© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Testimonianze Dimagrimento: Come Ho Perso 66 Chili Kg

Testimonianze Dimagrimento: Come Ho Perso 66 Chili Kg

Help – aiuto!
»L'articolo è troppo lungo o hai bisogno SUBITO d'aiuto?  Lascia un commento . Clicca qui: ti aiuterò personalmente il prima possibile – Dott.ssa Viola Dante =)

Nome: Sally Walters
Età: 39 anni
Altezza: 176 centimetri
Peso iniziale: 132 chili
Peso finale: 66 chili

Come sono ingrassata?

Semplicemente, non ho mai saputo che cosa significhi essere magra! Ero una bambina grossa, che è diventata prima paffuta e poi alta, un’adolescente in sovrappeso. Ero abbastanza fiduciosa, però, così ho sviluppato una personalità allegra, in parte per fare in modo che la gente ridesse con me piuttosto che di me. Ho conosciuto mio marito quando avevo circa 18 anni. Il mio peso non era importante per lui, quindi non ho mai sentito alcuna pressione per la dieta. È stato solo quando ho dovuto comprare una taglia 56, dopo la nascita di nostro figlio Gareth, che ho cominciato a sentirmi molto pesante e scomoda. Altri due bambini sono nati nei successivi quattro anni, e il mio peso è rimasto sempre lì intorno.

Quando sono arrivata a metà dei miei 30 anni, mi sono iniziata a preoccupare di come la mia taglia stesse interessando anche la mia mobilità: anche se non ero solita pesarmi, era chiaro che avevo preso peso ulteriore, perché anche la taglia 56 mi andava stretta. Avevo anche sviluppato un problema degenerativo del disco, che mi rendeva ancora meno attiva perché in qualsiasi momento la mia schiena poteva darmi spasmi fortissimi di dolore.

Il punto di non ritorno?

Mi sono sottoposta a una risonanza magnetica per determinare l’entità dei miei problemi della colonna vertebrale ed è stata una delle esperienze più traumatiche e imbarazzante della mia vita. I membri del personale dell’ospedale erano preoccupati che non entrassi nello scanner, quindi hanno usato un’apposita imbottitura per assicurarsi che non rimanessi intrappolata: nonostante questi accorgimenti, ho dovuto essere gradualmente inserita nel dispositivo con l’ausilio di due membri dello staff. Poi, nel gennaio 2012, ero al lavoro come aiutante in ospedale quando ho rotto i miei pantaloni, ormai taglia 60. Siccome non era disponibile un’uniforme sostitutiva in quel momento, nella mia dimensione, ho dovuto sopportare l’umiliazione di una riparazione temporanea con una cucitrice. Come mi sono seduta nella sala riservata al personale per una pausa, molto arrabbiata per la situazione, un’infermiera di nome Lynne – che aveva recentemente perso più di venti chili – è entrata e ha detto che desiderava raccontarmi come era dimagrita, anche se sembrava scettica sul fatto che mi potessi impegnare a mia volta.

Come sono dimagrita?

Non so perché, ma l’idea che nessuno al lavoro pensasse di vedermi prendere sul serio la perdita di peso è stata una sfida irresistibile. Quella stessa sera, mi sono iscritta a Slimming World, che era il programma che Lynne aveva usato per dimagrire. Già da subito, ho imparato tanto sull’alimentazione più sana e, per esempio, adesso anche se so che si può di tanto in tanto fare uno strappo con un biscotto o ciambella, la cosa più strana è che ho scoperto che frutta e verdura fresca mi piacciono di più degli snack zuccherati. È stato un processo naturale e dopo tre settimane ero quasi 7 chili in meno. Il sostegno che ho sentito da parte del team del Programma a cui mi ero iscritta è stato fondamentale e tutti erano molto disponibili per aiutarmi a continuare a perdere peso. Erano lì a tifare per me nei periodi positivi, ma allo stesso tempo anche nelle settimane che non mostravano un miglioramento. Non ho mai sentito il bisogno di come rinunciare, grazie a questo tipo di incoraggiamento.

Sally Walters Come Ho Perso 66 Chili Kg

Sapevo che la combinazione di esercizio fisico e dieta era fondamentale: in un primo momento, solo parcheggiare un po’ più lontano del solito, al lavoro, è stata una lotta. Ma ho perseverato e ben presto ho potuto lentamente affrontare 6 chilometri a piedi in salita. Ora posso facilmente percorrerli in 30 minuti, e ho anche aggiunto corsi di Zumba alla mia attività fisica di routine. Non ho deciso di perdere 60 chili: non sono mai stata magra, inizialmente sarei stata contenta di arrivare a 110 o giù di lì. Poi ho scoperto che potevo cucinare le mie ricette deliziose invece di ordinare il cibo da asporto, o per scambiare il cioccolato per fragole fresche e uva. Dopo pochi mesi ho reintrodotto alcuni dei miei cibi preferiti – come il cioccolato – solo per vedere come sarei stata in grado di affrontarli: con mio grande stupore, ho potuto comprare un pacchetto di ciambelle e mangiarne una, mettendo via il resto. Non avrei mai potuto farlo prima, il che dimostra quanto i miei gusti sono cambiati. Guardandomi indietro, adesso, capisco che ci sono tante cose che non ho mai fatto con i bambini – tuffi in mare con loro in vacanza, gite in bicicletta, passeggiate – perché ero preoccupata per come la gente mi avrebbe guardata. Oggi, le attività di famiglia non sono solo più facili, ma sono anche molto più divertenti. Poi ci sono i miei colleghi, che non hanno mai pensato che avrei preso la cosa sul serio: se siamo qui a parlare di consigli alimentari sani, è evidente che sono stati smentiti.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Testimonianze Dimagrimento: Come Ho Perso 66 Chili Kg
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Testimonianze Dimagrimento: Come Ho Perso 66 Chili Kg
5 (100%) 2 voto/i
caricamento...

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

Prova anche

mononucleosi immagine

Mononucleosi in Adulti, Giovani e Bambini: Sintomi, Cura e Rischi in Gravidanza

Newsletter - 100% GRATIS e senza pubblicità!

Rimani aggiornato! Sarò la tua agenda personale, per tenerti in forma ed in salute ogni giorno.

2 Commenti

  1. Beh io c’ho 15 anni e peso 120kg ogni volta che porovo a dimagrire non ci riesco anzi ingrasso sempre di più a inizio anno pesavo 116 ho messo 4 kg in 3 mesi roba che entro il 2017 supererò i 130kg prababilmente fino a qualche hanno fa non erò così grasso ero comunque sovrapeso ma non a sto punto poi un’estate sono andato al mare con i miei amici da li sono iniziate le prese in giro prima da loro poi da tutti quelli che conoscevo e adesso continuano e non faccio altro che mangiare e mangiare ormai ogni ora mi viene fame e mangio sempre mi faccio schifo da solo ma ormai mi sono arreso all’ingrasso

  2. L’impossibile diventa possibile basta volerlo 28 gennaio 2015 143 kg 10 agosto 2015 ho smesso di fumare oggi 22 novembre 2015 da due mesi stabilizato a 81 kg volere è potere saluti
    M.Daniele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *