© Tutti i diritti riservati e proprietà della Dott.ssa Viola Dante

Prima pagina ♥ » Salute » Perdere Un ½ Chilo KG Al Giorno? Difficile e Dannoso

Perdere Un ½ Chilo KG Al Giorno? Difficile e Dannoso

E’ sicuro per perdere un ½ chilo al giorno? La risposta è negativa.
Tutti i nutrizionisti, infatti, sono concordi nel prescrivere, ai propri pazienti, un piano di dimagrimento che preveda una sana e corretta alimentazione oltre all’esercizio fisico quotidiano.

Perdere così tanto peso, improvvisamente, può provocare seri problemi di salute oltre ad aggravare eventuali patologie da cui siamo già affetti.
Cerchiamo di capire, quindi, quali sono i problemi cui si va incontro attraverso una dieta drastica basata sulla perdita di un chilo al giorno.

Perdere un ½ chilo al giorno significa bruciare 3.500 calorie, circa. Una persona normale, di solito, consuma e brucia circa 2000 calorie al giorno. Ciò significa che, per ottenere l’agognato obiettivo, sarà necessario ridurre le calorie ed incrementare l’ esercizio fisico ancora di più.
Perdere un ½ chilo al giorno, inoltre, non è indicato per coloro che dovrebbero smaltire dai 10 a 15 chili.
Quelli che invece presentano 30 chili in più, possono seguire un programma di dimagrimento più serrato e soprattutto sicuro da eventuali complicanze che rischiano di minare lo stato di salute.

Tra i pericoli derivanti da una rapida perdita di peso, ci sono la malnutrizione, la disidratazione, la diarrea, l’affaticamento, la stanchezza, crampi addominali e la perdita di massa muscolare.

ECCO COME EVITARE SPIACEVOLI CONSEGUENZE

Al fine di evitare uno stato di malnutrizione è necessario consumare molta frutta cruda, verdure, e frutta a guscio o semi. Non solo questi alimenti aiuteranno a ridurre le calorie, ma ci permetteranno di acquisire nutrienti ad un livello molto elevato.
E’ molto importante, quando si segue una dieta ferrea, bere molta acqua: questo ci aiuterà ad evitare la disidratazione, ad accelerare il metabolismo e a perdere peso ancora più efficacemente.
Per evitare di perdere il tono muscolare, inoltre, è il caso di impegnarsi in esercizi di costruzione muscolare. Una buona massa muscolare ci aiuterà a bruciare più calorie.
Se non siete abituati a sostenere i ritmi intensi di un esercizio fisico vigoroso, allora è probabile che vi sentirete doloranti nei primi giorni di allenamento. Se esagerate, inoltre, potrete affaticarvi oltremodo.
Per evitare che ciò accada, quindi, è sufficiente iniziare lentamente la propria attività fisica avendo cura di procedere con gradi, fino a quando non avrete raggiunto il vostro equilibrio.
Per gli inizi, infatti, sono consigliabili sessioni di allenamento di venti minuti (addominali, step, cyclette, gioco al pallone, corsetta o passeggiata a passo svelto sulla spiaggia).

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.
» Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi conoscermi meglio o contattarmi in privato, puoi farlo su Facebook o seguirmi su Twitter o aggiungermi tra le cerchie di G+. Mi trovi anche su LinkedIn e Pinterest!
Dai un voto al mio lavoro, per favore.

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo dal 2003 al 2008. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali.

Prova anche

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Prince, Il Dolore Cronico e La Contraffazione Dei Farmaci

Farmaci falsi: credevo di averle sentite tutte, ma più passano gli anni e più resto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti Alla Newsletter Della Salute

Da oggi puoi ricevere GRATIS gli ultimi articoli pubblicati su Salute e Benessere direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Se ti son piaciuti i temi da me trattati e la qualità del lavoro svolto, torna a trovarmi quando pubblicherò un nuovo approfondimento sulla salute ed il benessere.

Tu, ti iscrivi. 
Io ti mando le novità appena pubblicate, così che anche tu possa partecipare alla discussione!
La tua migliore email...