© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO

COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Che tu ci creda o no, molte donne non sanno di star indossando il  reggiseno della taglia sbagliata .
Il reggiseno è l’indumento che trasmette l’idea di sensualità per eccellenza. Contiene e contribuisce a modellare le curve di una donna.

Se indossi un reggiseno non adatto alle tue misure, ad esempio troppo ampio (tale da far cedere i seni) o uno eccessivamente stretto, il tuo look ne risente terribilmente ed anche dei vestiti ben fatti e griffati potrebbero sembrare di pessima fattura.

Al contrario, quando il reggiseno è della taglia giusta, i seni sono sostenuti con delicatezza e risolutezza. Ci si potrebbe anche quasi dimenticare che lo si stia indossando e le curve saranno tutte al loro posto così da sfoggiare un decolletè da favola.

Tanti negozi di biancheria per donna presentano del personale altamente specializzato capace di suggerire alla cliente il reggiseno più adatto ai propri desideri e alle proprie forme.

Ma se anche tu sei timida e preferisci fare tutto da sola, ecco la guida che fa per te su come calcolare da sola la taglia del reggiseno:

Per trovare il reggiseno perfetto per il tuo seno, devi analizzare con calma le tue forme e proporzioni. Inoltre occorre conoscere le taglie usate nel proprio paese.

In Italia, le misure di reggiseno vanno dalla prima (seno più piccolo) alla decima (seno più abbondante : I, II, III, IV……) ma a seconda del paese il sistema di misurazione per i reggiseni varia.
Oltre al numero di taglia è presente anche una lettera (A, B, C, D,…..) che descrive la dimensione della coppa.

Prima di calcolare la taglia di reggiseno giusta, hai bisogno di due misure:

1. La circonferenza del torace: fai passare il metro sotto al seno.
2. La circonferenza del seno: fai passare il metro al di sopra del capezzolo.

STEP 1 : Misurare la circonferenza del torace “sottoseno”

Stai in posizione eretta con spalle e schiena dritti. Cerca di non espandere il torace con respiri troppo ampi e nemmeno di trattenere il fiato per sgonfiare la cassa toracica.
Utilizza un metro da sarta per misurare la cassa toracica, avendo cura di farlo passare sotto al seno. Il metro deve essere tenuto perfettamente parallelo al suolo. Diciamo all’altezza del gancetto del reggiseno.

STEP 2 : Misurare la circonferenza del seno “giroseno”

Sempre stando in posizione eretta, misura la cassa toracica con un metro da sarta, questa volta passando sopra il capezzolo. Il metro non deve stringere e deve mantenersi parallelo al suolo anche in questo caso (pena misure sfalsate).

STEP 3 : Definire il tipo di coppa

Per ottenere la dimensione della coppa, devi sottrarre, dalla misura della circonferenza del seno, quella del torace.
Il sistema di misurazione può basarsi sui pollici o sui centimetri (1 pollice equivale a 2.5 cm).

Per trovare la lettera corretta, applicate la seguente formula matematica:

circonferenza del seno – (la circonferenza del torace + 12,5 cm)

Ecco la differenza delle coppe.

0-1 pollici (0-2.5cm) coppa “AA”
1-2 pollici (2.5-5cm) coppa “A”
2-3 pollici (5-7.5cm) coppa “B”
3-4 pollici (7.5-10cm) coppa “C”
4-5 pollici (10-12.5cm) coppa “D”
5-6 pollici (12.5-15cm) coppa “E” o “DD”
6-7 pollici (15- 17.5cm) coppa “F”
7-8 pollici (17-20cm) coppa “FF” o “G”

Di solito il valore numerico indica la circonferenza del torace, mentre la lettera tende a descrivere le dimensioni della coppa.

Nei paesi anglofoni la taglia del reggiseno si calcola in questo modo: si misura la circonferenza del torace e ad essa si aggiungono 5 pollici (che equivalgono a 12,5 cm. Nei paesi anglosassoni l’unità di misura è il pollice e non il metro).

In Italia, per calcolare la giusta taglia del reggiseno, è necessario utilizzare una semplice formula matematica:

misura del torace (in centimetri) – (meno) 60 cm. Alla fine il risultato della sottrazione si divide per 5 e si arrotonda per eccesso o difetto al numero più vicino.
Quindi!
  • 65 cm → taglia I;
  • 70 cm → taglia II;
  • 75 cm → taglia III;
  • 80 cm → taglia IV;
  • 85 cm → taglia V;
  • 90 cm → taglia VI;
  • 95 cm → taglia VII;
  • 100 cm → taglia VIII.

