© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » I Dolcificanti Artificiali Fanno Perdere Peso?

I Dolcificanti Artificiali Fanno Perdere Peso?

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

I dolcificanti artificiali utilizzati in sostituzione dello zucchero fanno perdere peso.
Questa constatazione è dovuta al fatto che gli edulcoranti contengono meno calorie rispetto ai loro parenti prossimi come lo zucchero ed il miele.

I dolcificanti artificiali sono noti all’industria alimentare per il loro sapore altamente dolce; molto più dolce rispetto allo zucchero. Questa caratteristica, quindi, permette al dolcificante di essere uno dei migliori sostituiti dello zucchero da tavola e di appagare maggiormente i suoi fruitori abituali.

QUALI SONO I DOLCIFICANTI ARTIFICIALI?

Esistono, in realtà, due tipi di dolcificanti artificiali particolarmente conosciuti in commercio.
Si tratta della saccarina uno dei primi dolcificanti scoperto intorno al 1879, e l’aspartame. Entrambi gli edulcoranti sono stati
approvati dalla Food and Drug Administration come sostituti dello zucchero, per eccellenza.
Seguono altri dolcificanti come il sucralosio, il neotame, il potassio acesulfame e la stevia.
Tutti questi dolcificanti hanno ricevuto l’ok della Food and Drug Administration che li ha ritenuti altamente sicuri e dunque consumabili.
Il ciclamato, invece, è un dolcificante artificiale molto popolare, il cui uso però è stato vietato negli Stati Uniti nel 1970 in seguito ad una triste scoperta.
Infatti è stato infatti dimostrato che una miscela composta da saccarina e ciclamato può provocare danni gravissimi alla salute ed è alla base di un aumento esponenziale del cancro della vescica, come sperimentato sui ratti di laboratorio.

ZERO CALORIE NEI DOLCIFICANTI

Perché i dolcificanti artificiali aiutano la dieta? La risposta risiede nel loro limitato numero di calorie.
Per perdere peso, è necessario bruciare più calorie attraverso l’attività fisica ed il movimento in generale. Questo significa che se utilizziamo l’aspartame o altri dolcificanti naturali come la saccarina (a basso contenuto calorico), siamo in grado di risparmiare calorie e di conseguenza possiamo impegnarci molto meno (a livello fisico) per perdere peso.

MENO CARBOIDRATI NEI DOLCIFICANTI

I dolcificanti artificiali, inoltre, contengono meno carboidrati. Il nostro corpo impiega i carboidrati per produrre energia. Quelli che restano inutilizzati, invece, vengono sintetizzati dal corpo sotto forma di grassi.
Quindi, se la nostra dieta risulta povera di carboidrati ma ricca di proteine, il nostro corpo potrà esercitarsi più a lungo, bruciare molte più calorie e perdere peso più velocemente.
Naturalmente, l’assunzione di dolcificanti artificiali va abbinata ad uno stile alimentare sano ed equilibrato (va corredato quindi da un’ attività fisica quotidiana).
Solo in questo modo i nostri dolcificanti artificiali potranno realmente sortire il loro effetto ed aiutarci a perdere peso.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Un commento

  1. Viola Dante

    E’ doveroso aggiungere che sull’aspartame si è detto di tutto e di più.

    Alcuni studi condotti su degli animali avrebbero dimostrato la comparsa di tumori a seguito dell’assunzione orale di tale edulcorante. Tuttavia nessuno studio ad oggi ha dimostrato una relazione diretta tra l’aspartame ed i tumori.

    Ultimamente l’aspartame sembra essersi affrancato dalla nomea di agente pericoloso. Uno studio della National Cancer Institute durato 5 anni ha dimostrato che a seguito dell’assunzione dell’aspartame non si sia verificato nessun aumento dell’incidenza di linfomi, leucemie e tumori del cervello nelle persone oggetto dello studio.

    Parere personale?
    Meglio mangiare un pò meno che correre il rischio di affidarsi a cibi artificiali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *