© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » ELIMINARE LE MACCHIE DEL VISO: METODI NATURALI

ELIMINARE LE MACCHIE DEL VISO: METODI NATURALI

Sandra Ianculescu – Le macchie del viso sono tra i problemi estetici femminili più fastidiosi derivanti da varie cause, dai disturbi ormonali e sovraesposizione al sole, oltre ai segni specifici dell’invecchiamento della pelle. Fortunatamente, puoi attenuare anche a casa tua l’aspetto delle macchie del viso, con degli efficaci trattamenti naturali.
Quando ti chiedi come ti sei “guadagnato” le anestetiche macchie del viso, solo un controllo dermatologico ti può dare una risposta corretta. Qualunque sia la causa, puoi ridurre notevolmente la pigmentazione della pelle con trattamenti naturali, facili da applicare nella privacy di casa tua. Sbarazzati delle macchie e perfino delle lentiggini sul viso con rimedi naturali, senza effetti collaterali!

1. Succo di limone

Un metodo semplice e alla portata di tutti per attenuare la pigmentazione anestetica della pelle è applicare il succo di limone direttamente sulle zone colpite (con le dita o con un batuffolo di cotone). Se hai la pelle grassa, mescola il succo di limone con 3 cucchiai di infuso di rosmarino. Le macchie scompariranno gradualmente, il tuo viso sarà fresco e l’eccesso di sebo eliminato.

2. Miele riscaldato

Mescola 2-3 cucchiai di miele leggermente riscaldato con 20 grammi di germi di grano e applica la maschera direttamente sul viso, in particolare sulle zone colpite. Lascia agire il composto per 20 minuti e sciacqua il viso con acqua tiepida per qualche secondo, poi con acqua fredda. La tua pelle sarà meno irritata dall’azione del grano e le macchie si schiariranno grazie alle proprietà benefiche del miele.

3. Rafano

Un altro ingrediente naturale eccellente per i problemi di pigmentazione del viso è il rafano. Il succo o l’aceto di rafano ti aiuta a togliere le macchie e schiarisce le lentiggini. Tampona delicatamente le zone d’interesse dopo la pulizia, poi sciacqua il viso accuratamente con acqua non troppo fredda.

4. Celidonia

La celidonia è una pianta con proprietà curative eccellenti, in particolare per la pelle. Gli infusi o l’unguento di celidonia aiutano ad alleviare le macchie e anche a curare le verruche, se si utilizzano due volte al giorno per 5-6 giorni.

5. Olio d’oliva

Se la tua pelle è secca e sensibile, puoi eliminare le macchie idratando la pelle nello stesso tempo. Cospargi semplicemente olio di oliva mescolato con qualche goccia di Vitamina E le zone colpite, ogni sera prima di andare a letto.

6. Lievito di birra

Sbarazzati delle macchie e lentiggini con una maschera naturale di lievito diluito in succo di limone. La pasta ottenuta, diffusa sulle zone colpite, fa miracoli!

7. Cipolla rossa

Se riesci a superare l’odore sgradevole, utilizza la cipolla per la tua bellezza. Taglia una cipolla rossa a metà e applicala direttamente sulle macchie, due volte al giorno. Continua il trattamento fino a quando i segni scompaiono completamente.
Lo stesso ortaggio può essere inserito in un altro trattamento efficace per il viso macchiato: tampona con una lozione preparata da 2-3 cucchiaini d’aceto e cipolla grattugiata, alla mattina e sera.

8. Infusione di cicoria

30 minuti prima della colazione, bevi un infuso di cicoria. Metti un cucchiaino di erba secca in 100 ml di acqua bollente, copri il tè per 30 secondi e bevilo lentamente, a piccoli sorsi.

9. Prezzemolo

Mescola nel frullatore un mix di prezzemolo con la medesima quantità di succo di limone, succo d’arancia e succo di ribes rosso. Applica la maschera dopo la pulizia e dopo utilizza una crema idratante.

10. Curcuma

Fai una pasta con acqua, polvere di curcuma e semi di sesamo messi in parti uguali, applicala ogni giorno dopo la pulizia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

3 Commenti

  1. Piero Gulli

    mi farò sentire appena provato… intanto ringrazio!Ciao.

  2. Luz Cristal

    Salute dal Venezuela. vorrei sapere se potete inviarmi foto della pianta Rafano e celidonia.altrimenti un ling pag dove posso vedere quale pianta e. grazie. in facebook sono Luz Cristal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *