altri problemi di salute:di solito si verifica in presenza di pochi ormoni necessari per la produzione di globuli rossi. Patologie causate da questo tipo di anemia possono essere: ipotiroidismo; invecchiamento, problemi renali gravi, altre malattie croniche (come lupus, diabete, infezione, cancro e artrite reumatoide);

Anemia causata dalla distruzione dei globuli rossi

Quando i globuli rossi sono deboli e non riescono a sopportare lo stress quotidiano del sistema circolatorio, possono rompersi prematuramente, causando così un’anemia emolitica. Questo tipo di anemia può presentarsi sin dalla nascita o può svilupparsi in seguito. A volte non ci sono cause note, ma alcune cause possono essere:

• patologie ereditarie, come l’anemia falciforme e la talassemia;

• fattori di stress, come infezioni, farmaci, veleno di serpente o di ragno o alcuni alimenti;

• tossine dovute a una malattia epatica o renale in stato avanzato;

• attacco inappropriato da parte del sistema immunitario (chiamato anemia emolitica del neonato, quando si verifica nel feto);

• protesi delle valvole cardiache, tumori, gravi ustioni, esposizione a determinate sostanze chimiche, grave ipertensione e disturbi di coagulazione;

• in rari casi, un ingrossamento della milza può intrappolare globuli rossi e distruggerli.

Per approfondimenti: ….understanding-anemia-basics…

Autore | Anna Abategiovanni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Anemia: Scheda Base
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Anemia: Scheda Base
5 (100%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

mononucleosi immagine

Mononucleosi in Adulti, Giovani e Bambini: Sintomi, Cura e Rischi in Gravidanza

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *