© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » I Funghi Shiitake Per Spezzare La Fame

I Funghi Shiitake Per Spezzare La Fame

I “Lentinula edodes”, conosciuti anche come funghi shiitake, sono considerati eccezionali grazie ai loro benefici per la salute, poiché contengono molti antiossidanti e sono una fonte eccellente di ferro. Sono stati utilizzati per scopi medicali in Asia per migliaia di anni e sono noti per contribuire a rafforzare il sistema immunitario di chi li mangia regolarmente.
Hanno un aroma come di affumicato e sono un cibo nutriente che può effettivamente aiutare a frenare il vostro desiderio di resistere agli spuntini tra i pasti. Ci sono diversi modi in cui si possono preparare i funghi shiitake, che scongiurare i peccati di gola e aiutano a mantenere il peso sotto controllo.
Queste sono le nostre raccomandazioni, ma potete sperimentare a vostra volta, altri metodi!

Pasta ai funghi

L’utilizzo di funghi shiitake assieme alla pasta, consumati per pranzo, può aiutare a frenare il desiderio di cibo per tutto il pomeriggio, perché è possibile incorporare un sacco di sapori diversi nel primo piatto, che ti lascerà soddisfatta fino a cena, in modo da non sentirti affamata o privata di qualcosa.
Inizia ad affettare i funghi riducendoli a pezzetti molto piccoli e aggiungili e mettili in una piccola ciotola. Trita e aggiungi peperoni, pomodori, aglio e spinaci e mescola tutte le verdure con un quarto di tazza di brodo. Soffriggi il composto fino a quando risulta morbido e poi usalo per condire la tua pasta preferita.

Peperoni ripieni

È possibile creare un ricco e gustoso secondo piatto a base di funghi shiitake, riso e peperoni: i funghi e il riso si fermeranno abbastanza nello stomaco e ridurranno le probabilità che ti venga voglia di uno spuntino prima del pasto successivo. In realtà questa è una sana ricetta a basso contenuto calorico che si può mangiare anche come snack per tenere sotto controllo il desiderio di cibo.
Basta mescolare insieme riso (già cotto), funghi trifolati, mais, olive, carciofi e parmigiano in una ciotola. Poi tagliare le cime dei peperoni (vanno bene di qualsiasi colore) e privarli dei semi. In pratica va creato dal peperone una specie di “contenitore”, dopodiché basterà riempire i peperoni con il composto e mettere tutto nel forno caldo finché non è ben cotto.

Zuppa

Poiché la zuppa è a base d’acqua, è un cibo che si può mangiare in grande quantità senza doversi preoccupare della linea (basta consumarlo senza aggiunta di oli e grassi). Un ottimo modo per ravvivare qualsiasi zuppa è quello di aggiungere i funghi shiitake, perché forniscono un aroma piacevole a qualsiasi piatto.
Prepara una zuppa fatta in casa facendo bollire le tue verdure preferite in circa 12 tazze di acqua per un’ora. Aggiungi tutti i tipi di verdure che ti piacciono: carote, sedano, mais, carciofi, olive, peperoni, piselli e cavolfiore (considera che puoi anche unire fagioli, patate o riso per ottenere una zuppa che riempia di più) e infine aggiungi un paio di tazze di funghi shiitake tagliati, ovviamente prima che il brodo abbia finito di bollire! Non dimenticare di aggiungere anche le spezie che ti piacciono di più: quelle ideali sono sale, pepe, succo di limone, paprika, pepe di Cayenna, peperoncino, coriandolo, basilico, aglio e origano.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
I Funghi Shiitake Per Spezzare La Fame
5 (100%) 1 voto/i
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
I Funghi Shiitake Per Spezzare La Fame
5 (100%) 1 voto/i

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Spremute: Salutari e Disintossicanti o Trappola Dietetica?

Spremute e Centrifugati: Salutari e Disintossicanti o Trappola Dietetica?

Le spremute – se credete ai suoi fan più accaniti – sono un modo perfetto …

2 Commenti

  1. La vostra rubrica la trovo molto interessante.Ciao a tutti

    • Viola Dante

      grazie Eleonora, il tuo complimento ci tira su il morale e ci ricompensa del duro lavoro lenendo le critiche che spesso vengono mosse (forse con troppa facilità).
      Bisogna essere generosi all inverosimile per fare quello che hai fatto tu.
      Ti abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...