© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Benessere » I BENEFICI DEGLI OLI DA MASSAGGIO: IL PIU’ ADATTO?

I BENEFICI DEGLI OLI DA MASSAGGIO: IL PIU’ ADATTO?

Sandra Ianculescu – Gli oli contengono molti elementi fondamentali per nutrire la pelle. Per un risultato ancora migliore è ideale aggiungere nell’olio da massaggio un altro olio di base, profumato, distillato da varie piante, alberi, radici e semi. Che oli vegetali puoi utilizzare per la cura della pelle? Scopriamoli insieme!

L’olio di albicocca

Colore: giallo paglierino.
Componenti: vitamine, minerali, acidi grassi.
Azione: allevia lo stress, contribuisce al raggiungimento di uno stato di equilibrio.

Uso

○ E’ buono per tutti i tipi di pelle, in particolare per la pelle prematuramente invecchiata, disidratata e sensibile.
○ E’ consigliabile usarlo non diluito.

Olio di avocado

Colore: verde intenso.
Componenti: Vitamine A, E, D, B1, B2, acido pantotenico, proteine, lecitina.

Uso

○ Consigliato per tutti i tipi di pelle.
○ Preferibilmente diluito con 10% olio di base.
○ L’olio di avocado è indicato nel trattamento della psoriasi.

L’olio di avocado è utilizzato anche nella produzione di vari cosmetici. Sul mercato ci sono una serie di creme e lozioni detergenti per prevenire l’invecchiamento precoce della pelle, causato dalla disidratazione cutanea. Tra i prodotti a base di olio di avocado sono inclusi anche gli oli da bagno e gli shampoo.

Olio di Achillea millefoglie

Colore: giallo paglierino.
Componenti: acido gamma-linolenico, vitamine, minerali.
Azione: rigenerante, stimolante.

Uso

○ Per la psoriasi.
○ Per l’eczema.

Olio di cocco

Colore: giallo chiaro.
Componenti: solido alla temperatura ambientale, quindi va riscaldato prima dell’uso.

Uso

○ Consigliato per tutti i tipi di pelle, in particolare per quella molto disidratata.
○ Buono per i capelli, avendo un ruolo estremamente idratante.

Olio di semi d’uva

Colore: incolore o verde pallido.
Componenti: vitamine, minerali, proteine, ricco di acido linoleico.
Azione: non allergenico.

Uso

○ Consigliato per tutti i tipi di pelle.
○ Si usa non diluito.

Olio di jojoba

Colore: giallo scuro.
Componenti: proteine, minerali.
Azione: aiuta a prevenire l’ossidazione degli oli di base e si può utilizzare per rimuovere l’eccesso di sebo dai pori dilatati.

Uso

○ Usato per trattare le affezioni della pelle: eczema, acne.
○ Dura più a lungo degli altri oli.
○ Può essere utilizzato da solo o diluito con altri oli.

Olio d’oliva

Colore: verde.
Componenti: proteine, sali minerali, Vitamina E, calcio, rame, fosforo, zinco, carotene.
Azione: ha un effetto termico ed elimina la rigidità nel movimento.

Uso

○ Consigliato per tutti i tipi di pelle.
○ Può essere utilizzato non diluito, ma la massima efficienza è ottenuta quando viene diluito.
○ Particolarmente raccomandato l’olio extravergine di oliva spremuto a freddo.

Olio di nocciole

Colore: giallo paglierino.
Componenti: proteine, Vitamina B, niacina, minerali.
Azione: anti-infiammatorio.

Uso

○ Se non sei allergica alle nocciole, l’olio è adatto a tutti i tipi di pelle, in particolare per quella disidratata, secca.
○ Si utilizza nel trattamento dell’artrite o borsite.

Olio di sesamo

Colore: giallo scuro.
Componenti: Vitamina E, aminoacidi.
Azione: antisettico, nutriente, previene l’invecchiamento prematuro della pelle, purifica.

Uso

Consigliato per tutti i tipi di pelle, ad eccezione di quella visibilmente irritata.
Usato per trattare l’artrite, i reumatismi.
Distrugge la scabbia, l’herpes e la maggior parte delle micosi.
Può essere utilizzato in concentrazioni 100%, ma è più efficace diluito in una proporzione del 10%.

Olio di germi di grano

Colore: giallo paglierino.
Componenti: Vitamina E, proteine, sali minerali.
Azione: aiuta a prevenire l’ossidazione degli oli di base.
E’ più efficace diluito al 10%.

Olio di rosa

Componenti: acido linoleico, acido ascorbico, flavonoidi, pectine.

Uso

○ Eccellente per il trattamento delle ustioni gravi.
○ Aiuta la cicatrizzazione e ripristina la compattezza della pelle.
○ Deve essere diluito in una proporzione del 10%.

Per il trattamento facciale: 5 ml di olio vegetale e 1-2 gocce di olio essenziale sono sufficienti per coprire il viso, il collo e le spalle.

Olio di mandorle dolci

Colore: giallo paglierino.
Componenti: glucosio, minerali, vitamine, proteine, rame, ferro, fosforo.
Azione: penetra nella pelle e la nutre, anti-infiammatorio.

Uso

○ Utilizzato per tutti i tipi di pelle, in particolare per la pelle irritata, disidratata.
○ Non va diluito.

Cure per la perdita di capelli

1 cucchiaino di olio di mandorle mescolato con 1 cucchiaino di succo di Amla (Emblica officinalis).

Si effettua un massaggio del cuoio capelluto: ferma la caduta dei capelli, impedisce la produzione della forfora e l’imbiancamento precoce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *