© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » IL TOFU: UNA MINIERA DI CALCIO

IL TOFU: UNA MINIERA DI CALCIO

Maria Bruno – Da qualche tempo molti di noi iniziano a sentire spesso la parola “tofu” quando si parla di cibo, ricette e cucina. Alcuni sanno benissimo di cosa si tratta poiché questo alimento sta spopolando anche in occidente; per altri, invece, il termine è ancora una incognita.
Il tofu, alimento che trionfa soprattutto in Cina e Giappone, altro non è che il formaggio ricavato dalla cagliatura del latte di soia. Ciò che lo caratterizza è senza dubbio il buon valore proteico: regala al nostro organismo proteine vegetali e 10 amminoacidi essenziali, diventando il miglior sostituto di carne e uova nelle diete vegetariane o vegane.

TOFU E CALCIO

Ma oltre alle proteine, il tofu offre buone quantità di minerali? Senza dubbio. Chi vuole prevenire l’osteoporosi ma ha scelto di non bere latte vaccino o di eliminare dalla dieta gli alimenti di origine animale non deve temere nulla. Il tofu, infatti, offre innanzitutto una elevata dose di calcio (generalmente il 20% in più del latte di mucca). Naturalmente la quantità di minerali presenti in 100 grammi di tofu può variare a seconda dell’azienda che produce il prodotto per questo è sempre opportuno leggere le etichette.

TOFU E FERRO

Soltanto calcio? No. Il tofu apporta anche sufficienti dosi di fosforo, potassio e ferro. I vegetariani e i vegani sanno benissimo che per assumere ferro non è necessario abbuffarsi di carne rossa. Anche il tofu e quindi i derivati della soia controllano e regolarizzano il livello di ferro nel sangue (insieme con altri alimenti come fagioli, lenticchie, noci, verdure, ecc).
Questo basterebbe a decidere di mangiare tofu almeno una volta a settimana per sostituire secondi piatti a base di carne (che, nell’interesse della nostra salute, non può certo essere mangiata ogni giorno). Ma ci sono altri aspetti positivi da valutare.
Il tofu ha pochissime calorie ed è perfetto per le diete dimagranti. Con 100 grammi di tofu assumiamo dalle 70 alle 130 calorie. Questo alimento, inoltre, non contiene grassi saturi e ciò lo rende perfetto per prevenire il colesterolo. Non solo. Contenendo buone dosi di lecitina, il formaggio di soia può ridurre il colesterolo (oltre che prevenirlo) e può regolarizzare la pressione sanguigna. La lecitina, tra l’altro, è alleata della memoria e dell’attività del sistema nervoso centrale.
I benefici del tofu, quindi, sono molteplici. Non resta che introdurlo nelle nostre diete che devono sempre essere varie e mai monotone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *