© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Sport » Aquacontrology: In Piscina Per Migliorare La Postura

Aquacontrology: In Piscina Per Migliorare La Postura

Aquacontrology: In Piscina Per Migliorare La Postura Ed Il Sostegno Muscolare Alla Colonna

Sono ormai innumerevoli le pratiche sportive e riabilitative che sfruttano l’azione dell’acqua per massimizzare gli effetti del movimento e per rendere più dolce (ma non meno efficace) il movimento fisico. Recentemente è stata inventata una nuova disciplina da praticare in piscina, proprio come accade per l’Acquagym o per lo Apinning in acqua.

Stiamo parlando dell’Aquacontrology, una disciplina moderna che ha lo scopo di allenare diversi gruppi di muscoli con l’obiettivo di creare un “sostegno” per tutta la colonna vertebrale. Questo è il primo passo verso l’ottenimento ed il mantenimento di una postura perfetta.

Problemi posturali? Risolvili con l’Aquacontrology

Le persone che soffrono di problemi posturali sono tantissime e spesso non ne sono neanche completamente consapevoli. Tralasciando coloro che soffrono di gravi disturbi posturali, come la scoliosi, la cifosi e la lordosi, esistono tante piccole problematiche collegate al modo in cui stiamo in piedi o ci sediamo. Le conseguenze di banali errori di postura, a lungo andare, possono farsi sentire sottoforma di mal di schiena, mal di testa, problemi agli arti e alle articolazioni, e così via.

La postura corretta è garantita dal sostegno offerto al sistema scheletrico (e, in particolare, alla colonna vertebrale) dalla muscolatura. Per questo è importante avere addominali, muscoli pelvici e muscoli della schiena in salute ed allenati. E’ proprio il sistema muscolare di queste zone del corpo a fornire un supporto solido alla colonna e ad allineare perfettamente il tronco ed il bacino.

Come funziona l’Aquacontrology?

Le sedute di Aquacontrology vengono effettuate in acque profonde dai 50 ai 120 centimetri. Proprio le caratteristiche fisiche dell’acqua offrono un ambiente ideale per i movimenti e gli esercizi che servono per rinforzare la muscolatura collegata alla postura.

L’acqua, infatti, stimola i muscoli a correggere costantemente il loro assetto ed il corpo a cercare di continuo una posizione di equilibro e stabilità. Tutto ciò senza affaticare le articolazioni, dato che la forza di gravità in acqua viene meno, dando la sensazione di essere più leggeri e di fare meno fatica nel compiere i movimenti previsti dagli esercizi.

Gli esercizi dell’Aquacontrology sono ispirati a quelli del Pilates e prevedono anche l’impiego di attrezzi specifici.

Questa disciplina è adatta a tutti, anche agli anziani e alle persone che devono fare riabilitazione, dato che l’acqua consente di non affaticare le articolazioni, di prevenire le contratture e di riuscire a compiere una più ampia gamma di movimenti senza troppi sforzi.

Autore | Lucia D’Addezio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l’Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo.
Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *