© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Bellezza » Cura Pelle » COME AVERE GAMBE E COSCE TONICHE E SNELLE

COME AVERE GAMBE E COSCE TONICHE E SNELLE

Lucia D’Addezio – Le gambe delle donne fanno impazzire i maschietti, specialmente in Estate, quando minigonne e shorts le mostrano al loro meglio. Purtroppo le gambe e le cosce sono anche una delle parti del corpo femminile più soggette alla comparsa di inestetismi ed imperfezioni. La cellulite e le smagliature sono i problemi più comuni, ma anche vene varicose, cuscinetti di grasso, chili di troppo e rilassamento della pelle tendono a minare la tonicità e la silhouette di questa zona del corpo.

Ma esiste un modo per rassodare i tessuti, combattere gli inestetismi e rendere le gambe più snelle?

Partiamo dalla base: avere una gamba lunga, magra e sinuosa non è un obiettivo verosimile per tutte le donne. Molto dipende dalla struttura naturale del vostro corpo e da come “mamma e papà vi hanno fatto”. Questo, però, non significa che le ragazze non molto alte e un po’ pienotte non possano migliorare l’aspetto delle loro gambe, quindi non abbattetevi ed iniziate a lavorarci su.

Correggere un’alimentazione sregolata e poco sana è il primo passo verso il raggiungimento di una forma fisica invidiabile, a prescindere dall’altezza e dal numero che la bilancia indica quando ci saliamo su.

Le donne tendono per natura ad accumulare l’adipe in eccesso nella zona delle cosce e dei glutei. Per combattere questa tendenza dovete innanzitutto seguire una dieta sana ed equilibrata, ricca di frutta e verdura e povera di grassi.

La forma delle cosce è data dall’adipe e dai muscoli presenti nelle gambe: avere meno grasso e più muscolatura equivale a modellare le gambe in maniera armonica e proporzionata.

Detto ciò, è facile intuire quale sia il passo successivo per snellire e tonificare le gambe e le cosce: l’attività fisica. Molte persone al solo udire la parola “esercizio” hanno i brividi lungo la schiena. Cercate, però, di capire che il corpo umano è una macchina creata per muoversi. Anche una lunga passeggiata, una nuotata in piscina o un giro in bicicletta possono fare la differenza. L’importante è far lavorare i muscoli delle gambe.

Per completare l’opera di rimodellamento delle vostre gambe ricordatevi di non indossare per troppe ore consecutive tacchi alti o vestiti troppo aderenti, di bere almeno 2 litri di acqua al giorno e di ricorrere almeno ogni 2 settimane ad un professionista per sottoporvi a massaggi mirati. Le vostre gambe saranno più belle ed in forma che mai!

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *