© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » La Dieta Vegana Per Chi Fa Bodybuilding

La Dieta Vegana Per Chi Fa Bodybuilding

Sono in molti a pensare che la dieta vegana (un regime alimentare che non contempla affatto il consumo di proteine di origine animale, né di latticini e formaggi) non si adatti alle persone che praticano attività fisica intensiva, come il bodybuilding.

Al contrario, esiste un vero e proprio programma di dieta vegana che fa proprio al caso di sportivi ed atleti o di chiunque pratichi una seria attività sportiva.

I veri vegani, infatti, ricevono il giusto apporto di proteine, ad esempio sotto forma di soia, e riescono quindi a non registrare grosse carenze.

Vediamo, quindi, quale potrebbe essere un’alimentazione corretta per chi pratica un’ attività fisica intensiva.

COLAZIONE: SOIA, ACQUA E CEREALI

Appena svegli è importante bere immediatamente dell’acqua, seguita dal latte di soia e cereali.

Una colazione alternativa, invece, include una tazza di avena, dell’ uvetta, noci e del latte di soia.

SPUNTINO DI META’ MATTINATA

A metà mattinata, invece, è consigliabile assumere del riso arricchito con un integratore alle proteine di soia mentre dopo l’allenamento, è fondamentale bere un integratore proteico sciolto in acqua.

PRANZO: BURRITO VEGETARIANO O HAMBURGER

Per pranzo, invece, si può optare per un burrito vegetariano, un piatto di patate, carote, mais e broccoli facile e veloce da preparare.
In alternativa, è possibile mangiare due hamburger con pomodoro, cipolla e lattuga da stendere su una gustosa pita integrale. Lo spuntino di metà pomeriggio, invece, può comprendere del gustoso latte di cocco arricchito con proteine alla soia.

A CENA CON I LEGUMI E LE VERDURE

Per cena, infine, si può sempre optare per verdure alla griglia con chutney di mango, spinaci, insalata di cavolo con fagioli e ceci. In alternativa, invece, si può consumare un altro pasto a base di lenticchie, broccoli ed orzo.

Se non vi sentite ancora pieni, prima di andare a dormire potete consumare una barretta proteica o un frullato di proteine, una gustosa mela o semplicemente un frutto di vostro gradimento.

Nella dieta vegana esistono numerose fonti di proteine presenti in noci, fagioli, hummus, cocco, mais, riso e latte di avena.

Un vero vegano, inoltre, contemplerà nella sua dieta anche la vitamina B12.

Questo piano alimentare, in sostanza, costituisce solo una linea guida mentre è necessario mangiare fonti proteiche provenienti da una varietà di diversi gruppi di alimenti, ogni giorno per ottenere un’alimentazione davvero completa.

Bere molta acqua è essenziale per rimanere idratati in particolare durante l’allenamento e soprattutto se sei un bodybuilder in formazione, l’assunzione di liquidi deve essere una delle cose più importanti.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *