© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Nutrizione » I CIBI MIGLIORI PER… (PELLE, ENERGIA, FERRO, etc)

I CIBI MIGLIORI PER… (PELLE, ENERGIA, FERRO, etc)

1- MANTENERE GIOVANE LA PELLE.

Maria Bruno, Bari – Per godere a lungo della bellezza e della giovinezza della pelle, mantenendola luminosa e liscia come natura ce l’ha donata, dobbiamo ricordare di mangiare (ogni volta che ne abbiamo voglia e possibilità) insalate ricchissime di peperoni crudi. Questo gustosissimo ortaggio, specie nella versione di colore rosso, è ricchissimo di vitamina C, sostanza indispensabile per mantenere l’elasticità della pelle. Chi fuma ha bisogno di 120 mg di tale vitamina ogni giorno, mentre per i non fumatori ne bastano 60. Chi non ama i peperoni o fa fatica a digerirli può sostituirli con i kiwi, altrettanto ricchi di vitamina C.

2- FARE UN PIENO DI ENERGIA

C’è una vitamina che ha la capacità di farci sentire carichi di energia: è la vitamina B1, insostituibile, intoccabile. Ne abbiamo un gran bisogno e se rinunciamo ad essa non riusciamo a sentirci scattanti, attivi ed energici. Dove possiamo trovarla? Siamo fortunati, la vitamina B1 si trova soprattutto in un alimento che fa impazzire ogni palato: il prosciutto crudo. In alternativa possiamo acquisire vitamina B1 dai pistacchi. Attenzione però, le bevande alcoliche rendono più difficile l’assorbimento di questa preziosissima sostanza.

3- RIPRISTINARE IL LIVELLO DI FERRO

La carenza di ferro è un problema che affligge molte persone, soprattutto le donne con una mestruazione abbondante. È importante ripristinare il livello di questo minerale nel sangue poiché esso ha l’importantissimo compito di trasportare ossigeno. Ceci, rucola e mais hanno un buon contenuto di ferro e devono sempre far parte della dieta di chi soffre di anemia, però il corpo umano fa fatica ad assimilare il ferro dai vegetali. Come superare questo ostacolo? Certamente grazie al limone che, ricco di vitamina C, rende più facile l’assimilazione del ferro e può essere facilmente abbinato ad ogni pietanza.

4- RICARICARSI DI CALCIO

Questo minerale è la salvezza di chi è predisposto o si imbatte nell’osteoporosi, una patologia che affligge soprattutto le donne al momento della menopausa. Tra i cibi immancabili per ripristinare il livello di calcio nell’organismo ritroviamo, in particolare, feta, gamberi e latte.

5- FAVORIRE IL TRANSITO INTESTINALE

Regolarizzare il ritmo del’intestino è fondamentale per il benessere e la bellezza del nostro corpo. crusca, lenticchie e carote sono gli alimenti più ricchi di fibre non solubili che riescono a mantenere attivo il funzionamento dell’intestino. Si tratta di una questione che non deve mai essere sottovalutata. La bellezza della pelle, il mantenimento della perfetta forma fisica, la prevenzione di molteplici malattie (tra cui alcune forme di cancro) sono del tutto legate a questa funzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *