© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Sette Modi Per Distrarsi e Non Mangiare Di Notte

Sette Modi Per Distrarsi e Non Mangiare Di Notte

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Se mangiare di notte è diventato un serio problema, ecco alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarvi a cambiare rotta in modo semplice, veloce e poco faticoso.

Per prima cosa dobbiamo capire che cosa ci induce a consumare gli spuntini notturni: fame reale? Abitudine? Noia?
Dopo aver appurato la causa, dobbiamo impegnarci a rimuoverla ricorrendo ad una serie di piccoli accorgimenti più o meno incisivi.

VUOTA LA DISPENSA

Se la nostra dispensa è a prova di Bridget Jones (la goffa protagonista di un film che si rimpinza di cibo per colmare le sue voragini affettive), è arrivato il momento di intervenire.
La prima cosa da fare è vuotare gli scaffali ricchi di merendine, snacks, caramelle, cioccolato, biscotti, patatine e cibi spazzatura, rimpiazzandoli con frutta fresca e secca (noci e mandorle).

BEVI L’ACQUA

Alcune persone mangiano a tarda notte perché pensano di aver fame. In realtà, esse potrebbero essere semplicemente disidratate.
Per questo motivo, prova a bere un bicchiere d’acqua ogni volta che hai fame di notte ed osserva se i crampi vanno via.
Sperimenta questo sistema per diverse notti.

ESERCIZIO NOTTURNO

Alcune persone in preda ad attacchi di fame notturna preferiscono dedicarsi all’attività fisica.
Esse, infatti, decidono di eseguire una serie di esercizi addominali, di sollevamento pesi mentre guardano la tv. Altri si sentono meglio in sella alla cyclette o su un tapis roulant.
Questa abitudine, per certi versi utilissima, rischia di farci perdere ore di sonno trasformandoci in fantasmi del giorno dopo.

USA LA GOMMA DA MASTICARE

La gomma da masticare è un altro modo per evitare di mangiare di notte. Essa infatti ci permette di tenere la bocca occupata per un lungo lasso di tempo.

CENA ALL’ ORARIO GIUSTO

Uno dei motivi per cui la gente mangia di notte è legato all’orario della cena.
Molte persone, ad esempio, cenano presto (alle 17 del pomeriggio). Mangiare troppe ore prima di andare a letto può portare ad attacchi di fame in tarda serata.
Prova, quindi, a modificare gli orari. Se in genere vai a letto alle 11.00 di sera, ad esempio, potresti cenare alle 20.00.
Questo ti permetterà di ridurre lo spazio temporale che intercorre tra l’ultimo pasto della giornata ed il sonno.

SPAZZOLINO E FILO INTERDENTALE

Un’altra strategia che può preservarci dal mangiare di notte consiste nel lavare i denti ed utilizzare il filo interdentale subito dopo cena.
Dopo aver pulito accuratamente la bocca, infatti, saremo meno incentivati a sporcarla mangiando di nuovo.

CHIAMA UN AMICO

Spesso, come abbiamo già sostenuto in altra sede, mangiare serve a riempire vuoti e carenze affettive.
Per questo motivo, possiamo provare a chiamare un amico o un’amica quando siamo presi da forti istinti famelici.
In questo modo potremmo tenerci occupati e resistere al desiderio incontrollato di mangiare.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Sette Modi Per Distrarsi e Non Mangiare Di Notte
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Sette Modi Per Distrarsi e Non Mangiare Di Notte
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Help – aiuto!»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca …

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *