© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Le Caramelle Senza Zucchero Funzionano Contro i Morsi Della Fame?

Le Caramelle Senza Zucchero Funzionano Contro i Morsi Della Fame?

Tra i trucchetti che ci insegnano per resistere con più facilità ai morsi della fame, è previsto il consumo delle caramelle senza zucchero.

Molti, infatti, suggeriscono il consumo di chewingum o caramelle “sugar free” per tenere a bada il senso di fame e mantenere la bocca occupata, in costanza di un regime dietetico rigido.

Ma il sistema delle caramelle ci tiene davvero lontano dai cibi? O rischia, paradossalmente, di alimentare in noi il senso del “proibito” e quindi la tentazione? E poi, siamo davvero sicuri che le caramelle senza zucchero non contengano grassi?
Cerchiamo di vederci chiaro.

Molte persone masticano ripetutamente durante il giorno. Fumatori incalliti in astinenza ed ex obesi hanno spesso a portata di mano un pacchetto colorato da cui sfilano, a grandi manciate, le caramelle dietetiche.
Di solito si tratta di dischetti di piccole dimensioni, alla menta o alla frutta, dal gusto particolare, intenso o frizzantino.
Se è vero, da un lato, che le caramelle dietetiche sono confezionate individualmente e contengono meno grassi rispetto alle “colleghe” classiche, è pur vero, dall’altro lato, che esse presentano comunque una minima percentuale di zuccheri, sodio ed additivi vari.
Per questo motivo, è importante non esagerare nel consumo di questi prodotti per evitare spiacevoli inconvenienti e conseguenze inattese.

TROPPE CARAMELE VANIFICANO GLI SFORZI DELLA DIETA

Un errore in cui spesso si incorre, consiste nel pensare che le caramelle sugar free siano una sorta di miracolo in pillole. Il rischio è di diventare un consumatore compulsivo e di sviluppare una vera e propria dipendenza da questi elementi.

Pur contenendo meno calorie di una barretta di cioccolato, se assunte in quantità eccessive esse possono eguagliare, se non addirittura superare il contenuto calorico del cioccolato.

CONTROLLA LE QUANTITA’ DI CARAMELLE MANGIATE

Tirare le somme sulle caramelle consumate nell’arco della giornata, è un metodo efficace oltre che molto utile per monitorare le calorie ingerite.

In alternativa alle caramelle, possiamo consumare altri prodotti alimentari più naturali, ipocalorici e salutari (crackers integrali, carote, yogurt o frutta secca).
Questi alimenti smorzeranno l’effetto della fame e produrranno, allo stesso tempo, un apporto benefico al nostro organismo.

La frutta secca, ad esempio (noci, mandorle, pinoli, pistacchi) è ricca di acido folico, vitamina E, zinco, magnesio e si rivela una grandissima alleata nella cura di diversi problemi.
Lo yogurt, invece, arricchito di probiotici si mostra particolarmente utile per il corretto funzionamento intestinale e nella prevenzione di forme severe di tumore.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Secondo nuove ricerche, gli oli vegetali utilizzati in cucina possono essere collegati al cancro e …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...