© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Salute » Soffri Di Insonnia? Potrebbe Dipendere Dalla Luna

Soffri Di Insonnia? Potrebbe Dipendere Dalla Luna

Vi siete rigirati senza sonno durante tutta la scorsa notte? Che ci crediate o no, la luna potrebbe essere la colpevole: le persone tendono a dormire 20 minuti in meno nelle notti vicine alla luna piena, secondo un nuovo rapporto pubblicato sulla rivista “Current Biology”. Per capire la relazione, i ricercatori dell’Università di Basilea in Svizzera hanno esaminato i dati provenienti da uno studio precedente per il quale avevano coinvolto 33 partecipanti messi in un ambiente di laboratorio suddivisi in due periodi, ognuno dei quali aveva una durata di tre giorni e mezzo. Per tutto il tempo in cui i partecipanti sono stati in laboratorio, i ricercatori hanno monitorato i loro schemi cerebrali, i movimenti degli occhi e livelli ormonali.

Gli scienziati hanno scoperto che, quando il periodo trascorso nel laboratorio del sonno era vicino alla fase di luna piena, i pazienti perdevano 20 minuti di sonno, in media e anche coloro a cui sono serviti cinque minuti in più per addormentarsi, hanno trascorso il 30% di tempo in meno nel sonno profondo. Oltre a ciò, riportavano anche bassi livelli di melatonina. È interessante notare che non è la luminosità della luna piena che semina l’insonnia: i partecipanti, difatti, non potevano vedere la luna e i ricercatori avevano il controllo completo dei livelli di luce nel laboratorio del sonno.

Allora, come mai è accaduto? Anche se gli autori dei report non possono dirlo con certezza, perché questo studio non ha verificato il meccanismo preciso, si sospetta che i ritmi lunari influenzino la salute e il benessere, proprio come fanno i ritmi circadiani e stagionali. In realtà, la ricerca precedente suggerisce che alcuni animali, in particolare marini, hanno orologi “lunari” interni che funzionano in collaborazione con i loro ritmi circadiani, ma questa è solo la prima indicazione che gli esseri umani potrebbero avere qualcosa di simile, ha dichiarato il Dott. Christian Cajochen, direttore del Centro di cronobiologia dell’Università di Basilea.

La luna può quindi influenzare il riposo? “Questa è una domanda interessante“, ha commentato Cajochen. “Abbiamo effettivamente raccolto altri dati sulle persone che hanno partecipato al test, che hanno dimostrato anche dei cambiamenti di umore nei tre giorni e mezzo, di appetito, di cognizione e altro ancora, ma non li abbiamo ancora analizzati. Potrebbe essere vero che la luna influisce anche altri atteggiamenti, ma attualmente i dati sono ancora da decifrare“.

Autore | Daniela Bortolotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

2 Commenti

  1. Avete mai provato la teanina? A me ha aiutato tantissimo!

    • Grazie Luisa,
      in effetti la teanina riduce lo stress mentale e fisico, donando anche una sensazione di relax.
      Continua a seguirci e commentare ♥

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *