© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » Ecco I Cibi Giusti Per Abbassare La Pressione Sanguigna

Ecco I Cibi Giusti Per Abbassare La Pressione Sanguigna

Chi soffre di ipertensione è soggetto ad una serie di problemi (ischemia, ictus, aneurismi) che possono rivelarsi letali.
Non tutti sanno che attraverso una corretta alimentazione, basata sul consumo di alcuni cibi piuttosto che di altri, è possibile ridurre il rischio di complicanze.

Il dottor Sheldon Tobe, nefrologo presso il Sunnybrook Health Sciences Centre di Toronto, non ha dubbi: “circa il 90 % delle persone“, sostiene l’esperto, “svilupperà la pressione alta (ipertensione ), nel corso di un’intera vita. Perciò, scelte alimentari intelligenti possono aiutare a prevenire e curare questa condizione“.

CEREALI: NON SOLO UNA QUESTIONE DI DIETA

Più volte ci siamo soffermati sui benefici dei cereali: un alimento ricco d fibre ed in grado di fornire un sano apporto calorico e nutrizionale.
Ce ne siamo occupati a proposito di diete, dal momento che i cereali conferiscono un grande senso di sazietà e prevengono, quindi, attacchi improvvisi di fame.
Ma consumare i cereali, si rivela utile anche per combattere l’ipertensione“, dice il dottor Lu Wang della Harvard University che, in seguito ad uno studio condotto su più di 28.000 donne, ha scoperto che mangiare 2-3 porzioni di cereali integrali al giorno, per un periodo di 10 anni, riduce dell’11% il rischio di soffrire di ipertensione.

CIOCCOLATO FONDENTE: TANTO GUSTO E BENEFICI

Buone notizie per gli estimatori del cioccolato fondente: alcuni studi hanno dimostrato che l’assunzione di alti dosaggi di cacao può ridurre la pressione sanguigna e migliorare l’umore, in poco tempo.
Secondo una ricerca ufficiale condotta dall’American Medical Association, infatti, consumare 6,3 grammi di cioccolato fondente (che corrisponde a 30 calorie) al giorno per qualche mese, ci aiuta a ridurre l’ipertensione del 21 %.
Il cioccolato fondente, inoltre, contiene antiossidanti in grado di regolare il flusso del sangue e portare innumerevoli benefici alla nostra salute.

Per esser sicuri di ottenere un simile beneficio, dobbiamo consumare il cioccolato al 70% fondente o con un quantitativo superiore.

OMEGA TRE

I supplementi di Omega-3, come l’olio di pesce, aiutano a ridurre il rischio di ipertensione. E’ quanto emerge da un nuovo studio condotto dalla Harokopio University di Atene che ha riscontrato che coloro che mangiavano più di 300 grammi di pesce ricco di omega 3, ogni settimana, avevano il 13 % in meno di probabilità di sviluppare l’ipertensione.

Il pesce particolarmente ricco di omega 3 è composto dalle sardine, le acciughe, il salmone ed il tonno.

MENO SALE, PIU’ SALUTE

Il sale è una componente alimentare molto importante ma va assunto con moderazione, pena lo sviluppo di diverse patologie come l’ipertensione arteriosa.
Le diete ad alto contenuto di sale, infatti, portano un aumento della pressione nel sangue.
Il 77% del sale assunto in Canada, proviene da alimenti trasformati, secondo uno studio pubblicato sul Canadian Journal of Cardiology, rispetto ad appena il 12% di quello utilizzato per la cucina. Secondo gli autori dello studio, la riduzione dell’apporto di sodio ridurrebbe drasticamente il numero di persone ipertese.

RIDURRE I CIBI DEI FAST-FOOD

Mangiare hamburger e patatine, sì ma con moderazione. Secondo una ricerca pubblicata sull’ American Journal of Clinical Nutrition, il grasso e l’eccesso di condimenti provoca la formazione delle placche arteriose con gravi conseguenze sull’organismo.

Il Journal of Consumer Research, invita anche a prestare attenzione ad altri alimenti, come i biscotti confezionati, le merendine, le patatine in busta.

E’ importante non solo quel che si mangia ma anche quanto si mangia. Parola del dottor Ross Fletcher, capo di stato maggiore presso il Medical Center di Washington, che ha condotto uno studio di cinque anni quella rilevando che la pressione sanguigna è più difficile da controllare in inverno che in estate, probabilmente a causa del consumo di cibi più ricchi, nei mesi freddi e della mancanza di esercizio fisico.

BEVI MENO ENERGY DRINK ED ANALCOLICI

Bere un soft drink al giorno, ricchi di additivi, rischia di aumentare la pressione sanguigna del 18%, secondo uno studio del 2007 pubblicato su Circulation. Secondo Ravi Dhingra della Harvard Medical School, ed autore della ricerca, l’alto contenuto di caramello in alcune bibite può favorire l’infiammazione dei vasi sanguigni che si traduce, a sua volta, in un aumento della pressione sanguigna.

Anche il consumo di bevande energetiche (i cosiddetti energy drink) va ridimensionato dal momento che queste sostanze stimolanti tendono ad aumentare la frequenza cardiaca.

I medici, in definitiva, consigliano di seguire una dieta ricca di frutta, verdura e latticini a basso contenuto di grassi così da mantenersi in forma e ridurre l’ipertensione arteriosa.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Ecco I Cibi Giusti Per Abbassare La Pressione Sanguigna
4.33 (86.67%) 3 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Ecco I Cibi Giusti Per Abbassare La Pressione Sanguigna
4.33 (86.67%) 3 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Oli Vegetali: Fanno Davvero Bene Alla Salute?

Secondo nuove ricerche, gli oli vegetali utilizzati in cucina possono essere collegati al cancro e …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...