In Francia e Spagna, invece, bisogna aggiungere alla circonferenza del torace (in centimetri) 15 cm.

Dal 2007, inoltre, la Comunità Europea ha adottato uno standard.
In questo caso per misurare la taglia del reggiseno si calcola la circonferenza del torace e poi la si approssima al multiplo di 5 più vicino. Se ad esempio la circonferenza del torace è 71, il multiplo di 5 più vicino è 70. Se la circonferenza è 76, il multiplo più vicino è 75.

Scegliere la giusta misura di reggiseno non è cosi complicato ma, l’importante è trovare il reggiseno giusto, comodo e che risponda alle tue esigenze estetiche ed alle tue caratteristiche corporee. Altrimenti il reggiseno può causare sensazioni scomode, problemi di postura della schiena, irritazioni, ed inoltre, non è bello da vedere. Ecco qui delle utilissime tabelle per trovare la tua taglia ideale.

(… usa lo scroll se la tabella è troppo larga per la risoluzione del tuo schermo)

MISURA TAGLIA ITALIANA EU/D UK E F GIRO TORACE CM (SOTTOSENO) GIRO SENO CM COPPA A GIRO SENO CM COPPA B GIRO SENO CM COPPA C GIRO SENO CM COPPA D GIRO SENO CM COPPA E GIRO SENO CM COPPA F GIRO SENO CM COPPA G
Se avete difficoltà a calcolare la vostra taglia di reggiseno, lasciate un commento con le misure di giroseno e sottoseno.
Mis. I 70 32 80 80 63-67 cm 77-79 cm 79-81 cm 81-83 cm 83-85 cm // // //
Mis. II 75 34 85 85 68-72 cm 82-84 cm 84-86 cm 86-88 cm 88-90 cm // // //
Mis. III 80 36 90 90 73-77 cm 87-89 cm 89-91 cm 91-93 cm 93-95 cm 95-97 cm // //
Mis. IV 85 38 95 95 78-82 cm 92-94 cm 94-96 cm 96-98 cm 98-100 cm 100-102 cm 102-104 cm 104-106 cm
Mis. V 90 40 100 100 83-87 cm 97-99 cm 99-101 cm 101-103 cm 103-105 cm 105-107 cm 107-109 cm 109-111 cm
Mis. VI 95 40 105 105 88-92 cm 102-104 cm 104-106 cm 106-108 cm 108-110 cm 110-112 cm 112-114 cm 114-116 cm

Ho preparato anche una bella immaginetta sulle misure:

TABELLA REGGISENO Immagine

Come prendere le misure per capire la taglia giusta del reggiseno – VIDEO

Come capire se la taglia attuale di reggiseno o la coppa siano corrette?

Capire se la taglia attuale di reggiseno o la coppa siano corrette è molto semplice e prendendo le giuste accortezze state sicure che non sbaglierete mai più taglia del reggiseno.

 La coppa del reggiseno è sbagliata se
  • provate fastidio alle ascelle;
  • si crea un effetto doppio seno sul davanti;
  • il ferretto da fastidio e la pelle si irrita proprio nella zona ascellare;
  • il seno esce da sotto.
 La taglia del reggiseno è sbagliata se
  • le bretelle fanno male o lasciano il segno sulla pelle (mi raccomando, controllate che non siano solo strette male e troppo. Regolatele adeguatamente. Nè devono cadere, nè devono stringere troppo);
  • il reggiseno è stretto e si formano dei “rotolini di ciccia” (tra il reggiseno e la pelle deve poter essere inserito un dito. E mi raccomando: usate i gancetti più esterni, perchè quelli interni vanno utilizzati per chiudere il reggiseno solo quando ha perso di elasticità e il tessuto ha ceduto);
  • il reggiseno è largo.

Ricordate che il seno deve essere sostenuto soprattutto dalla banda sottoseno. Solo un 10-20 % deve pesare sulle spalline.
Ecco perchè trovare la giusta taglia nel sottoseno è importantissimo.

Taglie di reggiseno americane: si calcolano come quelle europee?

