© Tutti i diritti riservati e della Proprietà di salute-e-benessere.org

Prima pagina ♥ » Salute » Per Dimagrire, Bevi L’Erba Mate!

Per Dimagrire, Bevi L’Erba Mate!

Si chiama erba mate ed è una pianta proveniente dal sud America che risulta particolarmente efficace nei trattamenti di perdita di peso.

Negli ultimi anni, l’erba mate è diventata particolarmente famosa negli Stati Uniti dove viene utilizzata come valida e gustosa alternativa al caffè o al tè verde.

Come agisce l’erba mate? E perchè risulta così efficace?

L’erba mate è un piccolo albero originario delle foreste subtropicali del Paraguay, Brasile ed Argentina e viene tradizionalmente utilizzata per i suoi effetti di ringiovanimento. Le sue foglie, infatti, contengono naturalmente una grande varietà di aminoacidi, vitamine, minerali ed antiossidanti, ideali per il turgore e la salute della nostra pelle.

Dei 250 componenti trovati nell’erba mate, quelli che contribuiscono maggiormente a promuovere la perdita di peso sono gli alcaloidi xantine, cioè la caffeina (uno stimolante naturale), la teofillina (che fornisce una sensazione di euforia e rinvenibile anche nel tè).

Questi stimolanti naturali funzionano come diuretici, permettendo al corpo di perdere peso.

Uno studio effettuato nel 2000 dal Cahrlottenlund Medical Center, in Danimarca. suggerisce che il consumo di erba mate, con guaranà e damiana, rallenta significativamente la digestione, e contribuisce a farci sentire pieni e più a lungo.
L’erba mate, inoltre, contribuisce ad aumentare la nostra capacità di concentrazione. Come se non bastasse, il consumo di questo prodotto aumenta il glicogeno, che consente di mantenere la resistenza muscolare per lunghi periodi di tempo.

Bere erba mate, inoltre, stimola il transito intestinale ed aumenta il flusso della bile nell’ intestino. Grazie ad una digestione più efficace, il corpo eliminerà le tossine più facilmente.

Non basta tuttavia seguire una dieta corretta ed ipocalorica: per stare bene è importante attenersi anche ad un serio programma di esercizio fisico mirato che ci permetta di stare in forma.

Per questo, è molto importante trovare il tempo, durante la settimana, per allenarsi e seguire una dieta nutriente, sana e ricca di alimenti naturali.

Un buon programma di esercizio prevede 3 sessioni di allenamento a settimana. Questo rafforza la resistenza cardiovascolare e migliora in modo significativo le probabilità di perdere peso oltre a ridurre il rischio di malattie.

Il segreto consiste nel mangiare una grande quantità di cibi integrali, evitare alimenti elaborati e prediligere quelli naturali e sani.

Oltre al consumo di erba mate, la vostra dieta dovrebbe comprendere proteine magre, come le uova, il pollo, il pesce e la carne rossa magra, oltre ad una varietà di frutta e verdura e grassi sani.

Autore | Marirosa Barbieri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Chi sono? Viola Dante

Sono una farmacista. Ho studiato presso l'Università degli Studi di Palermo. Poi è arrivata la laurea: 110/110 e Lode. Il percorso di studi è andato benissimo ed ho preso tutto quello che potevo dai professori, ma oggigiorno sarebbe riduttivo descrivermi come una professionista del farmaco e della salute. Potrei piuttosto definirmi una farmacista blogger. Amo quello che faccio. Ed ancor di più amo offrire delle soluzioni che migliorino la salute degli italiani ormai vittima di bieche mistificazioni anche in questo campo. Spero di riuscire a trasmettervi la mia smisurata passione per la galenica e per la preparazione di rimedi naturali. E-mail: viola.dante@email.it

6 Commenti

  1. Ciao,
    anche a me risulta che sia dimagrante, come ho scritto qui
    http://www.elenaferro.it/wordpress/tutti-pazzi-per-il-mate/.

    ma non ritengo che sia un bruciagrassi, semplicemente bevendolo tutto il giorno come lo bevono gli argentini, ti fa passare la fame.. Ogni mate chiede almeno un litro d’acqua… E’ diuretico, corroborante..insomma…

  2. Mia opinione…a me è arrivata oggi 500 gr su ebay direttamente dall’Argentina. .. fatta in un pentolino normale con soli 2 cucchiaini pieni ne ho bevuta solo mezza …. io però amo la palestra faccio 12 corsi in 5 giorni. . Oggi ho fatto totalbody pilates e fitboxe ..ho bevuto a colazione solo latte di soia con proteine in polvere ..pranzo un panino merenda mezza tazza di yerba mate poi 1 frittata con funghi … risultato tornata dalla palestra non ho cenato non avevo fame prima di andare a letto l’altra mezza tazza di tè. ..uso anche creme dimagranti. … domani mi peso ma mi vedo più sgonfia .. ero sempre in bagno ..è diuretico una cifra! !!

  3. Sto provando da quasi un mese lo Yerba Mate puro in foglie. Faccio 1 litro di tisana da bere freddo durante la giornata (in 3 volte , circa alle 9, alle 14 e alle 18). Devo dire che il sapore è buono: sono abituato a bere il the dolcificato con miele, mentre questo lo bevo senza aggiungere niente e non mi dispiace.

    Per il resto è una delusione totale. Sono alto 1.73 e peso 86 kg: ho pensato di provare a sgonfiarmi un po’ con lo yerba mate, senza modificare la mia alimentazione, comunque abbastanza equilibrata (assumo circa 2000 kcal per una vita abbastanza sedentaria). Non ho riscontrato nessuno degli effetti indicati. Non ho perso un etto che sia uno, non è diminuito l’appetito (anzi), non vado di corpo più di prima (anzi), non ho alcuna difficoltà a dormire (anzi, il caffè mi tiene molto più sveglio). Insomma, per quanto riguarda la mia esperienza lo yerba mate è una buona tisana, ma non ha alcun effetto su perdita di peso. Credo che l’unica via per perdere peso sia mangiare di meno e muoversi di più.

  4. Certo, veleno…infatti sono morta da anni, e con me chi l’ha bevuta fin ora..che faccia dimagrire o meno vi ricordo che è una “tisana” corroborante, ricchissima di vitamine e sali minerali e antiossidanti. Sparare sentenze senza conoscere è quantomeno discutibile…

  5. di pietro adele

    non la comprate, e’ veleno allo stato puro, e non fa assolutamente dimagrire

  6. «Negli ultimi anni, l’erba mate è diventata particolarmente famosa negli Stati Uniti»

    Non ho mai capito perché quando si vuole promuovere certi prodotti sono sempre «famosi negli Stati Uniti»?
    lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *