© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO

COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO

Beau Jomsurang – Che tu ci creda o no, molte donne non capiscono di star indossando il reggiseno della taglia sbagliata.
Il reggiseno è l’indumento che trasmette l’idea di sensualità per eccellenza. Contiene e contribuisce a modellare le curve di una donna.

Se indossi un reggiseno non adatto alle tue misure, ad esempio troppo ampio (tale da far cedere i seni) o uno eccessivamente stretto, il tuo look ne risente terribilmente ed anche dei vestiti ben fatti e griffati potrebbero sembrare di pessima fattura.

Al contrario, quando il reggiseno è della taglia giusta, i seni sono sostenuti con delicatezza e risolutezza. Ci si potrebbe anche quasi dimenticare che lo si stia indossando e le curve saranno tutte al loro posto così da sfoggiare un decolletè da favola.

Tanti negozi di biancheria per donna presentano del personale altamente specializzato capace di suggerire alla cliente il reggiseno più adatto ai propri desideri e alle proprie forme.

Ma se anche tu sei timida e preferisci fare tutto da sola, ecco la guida che fa per te.

Per trovare il reggiseno perfetto per il tuo seno, devi analizzare con calma le tue forme e proporzioni. Inoltre occorre conoscere le taglie usate nel proprio paese.

In Italia, le misure di reggiseno vanno dalla prima (seno più piccolo) alla decima (seno più abbondante : I, II, III, IV……) ma a seconda del paese il sistema di misurazione per i reggiseni varia.
Oltre al numero di taglia è presente anche una lettera (A, B, C, D,…..) che descrive la dimensione della coppa.

Prima di calcolare la taglia di reggiseno giusta, hai bisogno di due misure:

1. La circonferenza del torace: fai passare il metro sotto al seno.
2. La circonferenza del seno: fai passare il metro al di sopra del capezzolo.

STEP 1 : Misurare la circonferenza del torace “sottoseno”

Stai in posizione eretta con spalle e schiena dritti. Cerca di non espandere il torace con respiri troppo ampi e nemmeno trattenere il fiato per sgonfiare la cassa toracica.
Utilizza un metro da sarta per misurare la cassa toracica, avendo cura di farlo passare sotto al seno. Il metro deve essere tenuto perfettamente parallelo al suolo. Diciamo all’altezza del gancetto del reggiseno.

STEP 2 : Misurare la circonferenza del seno “giroseno”

Sempre stando in posizione eretta, misura la cassa toracica con un metro da sarta, questa volta passando sopra il capezzolo. Il metro non deve stringere e deve mantenersi parallelo al suolo anche in questo caso (pena misure sfalsate).

STEP 3 : Definire il tipo di coppa

Per ottenere la dimensione della coppa, devi sottrarre, dalla misura della circonferenza del seno, quella del torace.
Il sistema di misurazione può basarsi sui pollici o sui centimetri (1 pollici equivale 2.5 cm).
Ecco la differenza delle coppe.

0-1 pollici (0-2.5cm) coppa “AA”
1-2 pollici (2.5-5cm) coppa “A”
2-3 pollici (5-7.5cm) coppa “B”
3-4 pollici (7.5-10cm) coppa “C”
4-5 pollici (10-12.5cm) coppa “D”
5-6 pollici (12.5-15cm) coppa “E” o “DD”
6-7 pollici (15- 17.5cm) coppa “F”
7-8 pollici (17-20cm) coppa “G”

Di solito il valore numerico indica la circonferenza del torace, mentre la lettera tende a descrivere le dimensioni della coppa.

Nei paesi anglofoni la taglia del reggiseno si calcola in questo modo: si misura la circonferenza del torace e ad essa si aggiungono 5 pollici (che equivalgono a 12,5 cm. Nei paesi anglosassoni l’unità di misura è il pollice e non il metro).

In Italia, per calcolare la giusta taglia del reggiseno, è necessario utilizzare una semplice formula matematica:
misura del torace (in centimetri) – (meno) 60 cm. Alla fine il risultato della sottrazione si divide per 5 e si arrotonda per eccesso o difetto al numero più vicino.

In Francia e Spagna, invece, bisogna aggiungere alla circonferenza del torace (in centimetri) 15 cm.

Dal 2007, inoltre, la Comunità Europea ha adottato uno standard.
In questo caso per misurare la taglia del reggiseno si calcola la circonferenza del torace e poi la si approssima al multiplo di 5 più vicino. Se ad esempio la circonferenza del torace è 71, il multiplo di 5 più vicino è 70. Se la circonferenza è 76, il multiplo più vicino è 75.

Scegliere la giusta misura di reggiseno non è cosi complicato ma, l’importante è trovare il reggiseno giusto, comodo e che risponda alle tue esigenze estetiche ed alle tue caratteristiche corporee. Altrimenti il reggiseno può causare sensazioni scomode, problemi di postura della schiena, irritazioni, ed inoltre, non è bello da vedere. Ecco qui delle utilissime tabelle per trovare la tua taglia ideale.

GIRO SENO

MISURA TAGLIA ITALIANA

EU/D

UK

E

F

GIRO SOTTOSENO

COPPA A

COPPA B

COPPA C

COPPA D

COPPA E

Mis. I

70 32 80 80 68–72 cm 82–84 cm 84–86 cm 86–88 cm 88–90 cm

Mis. II

75 34 85 85 73–77 cm 87–89 cm 89–91 cm 91–93 cm 93–95 cm 95–97 cm

Mis. III

80 36 90 90 78–82 cm 92–94 cm 94–96 cm 96–98 cm 98–100 cm 100–102 cm

Mis. IV

85 38 95 95 83–87 cm 97–99 cm 99–101 cm 101–103 cm 103–105 cm 105–107 cm

Mis. V

90 40 100 100 88–92 cm 104–106 cm 106–108 cm 108–110 cm

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO
4.33 (86.67%) 3 voto/i
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
COME CALCOLARE LA PROPRIA TAGLIA DI REGGISENO
4.33 (86.67%) 3 voto/i

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Vestiti Secondo Il Tuo Fisico Per Sembrare Più Magra

Vestiti Secondo Il Tuo Fisico Per Sembrare Più Magra

Se non sei ancora giunta al peso forma, puoi sempre fingere fino a che non …

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...