» NO.

Nel caso in cui voleste acquistare un reggiseno americano allora vi sarebbe opportuno sapere che:

il numero rappresenta il sottoseno e la lettera (dalla “A” alla “D”) la coppa.

Per calcolare la taglia americana usate sempre un metro da sarta e misurate il sottoseno. Il numero in centimetri va convertito in pollici. Per farlo moltiplicatelo per 0.39. Poi aggiungete 5 al risultato.

A questo punto misurate il giroseno e ricordate sempre di convertirlo in pollici (1 cm = 0.39 pollici).

Avete quasi finito.
Fate la differenza tra il valore del giroseno e quello del sottoseno ed avete trovato la coppa:

  • 0 Nessuna differenza → coppa AA;
  • 1 pollice di differenza → coppa A;
  • 2 pollici di differenza → coppa B;
  • 3 pollici di differenza → coppa C;
  • 4 pollici di differenza → coppa D;
  • 5 pollici di differenza → coppa DD;

Potete altresì usare questa tabella (la taglia indica la misura del sotto seno) per convertire la taglia del reggiseno da quella italiana a quella americana:

Misura italiana Misura americana Misura internazionale
I 32 XS
II 34 S
III 36 M
IV 38 L
V 40 XL
VI 42 2XL
VII 44 3XL
VIII 46 4XL

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO
4.05 (81%) 20 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO
4.05 (81%) 20 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

Domande Frequenti Sulla Barba

Domande Frequenti Sulla Barba

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

42 Commenti

  1. Ciao

    sottoseno 74 cm
    giroseno 86 cm

    mi dareste tutte le conversioni di tutti i paesi IT – EU/D – UK – E – F?

    grazie mille e buona giornata

    • Elena Amato

      Ciao Laura e grazie per il tuo commento.
      Dalle misurazioni che hai riportato, le tue misure risultano essere:
      – terza coppa D nella misurazione italiana (IT);
      – 35 nella misurazione inglese e dei paesi anglofoni (UK e USA);
      – 90 nella misurazione francese e spagnola (F ed E).
      – e 80 nella misurazione EU/D.

      Buona giornata
      Dott.ssa Elena Amato

  2. Scusate molto, anch’io non ho capito molto bene, me lo potete calcolare voi? Ho un sottoseno 72 e giroseno 79

    • Elena Amato

      Buon pomeriggio Catherine, e grazie per il tuo commento.

      Dalle misure che ha comunicato risulta una 2 coppa A.

      Cordiali saluti

      Dott.ssa Elena Amato

  3. Se prima ci capivo qualcosa, dopo aver letto sopra….. non capisco più niente!

  4. massimo siviero

    Sandra le mie misure sono sottoseno cm.120 sopraseno cm. 132 con i calcoli una coppa D o E ma la taglia ?
    Grazie per l’aiuto .

    • massimo siviero

      Buongiorno ci sono stati dei problemi perchè non ho visto la mia risposta , grazie

      • Elena Amato

        Buon pomeriggio e scusaci se non abbiamo risposto prima. Dalle misure che ci ha comunicato a noi risulta una 12 coppa D.
        Grazie per averci scritto.

        Dott.ssa Elena Amato

  5. stella e mail danyinfo@libero.it

    ciao a tutti, sono Stella mi potete calcolare la mia taglia e coppa per favore?
    sottoseno cm 104
    giroseno cm 123, seno cadente e distanziato. grazie mille

    la mia e-mail
    danyinfo@libero.it

    • Elena Amato

      Ciao Stella e grazie per il tuo commento.

      Dalle misure che ci ha comunicato risulta avere una 9 coppa G.

      Cordiali saluti

      Dott.ssa Elena Amato

  6. Buonasera io sono 137 di seno e 113 sottoseno mi potete aiutare ….grazie

  7. Che bello ho confermato la mia quinta 🙂 85-60=25/5=5!!!!! Evvivaaaaa

  8. Ma che misure avete???
    Quasi tutte con le tettine…non riempite neanche la prima coppa A…

  9. Ariana Grande

    Mi potete aiutare a trovare la mia taglia di reggiseno ….perchè non ho capito niente …..le mie misure sono : sottoseno 76 giroseno 87 ….con i calcoli che dice di fare questo sito mi conclude che ho una 2 coppa C ….ma io con una 1 coppa A non la riempio ancora ! Aiutatemi non ho capito niente

