© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Salute e Benessere è uno spazio web curato dalla dott.ssa Viola Dante, che pubblica notizie ed approfondimenti su tutto quello che riguarda la salute ed il benessere psicofisico di uomo, donna e bambino. Hai bisogno d'aiuto?  Contattami : viola.dante@email.it o, se la pagina lo prevede, lascia un commento. Ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)
Breve messaggio di benvenuto (clicca qui).
Prima pagina ♥ » Nutrizione » La Scarsa Idratazione Fa Ingrassare?

La Scarsa Idratazione Fa Ingrassare?

L’idratazione impropria non è di solito la prima cosa a cui si pensa quando ci si trova a fronteggiare un aumento di peso ma, mentre la vostra dieta, livello di stress, stile di vita, inattività fisica ed ereditarietà sono fattori di grande rilevanza nell’ipotesi di un aumento di peso, una adeguata idratazione non sembra svolgere un ruolo altrettanto importante. L’idratazione invece è importante, vediamo perché.
Bere una tazza di caffè, una bevanda zuccherata o gassata, sono abitudini comuni per molte persone. Quello di cui forse non si rendono conto è che queste bevande contribuiscono paradossalmente alla disidratazione e non il contrario, come si può pensare. Bere caffè, in particolare, porta ad una maggiore disidratazione e affaticamento se non supportato da adeguata assunzione di acqua o altre bevande salutari per tutto il giorno.

Prova i benefici dell’acqua potabile

L’acqua pura svolge numerose funzioni importanti nel corpo: cancella le tossine dal vostro sistema immunitario, riduce l’appetito, abbassa i livelli di sodio, aumenta il metabolismo e aiuta a mantenere il tono muscolare. Durante la giornata ti può capitare di aver la sensazione di fame, ma la realtà può essere che tu sia semplicemente disidratata e abbia bisogno di bere acqua piuttosto che mangiare. Anche il gonfiore è uno dei classici problemi delle persone che sono alle prese con l’aumento di peso: bere acqua aiuta effettivamente ad alleviare questi problemi perché regola i livelli di sodio ed elimina le tossine.
Il metabolismo dei grassi è a sua volta influenzato dall’acqua. Se non se ne beve abbastanza, i reni non possono filtrare le impurità e questo, a sua volta, influisce su altri organi, per esempio il fegato. Un fegato che non funziona in modo ottimale non riesce a metabolizzare correttamente i grassi.
Un altro effetto collaterale causato dalla disidratazione è la stanchezza. Quando si soffre di scarsa energia, ci si sente meno motivati ​​ad esercitare e rispettare il vostro esercizio di routine, bere acqua potabile può essere d’aiuto a ritrovare l’energia e a tenersi attivi.

Alcuni suggerimenti per essere sempre idratata

Se hai il sospetto che il tuo aumento di peso possa essere collegato all’idratazione inadeguata, cerca di bere più acqua. Porta con te una bottiglia d’acqua, sempre e, invece di ingurgitarla direttamente dalla bottiglia, prova ad usare una cannuccia e a sorseggiarne piccole quantità continuamente durante il giorno. Ingoiare grosse quantità d’acqua acqua consente all’aria di entrare nel sistema, causando gonfiore, mentre, sorseggiandone piccole quantità permette agli organi di trattenere continuamente l’acqua nella quantità necessaria per svolgere le funzioni di pulizia e di eliminazione.
Se sei una persona a cui non piace il sapore dell’acqua, sostituisci le bibite e le bevande a base di caffeina con qualcosa di più sano, tipo succo di frutta fresca, tisane e acqua con il limone: sono tutte opzioni salutari. Assicurati di sostituire anche le elevate quantità di carboidrati e grassi con frutta e verdura: questi alimenti non solo forniscono le sostanze nutritive necessarie, ma contengono acqua e ne aggiungono quindi alla vostra assunzione quotidiana.
In breve, l’idratazione inadeguata può essere causa di aumento di peso per alcune persone. La disidratazione contribuisce ad una serie di fattori che mantengono il corpo squilibrato e incapace di svolgere le sue funzioni vitali. Il modo migliore per determinare se la disidratazione è la colpevole della tua situazione particolare, è quello di prendere una decisione consapevole: rimanere idratati in ogni momento. Non aspettare di bere fino a quando non hai sete, ma fallo regolarmente e vedrai se fa differenza.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
La Scarsa Idratazione Fa Ingrassare?
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
La Scarsa Idratazione Fa Ingrassare?
5 (100%) 1 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *