© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Sport » L’ACQUAGYM BRUCIA TANTE CALORIE DIVERTENDOTI

L’ACQUAGYM BRUCIA TANTE CALORIE DIVERTENDOTI

Sandra Ianculescu – Il nuoto in qualsiasi momento dell’anno è un ottimo esercizio per la salute e il fitness. Ma hai mai provato la ginnastica acquatica? Sempre più donne e uomini cercano le piscine dove si organizzano corsi di acquagym. I vantaggi di questo tipo di movimento attirano sempre più fan: riduzione della vita e dei fianchi, aiuto nella perdita di peso, mantenimento della silhouette, gli effetti terapeutici e sociali – sono solo alcuni dei benefici di quest’attività.

Risultati assicurati e senza dolori

Senza fare sforzi immani, pesanti e che sovraccaricano le articolazioni, gli esercizi in acqua riescono ugualmente a modellare il corpo e a restituirgli una condizione fisica ottimale. Proprio per questo motivo l’ acquagym (o acquafitness) è particolarmente gradito dalle persone sedentarie o da quelle che hanno bisogno di riabilitazione medica o dagli anziani che trovano non poche difficoltà nel praticare gli sport tradizionali. L’acquafitness agisce su tutti i gruppi muscolari e ti protegge dal pericolo di subire lesioni. Gli esercizi in acqua ed i movimenti sono quasi gli stessi di quelli di praticati in ginnastica o aerobica, ma il loro carico sulle giunture del corpo è notevolmente più blando.

Esercizio fisico e massaggio nello stesso tempo

Come per qualsiasi esercizio fisico, il riscaldamento non dovrebbe mai mancare. Prima di entrare nella piscina, esegui qualche mossa preparatoria e poi prosegui in acqua per alcuni minuti. Sempre prima e dopo gli esercizi fisici, in qualsiasi tipo di sport, il corpo ha bisogno di stretching. La ginnastica in acqua è facile da fare, anche se lo sforzo finale dell’esercizio potrà essere anche maggiore se posto a confronto con l’aerobica tradizionale ed il fitness praticato in palestra.

P U B B L I C I T A'

Una volta che ci siamo immersi in acqua il nostro corpo sembrerà molto più leggero. Quasi come se stessimo camminando sulla luna. Però ogni movimento del corpo sott’acqua incontra la forza di resistenza dell’acqua, che crea un attrito 10 volte più forte dell’aria. Questo si traduce in uno sforzo maggiore a fine seduta ed in un notevole dispendio energetico.

Eppure, nonostante la fatica finale, in acqua ti rilassi veramente, la ginnastica è divertente, e quando fai gli esercizi, il tuo corpo gode anche dei benefici dell’idromassaggio che preme e preme sulla cellulite aiutandoti ad eliminarla seduta dopo seduta.

Per gli esercizi acquatici, l’acqua dovrebbe essere al livello del torace. L’istruttore può usare nel suo corso degli oggetti leggeri che aiutano a svolgere gli esercizi. L’acquagym e il nuoto sono le attività ideali per coloro che soffrono d’artrite, perché rafforzano le articolazioni e le protegge, senza forzarle. L’esercizio in acqua garantisce una migliore circolazione del sangue e quindi sostiene il sistema cardiovascolare. Gli esercizi acquatici sono consigliati anche per le donne in gravidanza (se il medico lo permette), sia durante i nove mesi sia dopo il parto.

I corsi di acquagym sono, di solito, disponibili sia nei club o negli hotel con piscina. All’inizio, puoi semplicemente provare una sola sessione, e se ti piace, puoi pensare di sottoscrivere un abbonamento. Questo può includere sessioni di 4, 8, 10 o 12 sedute, che si possono fare in un mese. L’acqua della piscina deve avere una temperatura di circa 28 gradi Celsius.

Di solito, gli esercizi sono accompagnati da musica e si raccomanda di eseguirli lentamente. Per le persone interessate a lavorare più intensamente le gambe, i fianchi, e il fondo schiena, sarebbe interessante provare l’acquabike.

Se pesi circa 60 chili, in un’ora di nuoto puoi bruciare 381 calorie. Ti rendi conto che con 60 minuti di ginnastica acquatica perdi anche più calorie (e ti diverti)?!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l’Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo.
Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *