© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Nutrizione » 5 Alimenti Obbligatori In Qualsiasi Dieta

5 Alimenti Obbligatori In Qualsiasi Dieta

Teoricamente, le diete sono associate all’eliminazione di certi gruppi di alimenti dal menù quotidiano: pane e patate perché hanno troppe calorie, cioccolato perché fa ingrassare … Ma rinunciando a certi prodotti possiamo portare al nostro corpo una disfunzione. Secondo gli esperti in nutrizione, le diete possono essere dannose, soprattutto quelle fatte per capriccio e che non si basano su dati scientifici. Ecco i 5 prodotti che una dieta sana deve contenere:

Pane

Ricco di carboidrati (zuccheri che aiutano il metabolismo), frena gli eccessi. Il pane è una fonte eccellente di carboidrati che aiutano la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore che provoca sensazioni di comfort e di soddisfazione.
Mentre il corpo digerisce i carboidrati si rilascia insulina, che consente di dirigere il triptofano (acido organico a base di proteine naturali) verso il cervello. Il triptofano viene poi convertito in serotonina. Quando i livelli di serotonina sono ottimi, ti senti tranquilla, felice e avrai meno voglie. Se il livello è basso, ti sentirai depressa, sarai irritabile, che ti farà mangiare troppo. Il pane che contiene cereali integrali è il più sano; è equivalente a una regolare fetta di pane normale, anche una mezza focaccina o una brioche.

Pasta

La pasta ha un contenuto ricco di fluidi che ti saziano. La pasta e il riso cotti hanno un contenuto del 70% di acqua e i cibi ad alto contenuto di liquido ti fanno sentire più piena dei cibi secchi. Come il pane, attraverso il contenuto di carboidrati, la pasta consente il rilascio di serotonina e impedisce gli eccessi. Un’opzione consigliata è mezza tazza di pasta cotta e una pallina di gelato.

Patate

Sono ricche di amido (permette di bruciare più velocemente il grasso). Sono i più fraintesi fra i prodotti alimentari: fritte o immerse nella panna non ti aiuteranno nella dieta, in un’alimentazione sana devono essere bollite o cucinate al forno. Il loro contenuto di amido, a contatto con l’acqua, provoca gonfiore. Dopo essersi raffreddato, l’amido resiste alla digestione e, a differenza di altre fibre, quello resistente viene digerito nell’intestino crasso, creando acidi grassi che possono causare il blocco della combustione dei carboidrati. In cambio, si bruciano i grassi. Si raccomanda di mangiare una patata delle dimensioni di un pugno, cucinata in modo sano.

Formaggio

È la fonte di calcio che permette di bruciare i grassi, ma si consiglia di mangiarlo con moderazione. Il calcio aiuta il rilascio nel corpo di calcitriolo (ormone che permette lo stoccaggio del grasso). Tuttavia, gli studi dimostrano che le persone che hanno mantenuto una dieta basata sulla riduzione di calorie ma hanno consumato prodotti ricchi di calcio, hanno perso più peso rispetto a quelle che hanno rinunciato anche agli alimenti che contengono questo minerale. Mangia 50 grammi di formaggio per assumere la dose necessaria di calcio evitando le pillole.

Cioccolato fondente

Soddisfa la voglia di dolce. Il cioccolato è uno dei prodotti che piacciono di più: si può mangiare in piccole dosi per soddisfare l’appetito. Goditi 1-2 quadretti di cioccolato fondente, porterà un maggiore stato di soddisfazione del cioccolato al latte. Non dimenticare di includere nella tua dieta prodotti ricchi di cereali integrali, pollo alla griglia e tante verdure per completare i pasti.

Autore | Sandra Ianculescu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Spremute: Salutari e Disintossicanti o Trappola Dietetica?

Spremute e Centrifugati: Salutari e Disintossicanti o Trappola Dietetica?

Le spremute – se credete ai suoi fan più accaniti – sono un modo perfetto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...