  10. Ragazze l’articolo è spiegato male e non fa intendere una cosa… cioe che il calcolo che spiega è
    Giroseno-(sottoseno+12,5cm)
    A quel punto vale lo schema che
    0 a 2,5 cm→ coppa AA etc…
    Se invece volete fare
    Giroseno-sottoseno=
    Calcolate che il risultato è:
    Da 0 a 10 cm →coppa AAA
    Da 10 a 12 cm→coppa AA
    Da 12 a 14 cm→coppa A
    Da 14 a 16 cm →coppa B
    Da 16 a 18 cm→coppa c
    Da 18 a 20→coppa D
    E cosi via…
    In italia e difficile trovare delle coppa AAA e AA al massimo si trovano delle A in alcuni marchi che propongono coppe differenziate…(lovable,h&m…)
    Vorrei risolvere alcuni dubbi
    Se magari avete una 3AA vuol dire che di torace siete una 3 ma di coppa la classica 1B!
    Se invece una 3A di torace una terza e di coppa la classica 2B
    Buona giornata a tutti:**

  11. Scusate qlc1 mi dice che misura ho io?? Ho 77cm di torace e 93 di giro seno

  12. scusate, ma mia fidanzata portala 90 b, nella misura italiana ,sarebbe ? chi mi può aiutare ? grazie

    • Elena Amato

      Da quale paese provieni? Così da permetterci di fare la giusta conversione e quindi il calcolo.

  13. Scusate ma vedo delle incongruenze tra le formule e la tabella finale. Io ho un giro seno di 88 cm e un giro torace di 77 cm. Secondo la formula (77-60)/5=3,4 quindi porto una terza e anche da tabella finale risulta così. Però da quanto riportato nel testo dato che 88-77=11 dovrei portare una coppa D, mentre dalla tabella finale la misura della coppa non è contemplata. Me lo spiegate?

    • perchè fai 88-77 ??

      • Elena Amato

        Ciao Bella,

        Margherita fa 88-77 (misura del giro seno – misura del sotto seno) per calcolare i cm che corrispondono alla lettera della sua coppa di reggiseno.

        Spero di aver risolto il tuo dubbio.

        Dott.ssa Elena Amato

  14. Io sono 82 di giro seno e 68 di sotto seno. Ke taglia dovrei prendere?

  15. Io sono giroseno 97 e giro torace sono 85 vorrei chiedere allora sono quarta coppa d??

  16. io non ho capito …mXD io di sottoseno sono 70cm e di giro seno sarei 77 cm … Ma allora sono una prima coppa b o a ?

  17. Maddalena Mazzocchitti

    Scusate io non capisco…. secondo questi calcoli io dovrei portare una 10 coppa g….

  18. tutte cretinate!!!!

  19. io giroseno 85 e sottoseno 80…. ecco perchè la seconda mi fa soffrire… sarei una terza coppa A….???!!!!

  20. Scusate ma non ci ho capito nulla… il mio giroseno è 85 ed il sottoseno è 71 cm…. secondo questo sistema io porterei la prima? Ma stiamo scherzando? Ho sempre indossato una terza senza problemi…

    • 85 è una seconda. Porti la taglia sbagliata di reggiseno

      • Errore… per il calcolo della taglia si esegue questa equazione: misura del sottoseno es: 71 – (60) uguale a 15 diviso 5… Manuela porta una 3 non una seconda.
        Per il calcolo della Coppa invece conta la differenza tra giro seno e sottoseno. Il calcolo da eseguire è 85 – 71 ovvero 14 cm che riportati in tabella la farebbero stare bene in una coppa D o al limite una DD. Siccome conta anche la FORMA del seno e non solamente la distanza tra capezzolo e sottoseno è importante, tenete conto che la coppa varia se si parla di reggiseno a balconcino o push-up. Consiglio per la comodità: se si ha un seno grande ma sodo (prova della matita) conviene sempre riferirsi ad una coppa C, se si ha un seno detto “a martello” o “cadente” è conveniente optare per una coppa D o E (ovviamente questo discorso è valido dalla 3 in avanti a scanso di patologie particolari).

    • Elena Amato

      Ciao Manuela,
      a noi risulta una 2 coppa E 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *