© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » 7 CURE E PROVVEDIMENTI PER ELIMINARE L’ACNE

7 CURE E PROVVEDIMENTI PER ELIMINARE L’ACNE

Sandra Ianculescu7 regole per sbarazzarti dell’acne!

Oltre alle cause legate ai fattori interni che generano e mantengono l’acne, ci sono anche dei fattori supplementari che devono essere presi in considerazione quando si combattono i brufoli insopportabili.

Piccoli gesti che ti possono aiutare come preziosi alleati.

Le lozioni, creme, o i trattamenti che segui non sono la tua sola arma in questa battaglia. Alla tua beauty routine quotidiana aggiungi anche questi consigli degli specialisti di “Become gorgeous”: devi evitare il più possibile il contatto della pelle con germi esterni, che sono la causa più comune dell’infezione dei brufoli.

Non toccarti la faccia!

Le tue mani sono il pericolo più grande, sia che la tua pelle abbia dei problemi o no. In nessun caso dovresti toccarti il viso se non ti sei lavata le mani con acqua e sapone.
Ogni cosa che tocchi con le mani (corrimano, sbarra dell’autobus, la porta dell’ascensore, il mouse, la tastiera e così via), ha sulla superficie collezioni intere di germi. Il desiderio più grande di questi esseri microscopici è di crescere e moltiplicarsi e una lesione della pelle, compreso un brufolo, è il loro paradiso.

L’autocontrollo è molto importante e dopo un po’ l’abitudine a non toccarti il viso ti entrerà nel sangue.

Raccogliti i capelli!

I capelli sono una fonte di problemi per la pelle, specialmente se si tratta di una pelle sensibile che tende all’acne. Non importa quanto siano puliti, i capelli non dovrebbero ricaderti sulla faccia. Inoltre, nella maggior parte dei casi, le persone che hanno problemi con la pelle hanno i capelli grassi.

E’ molto sbagliata l’idea che i capelli possano nascondere alcuni problemi della pelle. La soluzione migliore? Una pettinatura dei capelli che lasci libero il viso o almeno, se non ti piace proprio, curali il più possibile utilizzando prodotti di alta qualità. Sbarazzati dell’abitudine di passarti la mano attraverso i capelli o di lasciarli sul viso. Proteggendo loro, proteggi anche la pelle!

Pulisciti con un asciugamano speciale!

E’ sbagliato asciugarti il viso con lo stesso asciugamano che usi per le mani. Le salviette di spugna dal bagno sono pulite, in realtà, solo al loro primo utilizzo e dopo 24 ore diventano vere fattorie di batteri che non vedono l’ora solo di raggiungere il tuo viso. La soluzione?

I fazzoletti monouso, bianchi e inodore (per non rischiare una reazione allergica al colorante e al profumo). E’ molto importante che, quando soffri di una infezione della pelle (acne o micosi), gli asciugamani siano cambiati ogni giorno e lavati in acqua calda (almeno 60 gradi) e con un buon detergente (preferibilmente biologico). Queste regole sono importanti, a prescindere dalla presenza dell’infezione.

Tampona leggermente, non strofinare!

Non strofinare il viso con l’asciugamano, ma tampona leggermente! E’ assolutamente controindicato strofinare la pelle con l’asciugamano. Quest’abitudine è estremamente dannosa e non fa che prolungare la sofferenza della pelle.

Evita i grassi, i cibi fritti e le spezie!

E’ stato dimostrato che ciò che mangi ha un effetto radicale sulla pelle. Perciò, evitando certi alimenti che possono causare brufoli, anche se non ti sbarazzerai dell’acne, avrai la possibilità di ridurre il numero di lesioni. Evita i cibi grassi, la carne fritta e le spezie. L’alternativa sana sono le verdure, frutta e almeno due litri di liquidi non frizzanti al giorno. In questo modo, aiuti il corpo a eliminare le tossine.

Cambia la federa ogni due giorni!

Spesso, anche se ti prendi cura adeguatamente della tua pelle, ti capita di dimenticare della federa. La pelle grassa o con problemi deve essere protetta anche durante il sonno, quindi la federa dovrebbe essere cambiata ogni due giorni.
La ragione è la stessa come nel caso dell’asciugamano. Inoltre, devi fare attenzione che le federe siano accuratamente lavate ad alta temperatura, ben sciacquate e stirate.

Fai esercizi! Elimina le tossine!

Può sembrare strano, ma gli esercizi fisici sono un mezzo molto efficace per combattere e limitare gli effetti dell’acne. Il movimento fisico aiuta la buona ossigenazione dei tessuti e il loro corretto funzionamento. Se fai movimento, i tuoi organi funzionano meglio e il sangue raggiunge tutte le cellule, migliorando il rifornimento di ossigeno e sostanze nutritive.

Inoltre, l’attività fisica aiuta a eliminare le tossine più accuratamente, il che è di grande aiuto per i problemi della pelle. E’ importante notare che l’esercizio fisico porta anche un tono mentale migliore, necessario alle persone che soffrono di acne. E’ risaputo che questo problema porta alla riduzione della fiducia in se stessi e talvolta alla depressione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *